Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo online

User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo online

  1. #1
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Località
    .
    Messaggi
    5,687
    Ringraziamenti ricevuti
    660
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    26
    Uploads
    6

    Predefinito Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo online

    L’intervista di oggi è, a mio avviso, particolarmente interessante per la trasversalità professionale dell’intervistato: Riccardo Mares, conosciuto sul web come Merlinox, è “un tecnico” che sa comunicare. Dalla sua attività principale di Seo Specialist, si passa in un lampo a conoscere Riccardo come project manager, come developer creativo, anche come produttore di contenuti (Ricette 2.0, ad esempio) ed infine… come runner! Continua >>>
    Replica con @paolo.moro utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  2. The Following 2 Users Say Thank You to paolo.moro For This Useful Post:

    John24 (08-09-14), zaltan (08-09-14)

  3. #2
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,644
    Ringraziamenti ricevuti
    1049
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    5
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo onlin

    Complimenti a Riccardo Mares,
    interessante questa risposta:

    cosa potrebbe gradire Google, cosa potrebbero gradire i miei lettori.
    sulla prima parte ("cosa potrebbe gradire Google") credo che il senso sia quello di ricordare a chi scriveo che gli spider di Google sono sostanzialmente dei sistemi automatici, e in questo senso occorre ragionare su cosa un sistema automatico possa capire dei contenuti REALI di una pagina, di un sito.

    Grazie
    John24
    Replica con @John24 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  4. #3
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    506
    Ringraziamenti ricevuti
    63
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo onlin

    Bhè, effettivamente, nonostante Google cerchi di avvicinarsi con i suoi robots con un approccio più "umano" rimane pur sempre un algoritmo, e per questo, un copy, nella stesura di un contenuto, deve comunque tenerne conto. Poi ovvio che la bravura credo che stia proprio nel fondere queste due necessità di scrittura, con un testo che sia leggibile da entrambi i "tipi di lettori", Google e gli utenti.
    Replica con @sbazaars utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  5. I seguenti utenti hanno ringraziato sbazaars per questo utile post:

    John24 (08-09-14)

  6. #4
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    448
    Ringraziamenti ricevuti
    30
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    1
    Uploads
    0

    Smile Re: Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo onlin

    La centralità del modello di business è fondamentale, sentiamo ancora troppo spesso le persone fissarsi sul numero di visite e sul posizionamento come oro colato ma poi... sono le conversioni a fare la differenza.

    Molto interessante, massima stima per Riccardo
    Replica con @mayhem utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  7. The Following 2 Users Say Thank You to mayhem For This Useful Post:

    John24 (08-09-14), stefa28 (09-09-14)

  8. #5
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    61
    Ringraziamenti ricevuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    1
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo onlin

    @John24: grazie. Per quanto riguarda i sistemi automatici la questione è sempre più annosa. Google è sempre più chiuso e fare reverse engineering è un lavoro - a mio avviso - impossibile. Si, si possono fare test, ma chi ha fatto un po' di studi tecnici sa che i test hanno necessità ci sia una garanzia di stabilità delle variabili (che non esiste su Google) e ripetibilità del test.
    Secondo me è molto meglio fare le cose con "filosofia", per il lettore. Con questo non dico di non studiare, ma anche sbavare dietro ai brevetti di Google mi sembra esagerato: io se fossi Google brevetterei ca22ate apposta per vedere la gente scrivere le cose peggiori.

    @sbazaars: sempre meglio tener conto di cosa ha bisogno il nostro target

    @mayhem: grazie, ma spesso i "clienti" ne tengono conto perché qualcuno vende quelle cose, che è molto più facile
    Replica con @merlinox utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  9. I seguenti utenti hanno ringraziato merlinox per questo utile post:

    John24 (09-09-14)

  10. #6
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    327
    Ringraziamenti ricevuti
    28
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo onlin

    Citazione Originariamente Scritto da mayhem Visualizza Messaggio
    ma poi... sono le conversioni a fare la differenza
    Come non condividere... nel corso degli anni ho visto e sentito di tutto. Ma sono le conversioni che sono alla base di un progetto web ben strutturato.

    Comunque anche per me Merlinox è un grande!
    Replica con @stefa28 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  11. #7
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    61
    Ringraziamenti ricevuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    1
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo onlin

    @stefa28: ma grazie, mi fate davvero arrossire!
    Replica con @merlinox utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  12. #8
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,644
    Ringraziamenti ricevuti
    1049
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    5
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo onlin

    @merlinox
    concorco in pieno con quanto scrivi, più volte nella sezione SEO ho scritto di fare le cose mettendo al centro l'utente e gli interessi dell'utente.
    In fondo l'obiettivo di Google e dei suoi sistemi è proprio questo, quindi anche se ora forse non è ancora così chi segue la strada di mettere al centro l'utente si troverà sicuramente avvantaggiato più passa il tempo.

    Aggiungo che anni fa lessi in un sito americano che la migliore strategia per posizionarsi in google era quella di agire come se google non esistesse.
    In altre parole: cosa faresti per portare utenti al tuo sito se google non esistesse?

    Se al tuo sito gli utenti arrivano da altre fonti rispetto a Google, sarà Google poi a doverti posizionare e non il contrario.

    Ciao
    John24
    Replica con @John24 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  13. #9
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    61
    Ringraziamenti ricevuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    1
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo onlin

    @John24: si beh senza esagerare. Delle regole ci sono. Dei test su lungo periodo ci sono. L'esperienza conta. Il signorino ormai è totale monopolista, non possiamo NON considerarlo!
    Replica con @merlinox utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  14. #10
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,644
    Ringraziamenti ricevuti
    1049
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    5
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Intervista a Riccardo Mares: "tecnica + anima" la ricetta per aver successo onlin

    @merlinox
    la "traduzione" di quanto ho scritto può essere fatta in modi diversi, il primo, più semplice, significa che non è opportuno scrivere siti solo per Google.
    L'altra è che va affiancata una strategia "multi-canale" per promuovere il proprio sito (quindi ottimizzato per google ma non solo)

    Un'altra ancora può essere quella che il sito deve avere contenuti tali o caratteristiche tali da attirare "naturalmente" gli utenti.
    Questa è ovviamente la cosa più difficile, però è anche quella che dà più soddisfazioni, quando vedi ad esempio che la keyword che porta più visite è il nome del dominio del tuo sito...

    Ciao
    John24
    Replica con @John24 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •