#1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

User Tag List

adventure, euro, italy, news, Omega, ricambi, video
Pagina 3 di 7 PrimaPrima 1 2 3 4 5 6 7 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 95

Discussione: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

  1. #31
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    102
    Ringraziamenti ricevuti
    15
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Citazione Originariamente Scritto da iziplay Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,
    Dal punto di vista dell'affiliato il nostro programma rappresenta sicuramente un'incognita e sapere che non è possibile utilizzare in pochi minuti il proprio database email, la propria community o altro metodo di acquisizione per raggiungere un guadagno è uno svantaggio. Questo svantaggio viene però compensato dal fatto che i nostri tempi di pagamento sono certi ed assoluti: se ci sono guadagni l'affiliato riceve le sue provvigioni nel minor tempo possibile. La nostra campagna sul network di affiliazione pubblico è prepagata. Abbiamo sempre garantito un supporto sia tecnico che amministrativo sempre in tempi certi.

    La nostra campagna si autofinanzia e, dal nostro punto di vista, è sicuramente la miglior strategia possibile (questo non è garantito da campagne cpm/cpa/cpc e chi conosce il mondo delle affiliazioni sa benissimo che nel voler monetizzare un db di utenti si guarda solo il cpa e non altro). L'affiliato deve capire che campagne cpm/cpa/cpc e altre richiedono del budget che in termini aziendali è necessario richiedere ed allocare.
    Ho anche dei siti nel vostro settore, ma sono una persona cordiale, probabilmente vi ho scritto che non ci interessa o qualcosa del genere.

    Il tuo ragionamento fila, la campagna si autofinanzia, ma col lavoro del webmaster, mi si dovrebbe spiegare come mai inserendo il banner della società "x" guadagno 100 euro al mese, inserendo il banner della società "y" guadagno 20 euro al mese. Perchè io, col mio sito, col mio lavoro, devo sponsorizzare una società che ha un appeal nullo e creargli il brand, che la società "y" mi dia 100 euro al mese, se poi ne ricava 20 o 200 sono fatti suoi, la pubblicità è questo! Sponsorizzarsi per farsi conoscere.

    Un saluto
    Replica con @thepooh utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  2. #32
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    207
    Ringraziamenti ricevuti
    13
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Bhè sicuramente: "Aumentare ed incentivare le campagne in pre-pagamento" è molto importante.

    Comunque una vera affiliazione, secondo me, prima di diventare operativa, deve già essere pronta a sborsare i soldi agli affiliati anche se i merchant non pagano.

    Chi vuole creare un'affiliazione deve essere pronto ad ogni tipo di evenienza.

    Dovrebbe avere un TOT tempo massimo per i pagamenti (come avviene per sprintradeicon e molte altre), tuttavia questo Tempo massimo di attesa, non deve essere "condizionato" per nessun motivo dal pagamento dei merchant.
    Replica con @dollarswarptc utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  3. #33
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,644
    Ringraziamenti ricevuti
    1049
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    5
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    @iziplay
    innanzitutto vi ringrazio per la partecipazione.

    Parlando di affiliazioni in genere ci si riferisce a campagne CPA (Cost per Acquisition).

    Nel vostro caso (uso il programma pubblico) il metodo di pagamento è una percentuale, se non erro sulle "perdite" dei giocatori portati dall'affiliato, finchè questi giocatori continuano a giocare.

    Questo è un metodo di pagamento della affiliazione, ovviamente diverso dal CPA che prevede un costo fisso per ogni cliente portato, ma alla fine non è poi così distante.

    E' chiaro che questo sistema dà una certezza di costi (sono una percentuale sui vostri guadagni) il che vi permette, come affermate, di rispettare i termini di pagamento e di utilizzare campagne prepagate.

    Detto questo, si vede come i vari punti proposti siano già da voi rispettati:

    1.Indicare i tempi di pagamento concordati con il merchant all’interno della scheda programma
    La vostra campagna è prepagata, quindi non vedo problema a indicare i tempi di pagamento

    2.Prevedere un termine massimo oltre il quale la campagna insolvente viene automaticamente sospesa
    Essendo prepagata non avrete il problema di sospensioni causa fatture non pagate.

    3.Aumentare ed incentivare le campagne in pre-pagamento
    E' già in prepagamento.

    4.Aggiornare costantemente i publisher in maniera ufficiale in merito all’attività di recupero crediti
    Non esiste questa necessità.

    5. Specificare sulla scheda programma il nome della società, chi effettivamente deve pagare
    A quanto so è una campagna diretta gestita da voi.

