Privatamente.it: affiliazione immobiliare pay per click

il | Guadagnare online | 15 commenti

Privatamente.it offre un utile servizio a chi desidera vendere o acquistare un immobile e permette ai propri affiliati di guadagnare 0,08 euro per ogni click promuovendo gli immobili in vendita tramite dei banner dinamici e personalizzabili.

Come funziona Privatamente.it?

Privatamente.it offre sia visibilità agli immobili in vendita, sia un servizio di assistenza alla vendita garantito da esperti in problematiche immobiliari. Ad esempio, il servizio include consigli per valorizzare l’immobile, l’assistenza durante tutte le fasi della vendita, la pubblicità all’immobile; tutto questo senza dover pagare alcuna provvigione. Concretamente, il funzionamento è il seguente: l’utente si registra e carica il suo immobile su privatamente.it. Il suo assistente dedicato valorizza l’immobile e gli offre una visibilità su oltre 40 siti, portali immobiliari e social network. L’utente espone il cartello professionale personalizzato che gli viene recapitato a casa ed attende le chiamate dei compratori, infine, conclude la vendita con la modulistica disponibile direttamente su privatamente.it facendosi aiutare fino al rogito notarile dal suo assistente dedicato.

Come funziona il programma di affiliazione di Privatamente.it (P.A.P)?

Il P.A.P. permette agli affiliati di guadagnare:

  • 0,08 euro per clic attraverso i banner personalizzabili che promuovono gli immobili.
  • 0,30 euro per lead facendo registrare utenti interessati al servizio gratuito Pack Free o ad uno dei servizi a pagamento.
  • 10 euro per ogni vendita procurata (il sito vende 2 servizi: Pack Comfort e Pack Dynamic). I cookie durano 90 giorni.

Numerosi utenti hanno già integrato i banner personalizzati all’interno dei propri siti web: come esempio puoi vedere il sito annunci-casa.com.

L’API fornita da privatamente.it permette di personalizzare la grafica degli annunci e il formato degli stessi; inoltre, offre la possibilità di estrarre immobili di una determinata città. Questa ultima opzione consente di aumentare notevolmente il tasso di click grazie alla coerenza tra i contenuti della pagina e l’annuncio. E’ interessante rilevare come l’integrazione possa essere utile per aggiungere contenuti ad un sito locale.

L’algoritmo del P.A.P. gestisce automaticamente anche l’eventuale assenza di immobili in una determinata località, visualizzando dei banner utili agli utenti che desiderano vendere un immobile (il 72% di chi cerca casa deve contestualmente vendere il proprio immobile); l’utente viene quindi indirizzato verso la registrazione al servizio gratuito Pack Free remunerato esclusivamente a lead (la durata dei cookie è di 90 giorni).

Attualmente, sono disponibili per gli affiliati i formati banner più diffusi ed i link testuali utili a promuovere il servizio Pack Free tramite editoriali, campagne DEM e social network.

All’interno dell’area riservata di ciascun partner è disponibile la situazione in tempo reale delle impression, dei clic, dei lead e delle vendite, con il guadagno complessivo generato. All’interno della stessa, l’affiliato partner può trovare anche gli strumenti per la personalizzazione e la generazione dei contenuti.

Il pagamento dei guadagni avviene entro il 5 di ogni mese al superamento della soglia dei 50 €. La transazione viene effettuata con bonifico bancario o Paypal.

Per fornire aggiornamenti ed assistenza agli affiliati e per permettere loro di segnalare i propri siti che aderiscono al programma, sono a disposizione: una sezione di faq, una pagina facebook, una pagina google+ e un flusso di informazioni su twitter. Oltre a questo, lo staff di privatamente.it promette di seguire quotidianamente i nuovi partner per consigliarli sull’ottimizzazione dell’integrazione degli annunci e per aiutarli con nuove iniziative utili ad aumentare i loro guadagni.

Se vuoi provare questo programma di affiliazione, devi iscriverti tramite questa pagina web.

Commenti

  1. Ipotizzando che abbiano risolto i problemi tecnici, lo proverei.

    Attenzione però

    L'affiliazione paga il click solo se vi sono immobili nella località selezionata,

    altrimenti vi paga in PPS, solo se acquistano uno spazio su privatamente dopo click.

    Esempio

    appartamenti affitto milano sono presenti annunci e un eventuale click vi viene pagato.

    Appartamenti affitto monopoli non ci sono annunci e un eventuale click non vi viene pagato. Verra in questo caso esposto un banner generico che promuove privatamente.

    In questo ultimo caso se l'utente compra vi verrà riconosciuta una percentuale sulla vendita.

    Il piatto piange,

    è un pò che non si vede niente di nuovo, gli ADV usabili si contano nelle dita di una mano, altrettanto per le affiliazioni dirette, quindi si, privatamente merita di essere provato, io però non lo uso, mi và in concorrenza con immobiliare.it, altrimenti, lo avrei usato.

    Il solo fatto che nessuno a mai segnalato un insoluto da parte di provatamente di questi tempi è già tanto, inizio a guardare più le referenze che non il guadagno.
    Resuscito questo 3d perché stavo valutando la possibilità di affiliarmi. Qualcuno lo usa ancora?
    Stamattina,

    ho provato ad accedere al mio account privatamente.

    Probabilmente mi avete cancellato l'account.

    Io, quando ho postato su questo forum, non lo ho fatto per farvi un dispetto,

    mi spiace se l'avete interpretata male, non era mia intenzione.

    In questo forum, se un programma ADV blocca i siti, è bene che un publisher avvisi gli altri.

    Qualche settimana fà, un ADV che ha scritto proponendosi su al verde come nuovo programma, mi ha scritto dicendomi:

    (Metta pure tutti i banner sul suo sito, tanto è gratis per lei non camabia niente,

    è tutto grasso che cola può solo guadagnare. etc etc)

    Qui sta l'errore.

    Io, e penso tanti altri in questo forum, faccio il publisher di professione.

    Se un ADV non mi rende o se un ADV mi blocca il sito, io non mangio!

    Ho un grande rispetto per le aziende e per il lavoro in generale, sono mortificato

    se vi ho creato disagi, ma dall'altra parte vi dico che se il publisher che avete nuovamente bloccato stamattina, avesse letto il mio post, probabilmente non avrebbe messo i vostri tag.

    Vedrà, che se qualche publisher inizia a scrivere bene di voi,

    lascerete alle spalle questo discorso.

    Personalemte ho 2 flussi primari

    il primo 32 mega in out

    il secondo 128

    16 ip

    1 armadio con 6 server

    ogni server ha una copia esatta dello stesso sito

    il router Cisco, smista il traffico verso il server meno impegnato

    in modo da garantire sempre il miglior funzionamento possibile del sito.

    Voi da un Reverse IP

    avete un singolo server, non so se di vostra proprietà o spazio hosting

    con ben

    AND 166,766 other domains…

    centossessantaseimila siti !!!

    Nel disco dove il vostro sito è fisicamente presente ci sono 166 mila altri siti (Scommetto che è un Hosting)

    anzi guardi, vediamolo un attimo

    IP Information for 195.110.124.133

    IP Location: Italy Milan Dadanet Italia

    ASN: AS12363

    Resolve Host: opus.register.it

    opus.register = hosting di register.it

    Facciamo finta che io posso fornirvi, per assurdo,

    è solo un esempio, 10 milioni di impression al giorno.

    Voi siete in grado di accettare le richieste ?

    Quanta banda avete ?

    Il server ?

    Hardware ?

    se un vostro banner pesa 20 k BIT (peso file si calcola in BIT)

    20 x 8 = 160 K BYTE (Velocità di trasmissione dati si misura in BYTE)

    in 1 BYTE ci sono 8 BIT

    In un mio sito nelle ore di punta, posso anche chiedere 400 impression contemporanee

    ciò vuol dire che

    160 x 400 = 64.000 K

    A parte le risorse hardware del vostro server

    il vostro spazio hosting è in grado di far uscire 64.000 KByte al secondo , solo per me ?

    cioè il vostro server ha 64 mega in uscita ?

    Ecco perchè se vi espongo i banner in un sito, mi bloccate il sito,

    chiedo troppo e io blocco voi.

    Scusate se mi permetto

    3 server in housing = € 300

    3 dns uno su ogni server

    è i vostri problemi sono finiti

    Meglio lo swich DHCP a rotazione.

    Naturalmente su ogni server ci deve essere la copia esatta.

    DB, sito e CONFIG. Meglio Linux.

    DB meglio Cassandra.

    Che per intenderci è il DB di Facebook e Twitter

    ed è gratuito

    In riferimento alle diverse problematiche riscontrate ricordiamo che è possibile contattarci telefonicamente al numero verde (dal lunedì al venerdì) e via mail. Il ns. servizio di supporto ai partner risponde nel più breve tempo possibile.

    @giovannifa

    Problemi tecnici imputabili ai server hanno reso inaccessibili le api dalle 9.30 alle 9.47. Ti abbiamo contattato con uno scambio di mail per verificare alcuni dettagli sulle problematiche riscontrate. Ci scusiamo per l'accaduto.

    @hinocki

    Il nostro servizio di supporto ai Partner è sempre disponibile per verificare eventuali anomalie. I dati di impression, clic e lead sono disponibile in tempo reale nella tua area riservata. Le impression vengono incrementate ad ogni refresh come potrai sicuramente verificare. Ovviamente i dati si riferiscono alle sole pagine dove sono state applicate le api di privatamente. In qualunque caso non esitare a contattarci: i partner come te sono al centro delle nostre attenzioni.:D

    Come promesso nel mese di gennaio abbiamo aumentato la remunerazione in pay per clic del 25%.....e per premiare tutti i nostri partners, in maniera retroattiva dall'ultimo pagamento ricevuto......10 centesimi per clic!
    Vi racconto la mia epserienza (negativa)

    10 gg. di prova sul mio sito e le considerazioni sono:

    - scarsa adattabilità dei colori, purtroppo lo script non gira in tutti i browser, quindi non ho la certezza che i colori siano integrati con il mio template.

    - scarsa affidabilità dei dati. Purtroppo non coincidono nè con le statistiche di adsense, nè con quelle di due counter che ho sul sito (uno free ed uno mio appoggiato sul mio DB)

    - zero guadagni, nel senso che per quanto mi riguarda non ho tasso di conversione.

    Spero che a voi vada meglio. Io dovrò affidarmi ad altri circuiti.

    Ciao!
    Stamattina ore 9 30

    sito bloccato,

    avvio cattura rete (f12)

    Banner privatamente non si caricavano.

    Tolgo i banner privatamente e tutto ritorna a posto.

    Dovrebbero risarcire i publisher per queste cose.

    Bannato...
    Vorrei provarlo. Mi sono iscritto. Vediamo se mi accettano. Contemporaneamente sto anche pubblicizzando un mio immobile! :D
    Ciao, ho una domanda.

    nel caso riportato dell'esempio del sito annunci-casa, ho visionato il sito e cercavo di capire dove i proprietari del sito abbiano aggiunto le API del sito privatamente.it

    Mi interessava infatti sapere se queste riguardano solo la parte destra del sito, dove ci sono le pubblicità, oppure coprono anche i contenuti del sito, quali l'elenco degli annunci risultati a centro pagina.

    Se questa seconda soluzione è quella utilizzata, volevo chiedere anche se farsi convalidare il sito vuol dire presentare un sito praticamente vuoto a privatamente.it
    Solo un dubbio.

    Quando si inserisce il codice, se la località inserita non ha annunci, viene visualizzato il banner.

    I banner non hanno il PPC, ma solo PPL, PPS.

    Quindi se scelgo di visualizzare annunci in PPC e la località non ha annunci viene visualizzato un banner spot generico che non prevede il click da 0.08 centesimi

    Giusto ?

Tags: