User Tag List

Pagina 1 di 4 1 2 3 4 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 46

Discussione: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

  1. #1
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    49
    Ringraziamenti ricevuti
    4
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    Buongiorno, dunque il nuovo decreto di Di Maio vieta qualsiasi forma di pubblicità del gioco d'azzardo in Italia, dovrà essere approvato da Mattarella entro 60 giorni. Ho letto però che il comma 5 dice:

    Ai contratti di pubblicità in corso di esecuzione alla data di entrata in vigore del presente decreto resta applicabile fino al 30 giugno 2019 la normativa vigente anteriormente alla medesima data.

    Che succede con le classiche affiliazione online dei siti di scommesse? Ogni programma d'affiliazione ha un contratto tra bookmaker e affiliato che viene accettato nel momento dell'iscrizione, dunque questi contratti sono al momento salvi fino al 30 giugno 2019? Dobbiamo sentire qualche esperto legale?

    Grazie
    Ultima modifica di OdioLeTasse; 04-07-18 alle 09:19 AM
    Replica con @OdioLeTasse utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  2. #2
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    3,139
    Ringraziamenti ricevuti
    153
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    8
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    @OdioLeTasse

    non appena il decreto diviene esecutivo,cioe' dopo la pubblicazione in gazzetta ufficiale tutte le posizioni in essere dovrebbero allinearsi alla norma e quindi anche contratti e subordinati,salvo sanzioni per inadempienza,credo che adegueranno la contrattualistica in via unilaterale o entrambe le parti( o in ragione di un nuovo contratto ed accordo ) per evitare il sanzionamento,dovrebbe comunque essere previsto dall' art. 1664 c.c e seguenti ..,comunque starei attento ai codicilli del decreto e sue interpretazioni ,non credo che lascino tutti i contratti in essere validi e liberi di rinnovarsi alla scadenza,altrimenti la norma in se avrebbe poco senso e forza )
    Ultima modifica di mihi; 03-07-18 alle 11:01 AM
    x-oled.com
    Replica con @mihi utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  3. #3
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    , , .
    Messaggi
    557
    Ringraziamenti ricevuti
    54
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    4
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    chi ha investito sul gioco legale, comprando siti, lanciando progetti editoriali e lavorando in modo serio solo con casinò AAMS potrà continuare a farlo?
    Da quanto si legge la risposta è NO, perchè viene vietata ogni forma di pubblicità. Resta da capire se se un sito di settore ossia per esempio di Scommesse, sia legale o meno proporre un banner legato ad un'affiliazione
    Giochi Gratis divisi per categorie e recensiti in italiano www.giochi-gratis.eu
    Sito web fai da te, hosting e dominio giusto www.costruzionesitiweb.it
    Replica con @web78it utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  4. #4
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    49
    Ringraziamenti ricevuti
    4
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    Si sembra così, secondo il decreto dal 30 giugno 2019 nessuno potrà mettere neanche più banner di siti di scommesse/casinò, ma il problema è che internet è trasversale ed è diverso e dunque dovrebbe essere trattato diversamente a livello legislativo. Anche perché ci sono siti in lingua italiana che hanno sede all'estero e dunque potranno tranquillamente continuare a promuovere senza ricevere sanzioni e altri siti che potranno pubblicizzare siti illegali senza concessione dei monopoli...dunque il divieto totale per l'online in questo senso è un po discutibile e rischioso, dovrebbe essere approfondito da chi di internet se ne intende (invece questo decreto fa di tutta un'erba un fascio).

    Comunque già si preannuncino, da varie parti, ricorsi alla Corte Europea per l'incostituzionalità del provvedimento....anche Confindustria è contro, vedremo.
    Ultima modifica di OdioLeTasse; 11-07-18 alle 11:43 AM
    Replica con @OdioLeTasse utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  5. #5
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    , , .
    Messaggi
    557
    Ringraziamenti ricevuti
    54
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    4
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    speriamo bene, perchè ci sono in gioco un sacco di posti di lavoro
    Giochi Gratis divisi per categorie e recensiti in italiano www.giochi-gratis.eu
    Sito web fai da te, hosting e dominio giusto www.costruzionesitiweb.it
    Replica con @web78it utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  6. #6
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    368
    Ringraziamenti ricevuti
    11
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    2
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    Un decreto del genere dovrebbe essere bocciato dalla Corte di giustizia Europea perchè viola la concorrenza nell'unione europea. Se il gioco è autorizzato e regolamentato come farebbe un bookmaker che volesse operare in Italia ad entrare se non può farsi pubblicità?
    Ma in Italia ci si può aspettare di tutto...
    La mia domanda invece è un'altra... supponiamo che il decreto venga approvato... a chi saranno comminate le multe? E si parla di sanzioni del 5% con un minimo di 50000 euro... al detentore del dominio o all'affiliato?
    Se il dominio venisse intestato ad una società a Malta ed il link di affiliazione è il mio cosa succede?
    Credo che l'avvocato possa rispondere
    Replica con @jizzy utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  7. #7
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    , , .
    Messaggi
    557
    Ringraziamenti ricevuti
    54
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    4
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    intanto il decreto è stato firmato dal presidente della repubblica e adesso passerà in Parlamento.
    Le multe del 5% del totale sponsorizzato, ed in tutti i casi non meno di 50mila euro, sono applicate sia al bookmaker sia al mezzo che lo sponsorizza.. quindi anche al proprietario del sito. Ad esempio qualcuno come noi che lavora con le affiliazioni potrebbe beccare una multa di 50mila euro quando quei soldi non li ha visti neanche in 10 anni.
    Se hai una società a Malta non puoi promuovere ugualmente in Italia in quanto sarebbero gli stessi bookmaker a non autorizzarti ad esporre i loro banner (infatti essi sarebbero in multa, ma anche tu per aver violato una legge dello stato). Unica soluzione per me, siti in lingua inglese e mercato di riferimento diverso da quello italiano
    Giochi Gratis divisi per categorie e recensiti in italiano www.giochi-gratis.eu
    Sito web fai da te, hosting e dominio giusto www.costruzionesitiweb.it
    Replica con @web78it utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  8. #8
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    49
    Ringraziamenti ricevuti
    4
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    Il decreto è stato pubblicato stasera in gazzetta ufficiale:

    Gazzetta Ufficiale

    Da domani già è vietata la pubblicità. Il comma 5 è stato modificato e dice:

    Ai contratti di pubblicità in corso di esecuzione alla data di
    entrata in vigore del presente decreto resta applicabile, fino alla
    loro scadenza e comunque per non oltre un anno dalla data di entrata
    in vigore del presente decreto, la normativa vigente anteriormente
    alla medesima data di entrata in vigore.


    Dunque sembra confermato che chi ha contratti d'affiliazione può promuovere almeno fino al 13 luglio 2019 (un anno).

    Comunque è un decreto troppo drastico e repentino, dunque durante questo anno tra ricorsi e richieste di risarcimento l'UE potrebbe anche costringere a cambiare qualcosina....vedremo.
    Replica con @OdioLeTasse utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  9. #9
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    .
    Messaggi
    156
    Ringraziamenti ricevuti
    4
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    3
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    La Corte di Giustizia Europea nel gennaio 2015 ha stabilito che uno Stato può 'vietare totalmente o parzialmente' il gioco d'azzardo o limitarlo con 'modalità di controllo più rigorose', perchè ciò è 'giustificato da motivi di interesse generale, quali la tutela dei consumatori nonché la prevenzione delle frodi e dell'incitamento dei cittadini a spese eccessive legate al gioco'.
    Replica con @gibilisco utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  10. I seguenti utenti hanno ringraziato gibilisco per questo utile post:

    mihi (14-07-18)

  11. #10
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    49
    Ringraziamenti ricevuti
    4
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    Si ma il problema è che qui non stai limitando il gioco d'azzardo (i siti di scommesse non avranno limitazioni e continueranno ad accettare giocate sui casinò e per le scommesse come prima), qui stai limitando la libertà di impresa mettendo in grossa difficoltà tante società di marketing oltre a piccoli, medi e grandi webmaster (con tanti posti di lavoro a rischio). La rapidità del decreto inoltre provoca danni ad investimenti già fatti (quando la pubblicità era perfettamente lecita e legale). Inoltre c'è la questione del nuovo bando sulle nuove concessioni già pagate da una ottantina di società di scommesse qualche mese fa (dove la pubblicità era ammessa), tutto questo rende i vari ricorsi preannunciati con buone possibilità di vittoria.

    C'è anche la questione della procedura di Stand Still e se sarà attivata o meno per il decreto dignità....insomma la questione è molto complessa, soprattutto per quanto riguarda l'online dove con questo divieto assoluto per i siti con concessione ADM c'è anche il rischio alto di un aumento di offerte di siti illegali non ADM (già oggi milioni e milioni di scommesse vengono fatte su siti asiatici esentasse).

    Alla fine per evitare tanti problemi basterebbe regolamentare la pubblicità e renderla molto meno aggressiva come hanno fatto in Inghilterra, dunque niente riferimento a soldi o a bonus, ma tipo solo la promozione del marchio del bookmaker a livello generale ed in modo asettico....
    Ultima modifica di OdioLeTasse; 14-07-18 alle 12:16 PM
    Replica con @OdioLeTasse utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  12. #11
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    , , .
    Messaggi
    557
    Ringraziamenti ricevuti
    54
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    4
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    quindi da oggi non possiamo più accettare nè link, nè guest post richiesti dai seo di queste società?
    quando si parla di ogni forma di pubblicità si parla anche di link e guestpost giusto?
    Giochi Gratis divisi per categorie e recensiti in italiano www.giochi-gratis.eu
    Sito web fai da te, hosting e dominio giusto www.costruzionesitiweb.it
    Replica con @web78it utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  13. #12
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    , , .
    Messaggi
    557
    Ringraziamenti ricevuti
    54
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    4
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    @OdioLeTasse
    quando scrivi: "i siti di scommesse non avranno limitazioni e continueranno ad accettare giocate sui casinò e per le scommesse come prima), "
    scrivi una grande inesattezza, anche i siti di scommesse come snai per esempio non potranno più pubblicizzare il loro marchio scommesse ovunque anche su internet
    Giochi Gratis divisi per categorie e recensiti in italiano www.giochi-gratis.eu
    Sito web fai da te, hosting e dominio giusto www.costruzionesitiweb.it
    Replica con @web78it utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  14. #13
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    49
    Ringraziamenti ricevuti
    4
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    @web78it

    Il decreto è talmente generico che si forse probabilmente neanche i guest post con link diretto al bookmaker è possibile fare, saranno le stesse società che non richiederanno più questi servizi di marketing seo.

    Perché inesattezza? La questione riguarda solo la pubblicità, il malato di ludopatia può continuare a scommettere le cifre folli sui siti di scommesse senza problemi....perchè nel decreto nessun limite è previsto per i clienti dei siti di scommesse.

    Faccio un esempio poi, l'organizzazione mondiale della sanità ha detto che la carne e i salumi fanno venire il cancro, non mi sembra che il governo vieta la pubblicità nel prosciutto fiorucci o del salame negroni o dei wurstel....perchè non si può distruggere questo mercato.
    L'alcool è la dipendenza che colpisce più persone, mo non mi sembra che il governo vieti la pubblicità della birra, dell'amaro lucano eccetera...

    Dunque il problema è anche questo, non puoi vietare un'attività economica legale così d'improvviso perché rischi di avere problemi sia economici che di posti di lavoro.
    Replica con @OdioLeTasse utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  15. #14
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    , , .
    Messaggi
    557
    Ringraziamenti ricevuti
    54
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    4
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    @OdioLeTasse , io sono pienamente daccordo con te. se questo decreto sarà confermato in parlamento io perderò almeno il 50% delle entrate attuali della mia agency. Ho infatti un network di siti a tema che ho costruito con fatica ed investendo molto. Tutto rispettando la legge al 100% e promuovendo solo AAMS. Negli anni ho rifiutato un sacco di soldi da bookmaker senza licenza AAMS pur di rispettare la legge per poi scoprire che da oggi l'illegale sono io e i miei siti. Si sta distruggendo un settore e favorendo il ritorno del gioco illegale. A sto punto mi sposto tutti i siti su host esteri, traduco tutto in inglese e mi metto a promuovere anche io il gioco illegale magari guadagno cento volte di più.
    Giochi Gratis divisi per categorie e recensiti in italiano www.giochi-gratis.eu
    Sito web fai da te, hosting e dominio giusto www.costruzionesitiweb.it
    Replica con @web78it utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  16. #15
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    49
    Ringraziamenti ricevuti
    4
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Re: Decreto Dignità: Stop Pubblicità Scommesse, con le affiliazioni che succede?

    Nella relazione tecnica sul decreto dignità i tecnici del Mef (Ministero dell'economia e delle finanze) hanno evidenziato, nella sezione dedicata all’online, che la “Commissione Europea ha raccomandato ai paesi membri una regolazione della pubblicità che sia contenuta e strettamente limitata a quanto necessario al fine di canalizzare i consumatori verso le reti di gioco controllate ed ha affermato che le comunicazioni commerciali sui servizi di gioco online possono svolgere un ruolo importante nell’orientare i consumatori verso offerte permesse e controllate”.

    Dunque come dicevo anche il Mef è d'accordo che sull'online si deve fare particolare attenzione altrimenti si da tutto il mercato in pasto ai siti illegali senza concessione (e poi col cavolo potrai controllare la ludopatia).
    Ultima modifica di OdioLeTasse; 16-07-18 alle 07:36 PM
    Replica con @OdioLeTasse utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  17. I seguenti utenti hanno ringraziato OdioLeTasse per questo utile post:

    web78it (17-07-18)

Pagina 1 di 4 1 2 3 4 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •