Quali sono le immagini che portano visite tramite i Social Media?

il | Promuovere online | 0 commenti

Tutto ciò che è “visivo” è assolutamente premiato sul web e per questo motivo dovreste impegnarvi a creare / diffondere periodicamente degli “oggetti visivi” da veicolare sui vostri presidi web.

I vantaggi nel procedere (anche) in questa direzione sono molteplici:

  • gli elementi visivi accendono la curiosità dei vostri utenti: catturare la loro attenzione è vitale;
     
  • variate il vostro piano editoriale, rendendolo più frizzante: non più solo articoli su articoli…
     
  • aumentate la reach naturale sui Social Media, Facebook in primis: le immagini vi consentono di ottenere più click, più interazione, più visite;
     
  • collegandoci con quanto appena detto e rimarcandolo: le visite sui vostri siti devono essere il vostro primissimo obiettivo. Se una % più o meno fissa di coloro che arrivano sui vostri siti web diventano vostri clienti, allora dovete assolutamente aumentare le visite con ogni mezzo, così da incrementare il numero assoluto dei vostri clienti;
     
  • disponete di maggior materiale per Social Network come Instagram e Pinterest, ma che sarà brutalmente efficace anche su Twitter e Linkedin, ad esempio.
     

Come costruire immagini che abbiano successo?

La prima domanda che dovete porvi è: di cosa hanno bisogno i lettori? Detto, fatto: progettate immagini e infografiche che portino alla soluzione di un problema o che ispirino i lettori a “fare qualcosa”, ad agire. Dentro questa categoria troviamo sicuramente:

  1. I Consigli Rapidi
     
  2. I “Come fare per…”
     
  3. Istruzioni step by step (ex. i 5 passi per il SEO sul vostro blog)
     
  4. Statistiche / numeri chiari e ricercati, spiegati “visualmente”
     
  5. Citazioni particolarmente illuminanti e geniali su un problema
     
  6. Fatti divertenti e curiosità non così conosciute
     

Una volta costruita la vostra immagine/infografica vincente, dovreste cercare di essere costanti: l’appuntamento del lunedì? Ogni giorno? Una volta al mese? Cercate di imprimere nella mente dei lettori che si tratta di un appuntamento fisso. Oltre che costanti, siate anche tempestivi: un fatto di attualità deve poter essere cavalcato rapidamente, come ha fatto SetteDi qualche giorno fa, legandosi alle novità politiche.

 

 

A questo punto, è bene ricordarsi di essere “cross-mediali”: pubblicate l’immagine sul vostro blog, su Facebook, su Linkedin, su Pinterest, su Instagram, su Twitter, su Google Plus, … etc, e chiedete a qualche amico di aiutarvi a veicolare fin da subito l’immagine pubblicata. Se avrete colto l’argomento vincente, le community web faranno il resto.

Non avete competenze “creative”? Niente paura (e niente scuse!): abbiamo dato, tempo fa, qualche consiglio per creare rapidamente e senza sforzi immagini e piccole infografiche.

Enjoy!

Lascia un commento