    6. Dare evidenza nella scheda del programma della situazione dei pagamenti (ritardi e tempi medi di pagamento)
    Nella vostra scheda sarebbe evidenziato il fatto che non avete problemi da questo punto di vista.


    Per cui, perché dite che sono posizioni sbilanciate?

    Il prepagamento è una condizione che permette di ridurre i tempi di pagamento, ma non è fondamentale per i publisher, quello che serve è la certezza del pagamento e che i tempi non si allunghino troppo.

    A me personalmente va bene anche un discorso di pagamento a consuntivo, purchè sia certo e in caso di mancanto rispetto della scadenza si sospenda la campagna per non aumentare il contenzioso.

    Si vuole pagare a 30 giorni, a 60 a 90 (oltre non adrei) è accettabile purché sia chiaro nella scheda, in modo che il publisher possa scegliere in modo consapevole, per non lamentarsi poi dei tempi di pagamento.

    Ma poi questi tempi devono essere rispettati, e chi non li rispetta deve essere sospeso.

    Ciao
    John24
    Replica con @John24 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  4. #34
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    2
    Ringraziamenti ricevuti:
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    @John24: la campagna disponibile tramite il network di affiliazione su cui siamo è gestita dal network, noi gestiamo il nostro programma di affiliazione diretto (quindi senza il network di affiliazione a fare da tramite).

    In tale campagna viene assicurata una percentuale all'affiliato sul volume di gioco prodotto (se l'utente gioca 100€ a prescindere che vinca o meno noi assicuriamo una percentuale all'affiliato) e non quindi sulle perdite.

    Con le posizioni sbilanciate intendiamo che i punti dell'intera discussione (non solo questo thread ma l'intera iniziativa) guardano solamente una parte del mondo delle affiliazioni.
    Replica con @iziplay utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  5. #35
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,644
    Ringraziamenti ricevuti
    1049
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    5
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Ciao iziplay,
    con gestione diretta indendevo dire che tra voi e il network non c'è di mezzo un'agenzia, o sbaglio?

    Ok sulla percentuale.

    Come ha scritto Indiana2, l'iniziativa nasce da noi publisher.
    Ogni sezione descrive un problema come lo vivono i publisher e propone delle soluzioni che noi riteniamo concrete e fattibili.

    Le proposte sono fatte per la discussione, e con la discussione vengono migliorate o cancellate, ad esempio questo punto:

    5. Specificare sulla scheda programma il nome della società, chi effettivamente deve pagare
    può essere cancellato, in quanto nessun network è disponibile a darne evidenza.

    Quello che evidenziavo sopra è che nel vostro caso le proposte fatte sono applicabili già ora.

    L'apporto che chiediamo a voi Merchant è quello di discutere nel merito sia il problema sia la soluzione.

    Io ritengo che collaborando e presentando le ragioni di tutti, si possa arrivare a proposte condivise e quindi più corrette per tutti gli attori di questo sistema.

    Grazie
    John24
    Replica con @John24 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  6. #36
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    157
    Ringraziamenti ricevuti
    29
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Un caro saluto a tutti i lettori di Alverde,
    Sono pienamente d'accordo sul punto 1, perchè l'affiliato deve sapere quando paga le transazioni la campagne che promuove. Questo è strettamente collegato alla conferma delle transazioni. Noi riteniamo fondamentale che nella scheda di ogni programma ci sia:
    Convalida transazioni
    Pagamento transazioni
    Sono pienamente d'accordo anche all'incentivazione di campagne in prepagamento.
    Saluti,
    Supporto Afp
    Replica con @Supporto Afp utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  7. #37
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    .
    Messaggi
    1,522
    Ringraziamenti ricevuti
    329
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    4
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Citazione Originariamente Scritto da John24 Visualizza Messaggio

    [PUNTO 5]
    può essere cancellato, in quanto nessun network è disponibile a darne evidenza.
    Io invece direi di tenerlo. Primo perché è un punto importante, un nocciolo sui pagamenti, sulla trasparenza, sui ritardi e sulle insolvenze. Le affiliazioni dovranno una ad una chiarire il perché non vogliono indicare tale informazione. Da qui a mio avviso si capiranno parecchie cose. Toglierla significa darla per persa, io perlomeno voglio discuterla perché, ripeto, sono convinto che non ci siano questioni di privacy o riservatezza. Semplicemente i merchant non vogliono far sapere quante scatole cinesi ci sono sul brand che controllano.

    Se è così, voglio saperlo già da subito per regolarmi.

    In più, come dicevo, basta fare una pubblica visura camperale per sapere tutto di un'azienda. Per cui sono dati pubblici.
    Replica con @indiana2 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  8. #38
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    181
    Ringraziamenti ricevuti
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    1
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Citazione Originariamente Scritto da indiana2 Visualizza Messaggio
    Io invece direi di tenerlo.
    Anch'io direi di tenerlo il punto 5. Specificare sulla scheda programma il nome della società, chi effettivamente deve pagare

    I programmi di affiliazione, potrebbero metterlo come ipotesi facoltativa verso i merchand, sottolineando l'aspetto di trasparenza che far apparire il nome di chi paga la campagna ha nei nostri confronti.

    Poi starà a noi decidere se aderire o meno a campagne di cui non sappiamo chi la pagherà
    Il luogo d'incontro di chi ama viaggiare: http://www.inguaribileviaggiatore.it
    Replica con @inguaribile utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  9. #39
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    153
    Ringraziamenti ricevuti
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    8
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Sinceramente io non capisco il perchè mi debbano annullare delle transazioni... io ho lavorato e ho generato una vendita e quindi voglio essere pagato per il mio lavoro.

    Se io uso adwords google non mi da i soldi indietro se per un qualsiasi motivo io non riesco a fare una conversione e la stessa cosa vale se io mi affido ad un agenzia per generare delle vendita. Una volta generata la vendita io voglio essere pagato poi se voi avete fatto casini con il cliente e la vendita viene annullata non è un problema mio, ma funziona così in ogni settore.

    Per me è stata la troppa libertà delle varie agenzie, perchè se fate un affiliazione diretta con un agenzia guadagnate molto di più che passare da loro. Io ti ho generato una vendita, c'è stato del lavoro dietro ho rispettato il patto di affiliazione ora perchè non dovrei essere pagato???

    Ma solo in questo settore si trova tutto questo casino, negli altri settori se tu converta o no sono problemi tuoi, se io faccio il consulente per un agenzia e il contratto prevede che io gli porti 50 preventivi al mese poi non è un mio problema se loro non riescono a fare conversione io ho rispettato il contratto, ho lavorato e voglio essere pagato.

    Per me questo settore andrebbe rivisto e portare la mentalità ad un b2b e no ad un b2echisenefregadite. Poi vediamo se tutte le agenzie hanno voglio di fare affiliazione senza pensare alle conseguenze, per come gira ora questo settore 1 ne perdo 1.000 ne trovo quindi annullo quello che mi pare che tanto c'è ne sono tanti, non devo neanche dare una motivazione.

    Meglio contratti diretti. Tanto questo settore non cambierà mai, troppa libertà
    Replica con @Kilckk utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  10. #40
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,644
    Ringraziamenti ricevuti
    1049
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    5
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    @indiana2 e @inguaribile:
    credo che il motivo possa essere un altro, a volte alcuni network usano le campagne di un altro, ma se ci fate caso è difficile trovare lo stesso programma con commissioni diverse sui vari network.
    Mettendo insieme le due cose, la deduzione che traggo è che evidentemente c'è margine per fare questo tipo di operazioni...
    Replica con @John24 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  11. #41
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    102
    Ringraziamenti ricevuti
    15
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Citazione Originariamente Scritto da Kilckk Visualizza Messaggio
    Sinceramente io non capisco il perchè mi debbano annullare delle transazioni... io ho lavorato e ho generato una vendita e quindi voglio essere pagato per il mio lavoro.

    Se io uso adwords google non mi da i soldi indietro se per un qualsiasi motivo io non riesco a fare una conversione e la stessa cosa vale se io mi affido ad un agenzia per generare delle vendita. Una volta generata la vendita io voglio essere pagato poi se voi avete fatto casini con il cliente e la vendita viene annullata non è un problema mio, ma funziona così in ogni settore.
    Quoto in pieno, come riportato in uno dei miei interventi.

    Citazione Originariamente Scritto da Kilckk Visualizza Messaggio
    Per me è stata la troppa libertà delle varie agenzie, perchè se fate un affiliazione diretta con un agenzia guadagnate molto di più che passare da loro....
    Le società che utilizzano internet per cercare i loro clienti danno tutto in mano a delle agenzie, queste raccolgono i preventivi, le richieste, le iscrizioni o la qualsiasi cosa stabilita nei contratti in differenti modi, con il posizionamento, con le campagne google, con le DEM, con i siti del proprio network e con i programmi di affiliazione.
    Il prezzo a loro pagato per ogni transazione è indicativamente il doppio di quello che viene riconosciuto ai webmaster affiliati a queste società delle quali stiamo parlando. Quindi il budget lo hanno, il contratto lo hanno, i margini di guadagno li hanno, ma è impossibile conoscere le motivazioni per le quali spesso non pagano oppure decidano di depennare parte delle transazioni generate dal webmaster, che fra le altre cose sono valide a tutti gli effetti come da contratto implicitamente firmato.

    C'è anche da dire una cosa, a volte c'è troppa "leggerezza" da parte delle società che gestiscono queste reti di affiliazioni, guadagnano una percentuale su ogni transazione, è vero, quindi se la società non paga, anche loro hanno minori entrate come tutti i webmaster, ma spesso e sovente richiedono ed ottengono un alto start-up per avviare e gestire la campagna, soldi che la società di affiliazione intasca e non ridistribuisce a coloro che inseriscono quel programma sul loro sito, perchè il webmaster deve cercare, verificare, inserire, controllare, etc... tutto gratis, mentre loro hanno una somma iniziale per far partire la campagna?

    Vi lascio con questa domanda, lunedì ne leggerò le risposte.

    Un saluto a tutti.
    Replica con @thepooh utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  12. #42
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    153
    Ringraziamenti ricevuti
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    8
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Citazione Originariamente Scritto da thepooh Visualizza Messaggio
    ... ma è impossibile conoscere le motivazioni per le quali spesso non pagano oppure decidano di depennare parte delle transazioni generate dal webmaster, che fra le altre cose sono valide a tutti gli effetti come da contratto implicitamente firmato.
    E' per questo dico che hanno troppa libertà ... non dobbiamo essere noi a preoccuparci il perchè una vendita viene annullata, ma deve essere la società stessa visto che noi non abbiamo ne contatti ne strumenti per fare questo.

    A fine giornata ogni società dovrà inviare un report sulle motivazioni del perchè è stata annullata una vendità poi sarà un team preparato a questo a decidere se è una buona motivazione o no. Se è un sito truffa lo dovrà decidere una società neutra e no chi invece vuole risparmiare il più possibile, hanno tutte le statistiche per farlo. Più che sito truffa un account fake che sfrutta quelle affiliazioni che ti pagano su registrazione o servizi simili che sono più difficili da controllare, ma su e-commerce se non vedono i soldi non te lo spediranno mai il prodotto

    Se ho un contatto diretto con una società queste cose me le vedo io, ma in questa situazione io non so proprio chi contattare quindi è la società che deve fare questo lavoro, altrimenti che mi venga dato anche un contatto diretto che li chiamo io tutti i giorni.
    Ultima modifica di Kilckk; 28-05-11 alle 05:32 PM
    Replica con @Kilckk utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  13. #43
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,644
    Ringraziamenti ricevuti
    1049
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    5
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Ciao thepooh e Kilckk,
    il contratto prevede che le commissioni o lead generati vengano confermati o annullati dal merchant, questo è il meccanismo "cardine" dell'affiliazione.

    Anche i sistemi che pagano per click prevedono un meccanismo di controllo dei click validi (google stessa banna/non conteggia i click multipli).

    Nei punti successivi discuteremo in merito alle cancellazioni e proporremo delle soluzioni. Le cancellazioni comunque fanno parte del sistema.
    Come ho spiegato in un altro post, non vedo la cancellazione come un problema in se', anche perché ci sono merchant che non cancellano mai le commissioni perché usano sistemi di deduplica, in pratica le cancellano a monte e nemmeno il network ne è a conoscenza... figuratevi l'affiliato...

    Altro discorso sono le cancellazioni massive che si stanno verificando con una certa frequenza nell'ultimo periodo, vedi Sisal su tdicon e di recente Betclic su zanoxicon (anche se con modalità e ragioni diverse, ma in entrambi i casi senza un controllo sulle reali commissioni e senza una verifica puntuale di quanto generato dai publisher).


    ...ma spesso e sovente richiedono ed ottengono un alto start-up per avviare e gestire la campagna, soldi che la società di affiliazione intasca e non ridistribuisce a coloro che inseriscono quel programma sul loro sito, perchè il webmaster deve cercare, verificare, inserire, controllare, etc... tutto gratis, mentre loro hanno una somma iniziale per far partire la campagna?
    Non c'è solo lo startup, ci sono quasi sempre (e quando non ci sono, ci sono altri vincoli sul fatturato mensile) canoni mensili che vengono pagati dai merchant al network.
    Questo sembra un dettaglio ma credo che sia uno dei problemi principali sul funzionamento per 2 motivi:

    1. Il merchant guadagna solo sui risultati che ottiene la campagna anche il publisher guadagna solo sui risultati, ma... il network invece ha un canone fisso, non funziona quindi completamente "a performance".

    2. Il canone fisso (+ lo startup) è una parte sostanziosa del fatturato dei network di affiazione, quindi in caso di problemi con un merchant, spesso il loro obiettivo primario è quello di non perdere il cliente, anche a costo (e succede spesso) di danneggiare i publisher.


    Il primo punto è la causa per la quale spesso non vengono effettuati controlli. A volte il merchant aggiornando il sito (per errore o per dolo) cancella il sistema di tracciamento, a volte passano settimane prima che il network se ne accorga.

    Il secondo punto spiega anche perché, pur avendo insistito più volte, nessuno dei network ha spiegato in questo thread perché non sospendono le campagne che non pagano, arrivano al massimo a segnalare la cosa... forse temono di perdere il loro canone fisso?

    Ciao
    John24
    Replica con @John24 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  14. #44
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    153
    Ringraziamenti ricevuti
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    8
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Citazione Originariamente Scritto da John24 Visualizza Messaggio
    Ciao thepooh e Kilckk,
    il contratto prevede che le commissioni o lead generati vengano confermati o annullati dal merchant, questo è il meccanismo "cardine" dell'affiliazione.
    e infatti non è mai stato detto il contrario io dico che il network su una cancellazione di una commissione o di un lead deve intervenire nel sapere almeno la motivazione e valutare se accettare o no la motivazione, visto che noi non abbiamo strumenti o contatti per farlo.
    Replica con @Kilckk utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

  15. #45
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,644
    Ringraziamenti ricevuti
    1049
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Downloads
    5
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: #1 Il problema dei pagamenti: ecco le nostre proposte

    Stiamo forse andando un po' OT (visto che questo argomento verrà trattato con un thread dedicato nei prossimi giorni), in ogni caso mi sembra che la discussione sia interessante.

    Io sinceramente distinguerei due casi:

    1. Il publisher ha la certezza che il tracciamento non è stato effettuato, ha dati (indirizzo ip, data e ora del click, dati del cliente che si è registrato, numero di ordine e dati sul pagamento), questi dati corrispondono fino al click con quelli del network.
    In questo caso il publisher deve dare queste informazioni al network e il network deve fare una verifica e rispondere in modo dettagliato al publisher (magari limitando il numero di richieste e di casi proponibili al mese, tanto ne basta uno per dimostrare che il sistema non traccia). Se si dimostra che il merchant ha annullato una commissione (o anche non è stata tracciata), il programma dovrebbe venir sospeso e solo dopo test a cura del network, ripartire.

    2. Ci sono cancellazioni che non sono verificabili, quando cioé il publisher non ha dati per dimostrare che si tratta di una cancellazione "alla leggera".

    In questo caso non potendo verificare puntualmente la cosa, secondo me la stessa rientra nel discorso generale di resa della campagna che sta al publisher valutare.

    Mi spiego: un programma che cancella commissioni evidentemente non usa un sistema di deduplica (e questo è in generale positivo perché fa capire in modo chiaro che si è in concorrenza con altri sistemi).
    Non va però giudicato un programma dalle cancellazioni, ma dalla resa che porta per lo spazio che noi publisher diamo al programma stesso.

    Se la resa (eCPM) è superiore a quella di un altro programma, a me che questo cancelli le commissioni, può darmi fastidio, ma lo lascio in quanto quello che a me interessa è la resa.

    Ovviamente più il programma cancellerà più la resa sarà inferiore al punto che un altro programma potrebbe rendere di più e quindi, io publisher posso sostituirlo a quello originale.

    -.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

    Io qui però faccio una domanda: non pensate che se i network vivessero solo della loro quota sulle commissioni, sia i tracciamenti sia i pagamenti sarebbero più precisi?

    Ciao
    John24
    Replica con @John24 utilizzando il bottone "Rispondi alla Discussione"

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 1 2 3 4 5 6 7 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Problema pagamenti
    Di alan nel forum GOOGLE ADSENSE
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 12-08-08, 09:17 AM
  2. problema pagamenti con sportingbet
    Di siflava nel forum COME GUADAGNARE CON IL PROPRIO SITO WEB
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-06-08, 01:27 PM
  3. RicaricaCell ...nostre campagne promozionali
    Di 124816 nel forum COMPRARE O VENDERE PUBBLICITA' ONLINE
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-04-06, 10:15 AM
  4. [EC] PAGAMENTI TRAMITE SMS..ecco un provider
    Di orsettopanda nel forum COME GUADAGNARE CON IL PROPRIO SITO WEB
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-07-04, 03:50 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •