#5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

User Tag List

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 16 a 24 di 24

Discussione: #5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

  1. #16
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    30
    Ringraziamenti ricevuti
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    2
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

    ma sarebbe un'impresa tecnicamente faraonica il dover inserire questi dati prima lato cliente e in seguito lato affiliato.
    addirittura...come già scritto, volendo si può già fare..almeno per quanto riguarda tdicon e ZX.

    Dare la possibilità al publisher di richiedere (entro certi limiti) la documentazione che ha portato ad una specifica cancellazione, se non viene fornita dal merchant entro 30 giorni, la lead/sale deve essere considerata valida.
    Con una deduplica a monte, su tutti i canali (sem, seo, network, crm..) non si pone neanche il problema, perchè il publisher non si accorge di nulla: la vendita assegnata è già nettata.

    Ci sono alcuni programmi/merchant invece, che dopo tot tempo che la vendita/lead rimane pending la pagano cmq. Io apprezzo modelli commissionali tipo: ti pago un pò meno la lead, se viene confermata ti dò un ulteriore gettone.
    Replica con @Meneghino utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  2. #17
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,644
    Ringraziamenti ricevuti
    1049
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    5
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

    Ciao Meneghino,
    hai ragione quel punto potrebbe essere esteso, da:

    Dare la possibilità al publisher di richiedere (entro certi limiti) la documentazione che ha portato ad una specifica cancellazione, se non viene fornita dal merchant entro 30 giorni, la lead/sale deve essere considerata valida.
    a questa versione:

    Dare la possibilità al publisher di richiedere (entro certi limiti) la documentazione che ha portato ad una specifica cancellazione oppure al mancato tracciamento di una commissione per la quale il publisher ha documentazione specifica; se non viene fornita dal merchant entro 30 giorni, la lead/sale deve essere considerata valida.
    Che ne dite?
    Ciao
    John24
    Replica con @John24 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  3. #18
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    37
    Ringraziamenti ricevuti
    13
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

    Citazione Originariamente Scritto da Meneghino Visualizza Messaggio
    Ed è sostenibile a livello di costi?
    E' impegnativo
    Replica con @Spartoo-Ita utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  4. #19
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    .
    Messaggi
    1,522
    Ringraziamenti ricevuti
    329
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    4
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

    Citazione Originariamente Scritto da John24 Visualizza Messaggio
    Se la commissione è fissa ed è ad esempio un CPA (Cost Per Acquisition) l'informazione del fatturato è relativamente importante, nel senso che l'analisi sul valore della CPA deve essere fatta a monte dal merchant, e l'affiliato può decidere o meno di accettare tale valore.
    Su questo non sono d'accordo. Il volume procurato è un valore assoluto, ed è ciò che vogliono i merchant alla fine (parlo solo delle sales ovviamente) per cui è sia "merce di scambio" sia "potere contrattuale".
    Ma non solo, sapere il volume mensile, ad esempio, mi permette di ragionare su molte cose: quanto guadagna il merchant con me, quanto il mio sito produce sul travel, qual è lo scontrino medio del settore per i miei utenti, quanto sto perdendo o guadagnando col fisso invece che con la %.

    Ti faccio un esempio banale:

    edrams (travel) paga un fisso, mi pare 10€ a prenotazione. Che io procuri 100€ di prenotazione, o 1000€, 2000€ o 3000€ (che sono valori non difficili sul travel) mi paga sempre e solo 10€ a sales.

    Hotels paga a percentuale, così come Expedia.
    Se io facessi 50.000€ sul travel con edreams, con una media di 500€ a prenotazione, prenderei 1.000 euro di provvigioni, ovvero il 2% di 50.000. Con Expedia ed hotels la commissione è mediamente dell' 8%. Ben 4 volte quello che prendo con edreams, cioè 4000€. Un pensierino lo farei a sostituire edreams, o almeno affiancarlo.

    Il volume di fatturato procurato è un termine assoluto, un valore confrontabile per parametri come scontrino medio, volume mensile, disponbilità di spesa da parte dell'utente e molto altro.
    Senza sapere quanto spende l'utente sul merchant... non potrò mai ottimizzare spazi e risorse. Senza contare che presentarsi ad un nuovo merchant dicendo "procuro 500.000€ di fattturato sul travel" o "procuro 1000 ordini sul travel" c'è differenza.

    Io lo vedo come un dato fondamentale ed irrinunciabile.
    Ultima modifica di John24; 04-06-11 alle 08:43 AM
    Replica con @indiana2 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  5. I seguenti utenti hanno ringraziato indiana2 per questo utile post:

    John24 (04-06-11)

  6. #20
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,644
    Ringraziamenti ricevuti
    1049
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    5
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

    Grazie Indiana2,
    adesso è chiaro il concetto, però è anche vero che tu parli di "presentarti al merchant", quindi in un certo senso è un modo per saltare il network di affiliazione e puntare quindi ad un accordo diretto.
    Oppure rimanendo all'interno dell'affiliazione, "rompere le scatole" per ottenere una commissione più alta.

    Capisci che a quel punto il network, ma anche lo stesso merchant andrebbe contro il suo interesse.

    Secondo me la cosa può risolversi estendendo un sistema che è già in uso e che è quello degli scaglioni sulle commissioni:
    se mi porti da 1 a 10 vendite hai un CPA di 10
    se mi porti ca 11 a 20 vendite hai un CPA di 13
    ecc.

    La proposta quindi potrebbe essere: o ci date l'informazione sul fatturato procurato, oppure si prevede un meccanismo premiante sulla base di risultati misurabili da parte del publisher e definiti a priori nel programma.

    ------------------------

    Sul meccanismo che di solito è su base mensile, aggiungo, che sarebbe forse meglio, sia per il network sia per l'affiliato, se venisse gestito in modo "premiante" sul periodo successivo.
    Ad esempio nel caso precedente, il raggiungimento di un obiettivo, potrebbe portare ad una commissione più alta per il mese successivo indipendentemente dal numero di vendite che si generano nel mese successivo, e così via per ogni mese.

    Ad esempio, dato lo schema di cui sopra, se a gennaio ottengo 11 CPA, queste verranno pagate comunque 10 euro, ma indipendentemente dal numero, quelle di febbraio verranno pagate 13 euro.
    In questo modo il "premio" invita il publisher a rimanere con il merchant e questo è interesse di entrambi.


    Ciao
    John24
    Replica con @John24 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  7. #21
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    .
    Messaggi
    1,522
    Ringraziamenti ricevuti
    329
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    4
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

    Citazione Originariamente Scritto da John24 Visualizza Messaggio
    Grazie Indiana2,
    adesso è chiaro il concetto, però è anche vero che tu parli di "presentarti al merchant", quindi in un certo senso è un modo per saltare il network di affiliazione e puntare quindi ad un accordo diretto. Oppure rimanendo all'interno dell'affiliazione, "rompere le scatole" per ottenere una commissione più alta.
    "Presentarmi ad un merchant" significa mostrare, a qualsiasi realtà commerciale interessata al mio progetto, quanto posso fare per lei. FOrse lo 0,5% delle attività commerciali usa le affiliazioni per cui puoi capire che saremmo stupidi a non "promuoverci" anche a chi non le utilizza. Ed è quest'ultimo che ti chiede "Quanto vendi? Quanti soldi potresti farmi fare? Quanto traffico mi puoi portare?". Posso dirglielo o no ma... IO *devo* saperlo, non ti pare?

    Ma tornando alle affiliazioni, vorrei fare un ragionamento che secondo me non è stato colto:

    Faccio un passo indietro: parlando dei vari parametri che riteniamo necessari e che richiediamo nelle schede negozi, abbiamo ricevuto obiezioni sul fatto che questi parametri sono poco utili da soli (può esserlo il fatturato, come il deny rate, come il CR o il CTR se letti così come valori a sé stanti).
    Su questo siamo d'accordo.

    La mia impressione è però è che qui si tenda a vedere il publisher come un'unità autonoma ed indipendente (e in effetti lo è) ma anche come una figura che deve agire in modo totalmente distaccato dal sistema.

    Questo è il grosso errore che non dobbiamo commettere. Lasciando stare i più volte citati ragazzini che copiano e incollano uno script display (e che comunque non leggrebbero le condizioni di ogni programma) chi fa business sul web deve (o dovrebbe) interagire fin da subito con merchant ed affiliazione, tramite resp. marketing e affiliate account.
    E' con queste due figure che ragiona sui valori, si fa spiegare i dettagli e capisce se il programma è valido o no.

    Secondo me stiamo dando per scontato che l'intervento del merchant e dell'affiliate account non serva o non avvenga. Nella maggior parte dei casi è proprio l'account che ti propone un nuovo programma, e poi magari il merchant che ti chiama al telefono per trovare il modo migliore di lavorare. Non occorre essere dei big, basta ovviamente che l'affiliate account veda un minimo di prospettiva sul vostro progretto e che il merchant abbia un marketing un po' attivo.
    E' unita a questo scambio diretto che ha senso la lettura dei parametri che chiediamo, ivi compreso il volume.

    Anche tralasciando il merchant, se il mio account mi propoone un programma, io dovrei andare nella scheda, leggere i dati che mi interessano, se ce ne sono alcuni strani o poco interessanti li riporto all'account che mi spiega, o magari chiede spiegazioni al merchant.

    La stessa cosa può avvenire dopo qualche mese che uso il programma... se ho un DR alto o un CR basso (rispetto ai valori della scheda programma) allora contatto l'account, glielo faccio notare e mi faccio spiegare il perchè e il percome.

    Insomma, sono si autonomo ed indipendente, ma sarei stupido a non stringere relazioni e meccanismi tra gli altri player coinvolti.
    Replica con @indiana2 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  8. #22
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    30
    Ringraziamenti ricevuti
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    2
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

    Dare la possibilità al publisher di richiedere (entro certi limiti) la documentazione che ha portato ad una specifica cancellazione oppure al mancato tracciamento di una commissione per la quale il publisher ha documentazione specifica; se non viene fornita dal merchant entro 30 giorni, la lead/sale deve essere considerata valida.
    Ciao John...direi ottimo =)


    E' impegnativo
    Ah ecco

    Il volume di fatturato procurato è un termine assoluto
    Si, ni...nel senso, per il merchant (ma anche per un publisher, se si vuole proporre come un partner strategico), il valore del fatturato ha senso solo se nettato su tutti i canali. Se no succede che vengono sommati i fatturati per tutti i canali e i conti non tornano....e non si riesce a capire l'efficienza (spesa/revenue) di ogni canale.

    Chiaramente ritorna il problema della deduplica, penalizzante, se non gestita con un minimo di "sensibilità". Il modello di last-cookie-win è definitivamente tramontato come "idea" (sussite ancora come pratica, perchè non è ancora possibile sostituirlo) ma nel prossimo futuro avremo modelli commissionali regolati secondo la "cookie partecipation": ne sono certo. Così gestita, la deduplica/cancellazione dovrebbe essere meno selvaggia.

    Alcuni adserver sono già in grado di gestire la cosa, e con Google Analytics (Multi-Channel Funnels in Google Analytics) si inizia ad avere un'idea. Questo consentirà di capire senza dubbi quali sono i canali che si cannibalizzano, e magari remunerarli entrambi con una % poderata al peso di ciascuno, in relazione alla conversione.

    chi fa business sul web deve (o dovrebbe) interagire fin da subito con merchant ed affiliazione, tramite resp. marketing e affiliate account.
    Questo è molto importante, solo con una "triangolazione" costante: affiliato-merchant-netowork si ottengono risultati costanti e solidi rapporti.
    Replica con @Meneghino utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  9. I seguenti utenti hanno ringraziato Meneghino per questo utile post:

    Spartoo-Ita (05-06-11)

  10. #23
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    .
    Messaggi
    1,522
    Ringraziamenti ricevuti
    329
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    4
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

    Citazione Originariamente Scritto da Meneghino Visualizza Messaggio
    Si, ni...nel senso, per il merchant (ma anche per un publisher, se si vuole proporre come un partner strategico), il valore del fatturato ha senso solo se nettato su tutti i canali.
    Certo, io ne parlo come un valore mio privato che l'affiliazione deve comunicare a me, visto che lavoro a performance e visto che ho il diritto di sapere quanti soldi il mio sito sta procurando al merchant.

    Per quanto riguarda la "cookie partecipation"... ben venga! Ma ad una condizione: che non la si cominci a metà, prima che sia tecnicamente possibile anche per noi publisher, come invece sta avvenendo.

    Troppo comodo per il merchant dire: "ci sono nuovi canali", "ci sono sovrapposizioni", "il last cookie wins è obsoleto" e decidere, senza dircelo, cosa vince sul nostro cookie.

    Hai stipulato un contratto che funziona con il lcw pensato in un modo? Quello è! Se non lo rispetti, perché dovrei rispettare io le 1000 clausole? Mi metto a fare cookie dropping, a violare la policy per il search marketing, e così via...

    L'assurdità... una cosa che non capirò mai è come le affiliazioni non impongano regole in tal senso... stanno perdendo una marea di soldi e soprattutto stanno perdendo business... il sistema affiliazioni a performance in questo modo morirà in poco tempo, restando solo quello "a campagne", i publisher si stuferanno di vendere gratis e sopratutto le affiliazioni diventeranno sempre più solo "giochini" per ragazzini che voglino guadagnare qualche spicciolo... non si evolveranno mai a veri strumenti di business.

    Non se ne rendono conto? Invece di crescere, stanno scemando! Lo Spirito Santo e questo sono i due misteri della vita....
    Replica con @indiana2 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  11. #24
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    37
    Ringraziamenti ricevuti
    14
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    16
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #5 Cancellazione delle commissioni guadagnate: ecco le nostre proposte

    Ritengo che le proposte siano valide!
    Come publisher, onestamente, non ho avuto mai grossi problemi per quanto riguarda la cancellazione delle commissioni, però devo comunque dire che quando queste cancellazioni ci sono state, non sono neanche stato avvertito, poiché me ne sono dovuto accorgere io da solo controllando periodicamente le statistiche e i report direttamente nel mio account nel sito del network di affiliazioni!
    Questo mi porta ad aggiungere la proposta per cui il network di affiliazione dovrebbe anche notificare la cancellazione di una commissione al publisher! Basterebbe inviare un'email di notifica con spiegazione del motivo della cancellazione!
    Replica con @Dre3000 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Discussioni Simili

  1. #4 Sospensione improvvisa delle affiliazioni: ecco le nostre proposte
    Di paolo.moro nel forum AFFILIAZIONI: PROBLEMI E NOSTRE PROPOSTE
    Risposte: 95
    Ultimo Messaggio: 11-08-16, 12:21 PM
  2. #2 Tempi di conferma dei lead: ecco le nostre proposte
    Di paolo.moro nel forum AFFILIAZIONI: PROBLEMI E NOSTRE PROPOSTE
    Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 31-07-14, 12:46 AM
  3. #3 Rendimento dei programmi: ecco le nostre proposte
    Di paolo.moro nel forum AFFILIAZIONI: PROBLEMI E NOSTRE PROPOSTE
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 24-12-13, 07:16 PM
  4. #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte
    Di paolo.moro nel forum AFFILIAZIONI: PROBLEMI E NOSTRE PROPOSTE
    Risposte: 94
    Ultimo Messaggio: 23-12-13, 12:54 AM
  5. [VENDO] banner 700x100 all'interno delle nostre mail
    Di giorgio.falli nel forum COMPRARE O VENDERE PUBBLICITA' ONLINE
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-05-11, 04:56 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •