User Tag List

Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Come guadagnare online grazie al dropshipping

  1. #1
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Località
    .
    Messaggi
    5,795
    Ringraziamenti ricevuti
    663
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    26
    Uploads
    6

    Predefinito Come guadagnare online grazie al dropshipping

    Tra i vari metodi per guadagnare con internet ne esiste uno molto particolare noto col nome di dropshipping, termine quest'ultimo che deriva dall'inglese drop ship e traducibile come "vendita a goccia". Di cosa si tratta? Continua...
    Ultima modifica di paolo.moro; 07-05-12 alle 01:51 PM

  2. The Following 2 Users Say Thank You to paolo.moro For This Useful Post:

    giampix (01-10-12), masterverde (07-05-12)

  3. #2
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    , , .
    Messaggi
    225
    Ringraziamenti ricevuti
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    1
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    bell'articolo, ma la domanda è:
    in termini di fatturazione come funziona?
    il venditore fa la fattura al cliente ed il dropshipper al venditore?
    la merce come viaggia con la fattura o senza?
    grazie

  4. #3
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    14
    Ringraziamenti ricevuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    1
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    Ciao geko, ti dico come lavoro io e come ritengo sia opportuno inquadrarsi, se si vogliono fare le cose in modo davvero professionale.

    Il venditore necessita di una partita ivaicon con iscrizione alla camera di commercio, in quanto è un commerciante a tutti gli effetti (quindi pagherà le tasse, verserà l’iva, l’inps, eccetera).

    Fatta questa premessa, le cose si svolgono esattamente come hai detto tu: il venditore farà la fattura al cliente e il dropshipper al venditore.

    La merce viaggerà con documento di trasporto. Invece se a ordinare è una ditta che vuole ricevura fiscale, allora la merce dovrà viaggiare con fattura accompagnatoria.

  5. #4
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    149
    Ringraziamenti ricevuti
    21
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    Ecco qualche mio commento / domanda:

    - Bravo Mark, concordo con la tua risposta.

    - Esiste un elenco di chi fa dropship in Italia?

    - I dropshipper sono sempre i produttori o grossisti, cioè gente che ha già il prodotto in magazzino, o esistono dei dropshipper terzi, cioè qualcuno che per tuo conto riceve 50 pezzi e ne spedisce uno qua e uno là?

    - "Drop" in questo caso non si riferisce alla goccia, ma al verbo "to drop", lasciar cadere, inteso come inviare (drop me a mail - mandami una mail).

    - Trovare un dropshipper che non venda egli stesso, come tu suggerisci, è realistico o è una illusione? (Dato che lo suggerisci immagino che ce ne siano davvero).

  6. #5
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    , , .
    Messaggi
    225
    Ringraziamenti ricevuti
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    1
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    grazie Mark,

    era ovvia la premessa della p.iva e tutto il resto, ma avevo qualche dubbio sulla fatturazione.
    comunque grazie per avermi chiarito le idee

  7. I seguenti utenti hanno ringraziato geko per questo utile post:

    masterverde (07-05-12)

  8. #6
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    3
    Ringraziamenti ricevuti:
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    Bellissimo Articolo !!!

    Purtroppo in Italia abbiamo "italianizzato" anche questo business ma finalmente cominciano a vedersi alternative che escono dagli schemi.

    I migliori dropshipper sono quelli più difficili da trovare e che meno fanno pubblicità !

  9. #7
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    , , .
    Messaggi
    1,113
    Ringraziamenti ricevuti
    105
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    con i pagamenti al dropshipper da parte del venditore come funziona?Si paga alla consegna?
    Se la merce non arriva o l'acquirente chiede il cambio chi gestisce la cosa?
    come trovare i dropshipper?
    quali sono i prodotti sui quali ci può essere un bel margine?
    "Work Smarter, Not Harder".

  10. #8
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    95
    Ringraziamenti ricevuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    1
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    Utilissimo articolo. Prima o dopo verrà utile anche a me. sito
    benvenuti in ciaobici.it cicloturismo e dintorni

  11. #9
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    14
    Ringraziamenti ricevuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    1
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    @FranKo - Esistono siti tipo Bazarissimo.com (che io sconsiglio caldamente), ma una vera e propria lista non esiste.

    Vuoi la verità? Spesso il dropshipper vincente te lo dovrai "inventare", nel senso che dovrai essere tu ad andare da un produttore/fornitore e a proporgli il business. O almeno io ho fatto così e mi andata bene.

    La seconda cosa che chiedi ha a che fare con la logistica e c'entra poco con il discorso "puro" del dropshipping". Se non ti vuoi complicare la vita, trovati un dropshipper che gestisca anche la logistica, altrimenti è un delirio e non ci stai dietro...

    Infine, il discorso del dropshipper che non vende egli stesso è un po' particolare. Il rischio che si corre è che il dropshipper, quando vede che tu cominci a vendere bene online, inizi ad avere la "geniale" idea di vendere anche lui sul web e magari inizia a buttare giù i prezzi...

    Pertanto: PATTI CHIARI sin dall'inizio, in quanto questa cosa NON deve capitare! Ovvio che se vuole può vendere offline (come probabilmente fa già da sempre), ma sul web ci sei solo TU e basta.

    @preciso - Ovviamente si paga solo quando la spedizione va a buon fine. Per eventuali casini con la merce, ci deve pensare il dropshipper. per quanto riguarda il discorso di trovare un buon dropshipper, ho risposto sopra a Franko.

    I prodotti sui quali ci può essere un buon margine, sono quelli di nicchia che le persone hanno difficoltà a trovare nei normali canali di distribuzione oppure, quando li trovano, sono davvero deludenti.

  12. The Following 2 Users Say Thank You to Mark Cannelli For This Useful Post:

    Franko (07-05-12), masterverde (08-05-12)

  13. #10
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    3
    Ringraziamenti ricevuti:
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    ESTRATTO DA UN NOSTRO ARTICOLO

    COS’ E’ IL DROPSHIPPING
    Il Drop Ship (noto anche come drop shipping o dropshipping ) è un modello di vendita rivoluzionario grazie al quale è possibile avviare un attività commerciale senza alcun tipo di investimento economico nel realizzare un magazzino, eliminando pertanto i costi di gestione, eventuali perdite, ma sopratutto azzerando i rischi di deprezzamento della merce acquistata.
    E’ possibile così avviare una attività commerciale online senza una sede fisica come un negozio, ideale per coloro che vogliono crearsi una seconda fonte di reddito in modo pratico e legale.

    COME FUNZIONA IL DROPSHIPPING
    E’ molto semplice; il venditore pone in vendita nel suo negozio on-line i cataloghi dei suoi fornitori, quando realizza una vendita di un prodotto, realmente non lo possiede, ma se ne approvigiona dal suo fornitore, il dropshipper , al quale inoltrerà un ordine comunicando l’ indirizzo al quale deve essere spedita la merce, ovvero quello del suo cliente .
    Il venditore pagherà immediatamente al suo dropshipper il prodotto acquistato trattenendo la sua parte di guadagno.
    Il fornitore, ovvero il dropshipper una volta ricevuto l’ordine e riscontrato l’avvenuto pagamento, provvederà ad inviare direttamente al cliente finale la merce ordinata in modo anonimo o con i riferimenti del rivenditore, altrimenti detto dropper.

    QUALI SONO I VANTAGGI PER IL VENDITORE
    Possibilità di crearsi un’ attività di vendita senza investire capitali.
    Costi di gestione bassissimi, non servono magazzi nè dipendenti.
    Possibilità di scegliere la vendita diretta a clienti o negozi, attraverso il proprio e-commerce ai clienti finali, mediante eBay o piattaforme similari
    Avere a disposizione un numero infinito di prodotti e di categorie merceologiche diverse per poter soddisfare qualunque tipo di clientela.
    Pagamenti anticipati e nessun rischio di insoluti.

    QUALI SONO I VANTAGGI PER IL DROPSHIPPER
    Aumento della propria rete di vendita.
    Incremento della visibilità dei propri prodotti.
    Maggiore capillarità di penetrazione nei mercati.
    Incremento dei fatturati di vendita.
    Incremento della Rotazione di magazzino.
    Garanzia sui pagamenti.

    ****

    Per rispondere ad alcuni dei post precedenti che purtroppo non posso quotare...

    Il venditore incassa dal cliente, trattiene la sua parte e inoltra l'ordine e il pagamento al dropshipper che si occuperà del recapito al cliente finale in modo anonimo o con indicazione del venditore finale (i dropshipper più professionali)

    NULLA PARTE SE NON PREPAGATO, NEL DROPSHIPPING NON ESISTE IL PAGAMENTO A 30/60/90

    Non esiste un elenco dei dropshipper esistenti, esistono servizi di integrazione e automazione mediante software dedicati, i quali pubblicizzano i dropshipper, ma spesso il modo migliore è quello di trovare il proprio fornitore nella propria area territoriale in modo da avere un controllo diretto sul fornitore, oppure trovare un dropshipper con cataloghi ricchi e sopratutto con categorie merceologiche diverse in modo da potervi permettere la vendita generica ma anche quella verticale su determinati prodotti sui quali vi sentite più portati e capaci.

    I dropshipper migliori consentono la politica di resi e recessi a loro carico e non accollano questo potenziale rischio sui venditori.

    Inoltre bisogna anche pensare ai costi che le frequenti fatturazioni incidono come costi di registrazione da parte del commercialista, quindi verificare anche le modalità di fatturazione se cumulative.

    Di norma i dropshipper che fanno bene il proprio lavoro tendono a dare un' ampia varietà di scelta sulle modalità di pagamento ma tendono a portare i propri venditori a scegliere e conoscere quelli che sono i sistemi più economici per realizzare transazioni economiche, massimizzando così il guadagno di ogni componente in causa.

    Inoltre è importante trovare dropshipper che attuano una politica di controllo e disciplina prezzi molto severa.
    Il venditore medio, per non dire scarso, crede che per fare vendite basti buttare giù il prezzo e creare rottura nel mercato, realmente questo porta solo una corsa al ribasso con la conseguenza che nessuno poi trova interessante da vendere il prodotto e abbandona fornitore e prodotto a vantaggio di altro (questo succede nel campo dell'elettronica in particolare)
    Il Dropshipper Serio, impone dei prezzi di vendita minimi sotto i quali i venditori non possono esporre i prodotti nelle proprie vetrine, per consentire guadagni reali o dare spazio ad iniziative di promozione, buoni sconto o qualsivoglia attività di marketing che i venditori più bravi sanno essere indispensabile per migliorare vendite e buone conversioni dalle visite ricevute.

    E' fondamentale non affrontare il dropshipping come quell' attività che una volta messi i prodotti online si aspetta, i clienti bisogna andarseli a cercare, o meglio bisogna farsi trovare dai potenziali clienti.


    Se qualcosa vi sfugge o non è chiaro, sono a disposizione per dare maggiori delucidazioni, opero in questo settore da oramai due anni e mi sono fatto un' esperienza abbastanza ampia e circostanziata.

  14. I seguenti utenti hanno ringraziato GreenItaliaWeb per questo utile post:

    masterverde (08-05-12)

  15. #11
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    149
    Ringraziamenti ricevuti
    21
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    Grazie Mark, interessante l'idea di essere io stesso a cercare il produttore e proporgli il business! Il che mi fa porta a un'altra considerazione, spero di non andare troppo OT. Il punto è che io ho fatto ciò che tu dici, ma invece di proporgli il dropshipping gli ho comprato il prodotto e lo rivendo. Si tratta di tappetini scaldapiedi prodotti in Germania, me ne sono fatto dare l'esclusiva per l'Italia, e vanno piuttosto bene (d'inverno, ovviamente). Non avevo considerato l'idea di proporgli il dropshipping (e non credo che avrebbe accettato), e col senno di poi ... direi che è stato meglio così!

    D'accordo, mi rimane sul groppone il magazzino, e devo fare la fatica di ricevere e spedire, ma i margini non sono comparabili. Gestisco comunque io i prezzi e le contestazioni, in generale il rapporto col cliente, nel bene e nel male. Penso che l'ultima cosa che farei è di proporgli di spedire lui stesso. Sbaglio?

  16. #12
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    2
    Ringraziamenti ricevuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Come guadagnare online grazie al dropshipping

    Citazione Originariamente Scritto da Mark Cannelli Visualizza Messaggio
    @FranKo - Esistono siti tipo Bazarissimo.com (che io sconsiglio caldamente), ma una vera e propria lista non esiste.

    Vuoi la verità? Spesso il dropshipper vincente te lo dovrai "inventare", nel senso che dovrai essere tu ad andare da un produttore/fornitore e a proporgli il business. O almeno io ho fatto così e mi andata bene.

    La seconda cosa che chiedi ha a che fare con la logistica e c'entra poco con il discorso "puro" del dropshipping". Se non ti vuoi complicare la vita, trovati un dropshipper che gestisca anche la logistica, altrimenti è un delirio e non ci stai dietro...

    Infine, il discorso del dropshipper che non vende egli stesso è un po' particolare. Il rischio che si corre è che il dropshipper, quando vede che tu cominci a vendere bene online, inizi ad avere la "geniale" idea di vendere anche lui sul web e magari inizia a buttare giù i prezzi...

    Pertanto: PATTI CHIARI sin dall'inizio, in quanto questa cosa NON deve capitare! Ovvio che se vuole può vendere offline (come probabilmente fa già da sempre), ma sul web ci sei solo TU e basta.

    @preciso - Ovviamente si paga solo quando la spedizione va a buon fine. Per eventuali casini con la merce, ci deve pensare il dropshipper. per quanto riguarda il discorso di trovare un buon dropshipper, ho risposto sopra a Franko.

    I prodotti sui quali ci può essere un buon margine, sono quelli di nicchia che le persone hanno difficoltà a trovare nei normali canali di distribuzione oppure, quando li trovano, sono davvero deludenti.
    Ottimo discorso per la gestione del dropship concordo in pieno quanto sopracitato,inoltre aggiungo che oltre al discorso prezzi, che deve sempre essere il giusto compromesso tra il distributore e il rivenditore (se il distributore vende al pubblico a 100 il listino rivenditore deve essere almeno 60/70 ) è bene che ci sia un ottima e rapida comunicazione tra le parti in quanto questo fattore spesso poco considerato è invece assai più importante dell elemento prezzo ed è il principio base della vendita in particolare riguardo disponiblità e tempi di consegna dei prodotti,inoltre chi offre servizio dropship deve avere come fornitori aziende di produzione e non grossisti o distributori...io ho scelto di lavorare con la produzione e i risultati sono molto più soddisfacenti

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •