In questo articolo cercheremo di fare una panoramica sui migliori PAC (Piani di Accumulo Capitale – qualcuno li definisce anche “piani di risparmio” o in modo improprio “fondi di accumulo”) del panorama italiano. Iniziamo da quello che riteniamo essere il migliore in quanto davvero innovativo: Moneyfarm. Può essere un’ottima soluzione sia per chi desidera incrementare il proprio capitale, sia per chi vuole semplicemente proteggerlo dall’inflazione. I vantaggi dei PAC si moltiplicano negli investimenti a lungo termine, come gli investimenti per bambini destinati a creare un capitale per il futuro dei propri figli minorenni o nipoti. Io personalmente ho attivato un PAC con Moneyfarm in quest’ottica.

Piano di accumulo Moneyfarm (il migliore)

Moneyfarm  (vedi recensione) offre  uno dei piani di accumulo capitale con le migliori recensioni da parte dei clienti. E’ stato votato per 6 anni consecutivi come il migliore servizio di consulenza finanziaria in Italia.

Personalmente ho attivato il PAC il 16 settembre 2015. Oggi (settembre 2021) il capitale investito è di € 29.531 con un rendimento del +36,1% pari a circa il 6% annuo. E’ il rendimento massimo che ho ottenuto, da qualche giorno ho superato il “record” precedente: +32,5% poco prima della pandemia. Sono soddisfatto. Ovviamente, il rendimento passato non è indicativo del rendimento futuro, inoltre il mio portafoglio è stato ottimizzato in base alla mia propensione al rischio. Ogni cliente Moneyfarm ottiene un portafoglio personalizzato proprio perché, ad esempio, una persona più giovane o più anziana oppure con una maggiore o minore propensione al rischio può avere esigenze totalmente diverse dalle mie.

Ecco l’andamento del mio investimento con il PAC di Moneyfarm negli ultimi 3 mesi. La linea gialla rappresenta il capitale investito, quella blu il controvalore: [Per passare alla gestione patrimoniale ho dovuto disinvestire tutto il capitale per reinvestirlo e questo ha un po’ incasinato (scusa il tecnicismo) il valore della linea gialla ma nel complesso il grafico rende l’idea]

Il PAC Moneyfarm non ha nessun vincolo: potrai interrompere i versamenti, cambiarne l’importo o ritirare l’investimento in ogni momento e senza penali.

MOLTO IMPORTANTE (soprattutto in questo periodo) Hai un consulente indipendente a tua disposizione a cui puoi chiedere chiarimenti e suggerimenti.

Il PAC permette di rendere l’investimento meno sensibile alle oscillazioni di mercato.

Attivare un PAC conviene? E’ una buona scelta?

Si tratta della scelta migliore per supportare il proprio investimento contenendo i rischi.

Il Piano di Accumulo riduce gli effetti delle oscillazioni del mercato, minimizzando i rischi rispetto ad un investimento in un’unica tranche. Una garanzia in più oltre alla diversificazione dei portafogli Moneyfarm.

Si tratta poi di una soluzione di investimento che ti aiuta a risparmiare con continuità: automaticamente viene spostata la cifra che desideri dal tuo conto corrente utilizzato per le spese di tutti i giorni al tuo conto di investimento, creando così un capitale nel tempo (che è comunque sempre disponibile in caso di necessità). Io uso questo metodo di risparmio con soddisfazione per molte cose: investimenti, fondo pensione e anche per accumulare la cifra che mi serve ogni anno per pagare le tasse associate alla mia partita IVA.

Il mio consiglio è quello di fare una simulazione del piano di accumulo sul sito di Moneyfarm per rendersi conto di quali potrebbero essere i guadagni. Per simulare un portafoglio con PAC bisogna:

  1. Entrare nel sito Moneyfarm
  2. Inserire il proprio indirizzo email, inventare una password
  3. Indicare il proprio capitale iniziale, la cifra che si intende investire mensilmente e rispondere ad alcune domande utili a personalizzare il portafoglio virtuale che verrà proposto.

Simula investimento

oppure

Leggi la recensione completa


In questo articolo cercheremo di fare una panoramica sui migliori PAC del panorama italiano.

Piani di accumulo Fineco

I piani di accumulo Fineco sono ideali per chi vuole beneficiare di un ribilanciamento del portafoglio: il sottostante può essere un unico prodotto finanziario, ma nulla vieta che essi siano due o più. La decisione di asset allocation condiziona, ovviamente, la scelta del prodotto finanziario. Per sottoscrivere il piano di accumulo online è prevista una commissione di ingresso pari al 2% sui comparti azionari, che scende all’1% sui comparti obbligazionari ed è assente, invece, per i comparti monetari. Le condizioni delle Sicav sono diverse da quelle delle Sgr, le quali applicano condizioni differenti, da verificare nelle documentazioni di offerta relative.

Piani di accumulo Intesa

La diversificazione dell’offerta è il tratto distintivo dei piani di accumulo di Intesa SanPaolo: sono due le modalità di investimento che vengono messe a disposizione. Con una, si può optare per una gestione professionale in virtù della quale l’investimento viene modificato nel corso del tempo attraverso un progressivo spostamento del capitale su linee che presuppongono un rischio minor a mano a mano che si avvicina il momento della pensione; con l’altra, ci si limita a selezionare la linea di investimento che si desidera – anche più di una – fermo restando che si può decidere di cambiarla quando si vuole.

Piani di accumulo Unicredit

I piani di accumulo di Unicredit si fanno apprezzare per la grande libertà di scelta che garantiscono a chi vi si affida: l’assenza di vincoli permette di intervenire sulle caratteristiche del piano e di modificarle in qualsiasi momento, sia per ciò che riguarda la durata del piano stesso, sia per gli importi delle rate. Non solo: il fondo di investimento di destinazione che è stato scelto in un primo momento può essere cambiato, e lo stesso dicasi per la periodicità del versamento. Ovviamente nulla vieta di sospendere i versamenti e di disinvestire, senza che si sia costretti a pagare costi supplementari. Grazie ai piani di accumulo di Unicredit si investe una somma pre-stabilita a cadenze regolari, acquistando un numero differente di quote relative al fondo comune di investimento per il quale si è optato: ovviamente si comprano più quote se i prezzi calano e se ne comprano meno se i prezzi salgono. L’investimento prolungato nel corso del tempo ha il pregio di contenere le conseguenze della volatilità, e cioè delle oscillazioni, dei mercati.

Piani di accumulo Mediolanum

I piani di accumulo Mediolanum si basano su diverse proposte: si tratta di Mediolanum Flessibile Sviluppo Italia, Mediolanum Flessibile Valore Attivo, Mediolanum Flessibile Obbligazionario Globale, Mediolanum Flessibile Strategico, Mediolanum Flessibile Futuro Italia e Mediolanum Flessibile Globale. Come si può intuire dalle denominazioni, è la flessibilità il punto di forza di questi strumenti finanziari. I fondi si basano su una politica di investimento in virtù della quale ci si concentra principalmente sulle azioni, anche se non è esclusa la possibilità di investire l’intero portafoglio in obbligazioni o strumenti monetari. Gli investimenti sono orientati tanto ai Paesi emergenti quanto ai Paesi industrializzati: specialmente per quanto riguarda i titoli azionari si prevedono investimenti significativi nei Paesi emergenti.

Piani di accumulo Eurizon Capital

Sono tre le opzioni per i piani di accumulo di Eurizon Capital: si tratta di Eurizon Progetto Italia, di Eurizon Equity Target e di Eurizon Top Selection. Nel primo caso si ha a che fare con tre fondi comuni di diritto italiano che sono destinati ai piani di risparmio a lungo termine; nel secondo caso si ricorre a due fondi finalizzati a una crescita del capitale che è stato investito contenuta, per un arco di tempo di poco superiore ai cinque anni; nel terzo caso, infine, si fa riferimento a un fondo comune di investimento di diritto italiano.

Nei prossimi giorni aggiungeremo la descrizione dei seguenti PAC: PAC Poste Vita, il Piano di risparmio Genertellife e PAC BNL.

Simulazione piano di accumulo

Avvertenza: il valore degli investimenti può variare al rialzo o al ribasso. Rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.