Tool per l'analisi delle parole chiave: ecco 10 suggerimenti

il | Promuovere online | 6 commenti

Con questo articolo si apre una nuova, piccola ricerca su AlVerde: l’individuazione di liste di strumenti – gratuiti e non – più usati per… fare “business” online. L’idea è quella di aprire un’area di discussione costante in cui i vari lettori di AlVerde possano esprimere le loro preferenze, leggere i suggerimenti degli altri utenti e scovare sempre nuovi tool da utilizzare nel lavoro di tutti i giorni.

Partiamo con una serie di strumenti per facilitare l’analisi e la scoperta di parole chiave, query correlate (e dunque argomenti) per le pagine dei vostri siti e blog. Potete dire la vostra, segnalare strumenti e leggere tutte le opinioni nella discussione “Tool per l’analisi delle parole chiave” nel nostro forum!

10 strumenti gratuiti per l’analisi delle keyword

Parto da una lista di strumenti gratuiti o con almeno una versione gratuita. Per gli strumenti a pagamento, fateci sapere come vi siete trovati sul nostro forum!

Keyword Planner di Google https://adwords.google.it/KeywordPlanner

Non si poteva non partire da questo: indispensabile. Non necessita di grandi spiegazioni: utile per cominciare a ragionare su parole chiave, ricerche correlate, costo delle parole su Adwords e volumi di ricerca. Tool Gratuito.

 

Keyword Revealerhttp://www.keywordrevealer.com/

Fornisce centinaia e centinaia di parole chiave correlate e di long tail. Per ogni parola segnala il volume di ricerche mensili, il costo per click, il conteggio delle parole, la disponibilità di domini (e di domini esatti) rispetto a tale parola chiave, il punteggio “keyword difficulty” per capire la difficoltà nell’avere visibilità su tale parola. Tool (in parte) Gratuito.

La versione free permette 3 ricerche e 7 valutazioni di keyword al giorno.

 

UberSuggesthttp://ubersuggest.org/

Chi non l’ha mai usato?! UberSuggest individua le parole chiave in una marea di lingue, italiano compreso, segnalando tutte le ricerche correlate dalla A alla Z. E’ possibile ricercare anche all’interno di ricerche verticali come Shopping, News, Video, Immagini, Ricette. Tool Gratuito.

 

SuggestMrxhttp://www.merlinox.com/suggest/

Sfruttando I dati offerti da Google Suggest (altro strumento base), questo strumento restituisce un elenco delle parole chiave correlate alla keyword ricercata, sia con parole seguite o precedute da qualsiasi lettera o numero, sia “in loop”, ossia con 2 livelli di profondità di correlazione. Più semplice da provare che da spiegare. Tool Gratuito.

 

Keywordtool.iohttp://keywordtool.io/

Ipotizziamo che dobbiate cercare parole chiave nelle diverse versioni “nazionali” di Google, in diverse lingue o anche su Bing, YouTube e perfino sull’App Store. Se volete arrivare a tale livello di profondità, con ben 750 suggerimenti per ricerca, provate questo strumento gratuito (e salvatelo nei preferiti!)

Ideale per il SEO, anche internazionale, per la content curation, per la programmazione di campagne pay per click. Tool Gratuito.

 

EVE Milano keyword toolhttp://www.evemilano.com/keyword-tool/

EVE Milano è una Search Agency e, dall’alto della sua esperienza sul campo, ha reso disponibile uno strumento che elenca parole correlate a più non posso. In maniera similare a UberSuggest e a SuggestMrx, consente di elencare keyword correlate precedute o seguite da parole, proposte in ordine alfabetico. E’ possibile scaricare l’elenco delle parole generate. Tool Gratuito.

 

LDA Content Optimizerhttp://www.virante.org/seo-tools/lda-content-optimizer

Inserisco questo strumento in quanto parecchio differente dagli altri. Con LDA potete inserire una url o un testo e identificare una parola chiave. Questo strumento fornirebbe una valutazione della pertinenza del vostro testo rispetto alla parola chiave e suggerirebbe keyword mancanti. Il condizionale è d’obbligo: nel test che ho effettuato, la mia pagina era già ottimizzata e non avrebbe richiesto ulteriori parole chiave.  Tool Gratuito.

 

Soovlehttp://www.soovle.com/

La ricerca con Soovle si fa specifica, andando ad analizzare keyword in contesti particolari come Amazon, Wikipedia, Netflix, Ebay, YouTube, etc… Tool Gratuito.

 

Google Trendshttp://www.google.it/trends/

E se volessimo identificare dei trend attualissimi – live – su parole chiave? Allora meglio usare il classico Google Trends, con cui ottenere anche un grafico dell’andamento delle keyword negli anni, scoprire ricerche emergenti e localizzarle geograficamente. Tool Gratuito.

 

SemRushhttp://it.semrush.com/

SemRush esiste da un bel pezzo, è “un classico”, e un motivo ci sarà. In base alle varie lingue in cui si rende disponibile Google, SemRush restituisce un’organizzatissima dashboard in cui osservare rapporto corrispondenza a frase, rapporto parole chiave correlate, i risultati organici, CPC. Potete anche inserire una url e fare altri tipi di ricerca. Tool (in parte) Gratuito.

 

Quali altri strumenti, gratuiti e non, vi sentite di suggerire? Dì la tua sul Forum!

Commenti

  1. Per curiosità avete scoperto qualche tool che non conoscevate tramite questa discussione? Ce ne sono altri di validi da aggiungere?
    Concordo con Paolo, anche io ultimamente mi trovo molto bene con ubersuggest. Mi sta aiutando molto in progetti su nicchie molto specifiche.
    personalmente trovo Semrush molto pratico e veloce, ottimo per studiare la concorrenza e vedere gli altri siti per quali KW hanno visibilità. con gli ultimi aggiornamenti in parte si sovrappone ai tool di MOZ con la possibilità di fare kw tracking e site audit.

    segnalo che anche MOZ ha un kw difficulty tool
    Si d'accordo con te che se l'uso è quello di trovare frasi semanticamente rilevanti UberSuggest può essere una buona alternativa che poi altro non fa che simulare il completamento automatico di google quando digitiamo una frase nel motore di ricerca, ma la cosa interessante è che restituisce più risultati e prova ad aggiungere lettere alla frase per cercare alternative.
    Io uso frequentemente UberSuggest e la variante SuggestMrx.

    Per assurdo con questi sistemi trovo parole che il keyword planner non propone. Ho notato che le keyword "suggerite" da Google vengono aggiornate frequentemente, le keyword del planner molto meno. Inoltre, secondo me, l'utilità dei tool varia in funzione dell'obiettivo. Ad esempio, se ho bisogno di trovare le keyword con il maggiore traffico è utile il keyword planner, se ho bisogno di spunti per costruire un contenuto semanticamente rilevante attorno ad una parola chiave mi è più utile UberSuggest.
    A mio avviso gli unici degni di nota sono il keyword planner (il resto sono repliche fatte male) e sem rush. L'ultimo molto utile sopratutto per analizzare le keywords posizionate dai clienti, grazie a questo tool a volte saltano fuori key phrases molto interessanti, peccato che la versione free dia la possibilità di vedere solo per prime dieci keyword e solo per limitati tentativi, il tool risulta molto utile anche per vedere l'andamento generale ad esempio per un sito che si vuole acquistare, posiamo vedere se il sito è in calo o in aumento.

Tags: