User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: AdSense e mancanza di partita IVA..?

  1. #1
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    2
    Ringraziamenti ricevuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito AdSense e mancanza di partita IVA..?

    Ciao a tutti, sono nuovo!

    Vi scrivo in quanto pochi giorni fa ho ricevuto la mia ISEE 2021, fatta coi dati di beni mobiliari e immobiliari del mio nucleo familiare al 31 dicembre 2019. Nessun problema.
    Ma mi è preso un dubbio che definirei atroce.


    Sono un normalissimo studente universitario, non ho redditi di alcun tipo e sono totalmente a carico dei miei genitori, e fino a un anno fa circa pubblicavo video su YouTube, per hobby, uno ogni tanto, e su alcuni avevo la monetizzazione attiva, e nel giugno del 2020 ho ricevuto il primo pagamento di circa 78 euro, ottenuti da adsenseicon tramite alcune pubblicità su alcuni video particolarmente "fortunati" in termini di views.
    Ho ricevuto il pagamento perché senza pensarci avevo collegato la carta al momento dell'apertura dell'account adSense (o poco dopo, non ricordo, avevo 17 anni tipo...) e, piano piano, ho raggiunto la soglia, dando il via libera a Google nel mandarmi il bonifico.



    Il punto però,
    al quale non avevo minimamente pensato è: cosa devo fare in termini di reddito/dichiarazione dei redditi/ISEE?
    Non ho una partita ivaicon e non mi interessa (al momento) averla, anche perché proprio non posso permettermela.
    Ho ottenuto quei 78 euro senza pensarci minimamente, non con l'intento di guadagnare.
    Sarebbero i primi e anche gli ultimi soldi che guadagnerei con AdSense.


    In passato ho lavorato, e so che al momento della consegna dei moduli per l'ISEE ho dovuto portare anche la Certificazione Unica rilasciata dal mio datore di lavoro.


    Ma con AdSense come funziona? Non ho un contratto di lavoro o una CU... non ho "nulla" di ufficiale circa il pagamento. Ho solo la transazione in ingresso sulla mia prepagata, datata appunto giugno 2020... qualcuno saprebbe aiutarmi o si è trovato in una situazione del genere? Non voglio rischiare difformità nell'ISEE né tanto meno passare per evasore fiscale, ma non posso aprire una partita IVA per hn SINGOLO bonifico di 78 euro risalente oramai a quasi un anno fa.. non so che fare e sono nel panico..
    È vero che posso dichiararli tra gli "altri redditi" o redditi di lavoro occasionale? perché di fatto non è nulla di abituale..


    Spero possiate aiutarmi! Grazie
    Replica con @Pietrino utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  2. #2
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    73
    Ringraziamenti ricevuti
    9
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: AdSense e mancanza di partita IVA..?

    No, aprire la partita sarebbe inutile (visto che il pagamento è già stato ricevuto) e per i costi che comporta.

    E' una cifra talmente irrisoria (e guadagnata casomai in anni) che direi di lasciar stare, nessuno ti verrà a cercare per così poco....se proprio vuoi stare tranquillo si puoi scaricare la ricevuta/fattura presente nel tuo account adsenseicon e la consegni al tuo consulente che la inserisce negli "altri redditi". Ciao
    Replica con @OdioLeTasse utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  3. #3
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    2
    Ringraziamenti ricevuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: AdSense e mancanza di partita IVA..?

    @OdioLeTasse esattamente.. cioè è come se avessi già un piede mezzo fuori, non so se rendo l'idea..
    Il punto però è che per quanto trovi ridicola questa situazione, vorrei in ogni caso dichiarare tutto, a me al caaf per l'ISEE hanno rotto le scatole per essermi dimenticato di dichiarare un reddito di 70 euro da lavoratore dipendente quando una sera lavorai ad un evento...
    Allo stesso tempo però esatto.. come dici tu, i costi sono esagerati per una partita ivaicon, a maggior ragione se si tratta solo di 78 euro oramai già incassati quasi più per errore che altro.
    Non ne ho ricevuti altri e non ne riceverò altri in futuro (avendo disabilitato la monetizzazione sui video..), non è il mio lavoro.. spero che questo lo possano capire in sede di dichiarazione dei redditi/730.
    In ogni caso non ho alcuna fattura.. ho soltanto una "ricevuta" con data e importo del bonifico...
    Replica con @Pietrino utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •