User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Il corretto approccio alla SEO, tra buone pratiche e falsi miti

  1. #1
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Località
    .
    Messaggi
    5,719
    Ringraziamenti ricevuti
    661
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    26
    Uploads
    6

    Predefinito Il corretto approccio alla SEO, tra buone pratiche e falsi miti

    La SEO non è una scienza esatta, ma si trovano varie buone pratiche e "assiomi" da rispettare nei vari corsi online, eventi di marketing, blog e community. Alcune attività relative al mondo SEO sono particolarmente tecniche, per le quali sono competenti SEO Specialist, Programmatori e Sistemisti.

    Clicca qui per leggere l'articolo
    Ultima modifica di paolo.moro; 29-05-19 alle 02:26 PM
    Replica con @paolo.moro utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  2. #2
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    10
    Ringraziamenti ricevuti
    3
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Il corretto approccio alla SEO, tra buone pratiche e falsi miti

    Dall'articolo quoto pienamente il concetto del 'è sbagliato ridurre tutto alla lunghezza di un contenuto' perché leggendo vari blog sembra quasi che un articolo per posizionarsi debba essere lungo. Fino qualche anno fa si parlava di 500 parole, mentre oggi sono diventate 1000.

    In realtà non esiste alcun numero magico, ma sostanzialmente un testo 'lungo' racchiude molte keyword correlate e risulta essere di maggior interesse per il lettore, ma va tutto contestualizzato in base all'argomento.

    Avrebbe senso scrivere un articolo da 1000 parole per 'meteo milano domani'? Probabilmente il visitatore vuole solo sapere 'sole' e non 1000 parole di keywords o altre ottimizzazioni varie.

    D'altra parte per ricerche del tipo 'come guadagnare online' ci si aspetta una bella guida di 1000 parole o forse di più, perché la risposta ha naturalmente bisogno di un approfondimento per soddisfare a pieno la richiesta del visitatore.
    Replica con @SeoProf.it utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  3. I seguenti utenti hanno ringraziato SeoProf.it per questo utile post:

    salcapolupo (18-09-19)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •