La vita di un affiliato professionista. Intervista a Giannicola Montesano

il | Guadagnare online | 0 commenti

Oggi abbiamo deciso di fare un’intervista con uno degli più conosciuti e seguiti affiliati in Italia, che ogni volta che lo incontriamo come relatore nei vari eventi nazionali ci spiega il suo, più professionale modo di lavorare nell’affiliate marketing.
A tutti coloro che sono interessati nel mondo delle affiliazioni auguriamo quindi buona lettura!

 

Ciao Giannicola! Grazie per aver accettato la nostra proposta di intervista! Ti puoi presentare brevemente a chi non ti conosce ancora e raccontarci del tuo percorso professionale?

Ciao a tutti! Ho accettato con molto piacere, anzi, grazie per quest’occasione!

Sono Giannicola Montesano e mi occupo di Affiliate Marketing dal 2007. Abito vicino al mare, in Basilicata, ed è proprio vero che il mio lavoro si può fare da qualsiasi parte del mondo.
Ho iniziato il mio percorso nel 2007, approcciandomi a Google AdSense ed alle affiliazioni Amazon con siti web che posizionavo con tecniche SEO. Poi ho avuto la fortuna di essere per 7 anni (2008- 2015) Affiliate Manager per un noto network di affiliazione e imparare così tutto sul “campo di battaglia” – seguivo portali molto grossi e poi successivamente ho affiancato società di Email Marketing. Ma nel frattempo lavoravo con la mia agenzia su miei portali sempre utilizzando come fonte primaria la SEO e piccoli investimenti su Google Ads (AdWords a quel tempo) e Facebook Ads con i suoi coupon da 50 USD.

Nel 2015 decido di abbandonare il ruolo da Account Manager per avere un ruolo più decisivo in questo ambito, ormai di esperienza ne avevo accumulata!
Così inizio a dedicarmi a tempo pieno alla mia società fondata con Giuseppe Guerra (il mio socio da anni) dedicandomi a performance, utilizzando sempre più fonti di traffico a pagamento come Facebook Ads e Google Ads e formazione. Dapprima con l’uscita del libro “Affiliate Marketing – Tutta la verità sull’Advertising che funziona!” – HOEPLI e poi con il percorso formativo AffiliatePRO®.

 

Siamo giunti a giugno, ed anche quest’anno ti vediamo praticamente ovunque! Ci vuoi raccontare dove ti possiamo vedere ancora dal vivo nel 2019?

Sarò speaker e moderatore al Web Marketing Festival. Poi andrò all’Affiliate World Europe di Barcellona, probabilmente anche alla Dmexco di Colonia, a Marketers World e lo IAB Forum. Diciamo che questi sono gli eventi a cui parteciperò soprattutto per incontrare amici e conoscenti e fare tanto networking.
Ma da Giugno a Settembre sarò anche alle prese con l’AffiliateDay, un evento itinerante sull’Affiliate Marketing che faremo in 6 città italiane.

Allora ci vediamo presto!

 

Toglici una curiosità: come hai scoperto che l’affiliate marketing fa per te?

Semplicemente perché io fin da bambino ho avuto sempre l’indole del venditore! A me piace vendere e sono una persona molto curiosa, voglio imparare cose nuove e misurare le mie intuizioni.
I primi anni vivevo con la pressione dei guadagni, perché non c’è nulla di stabile e tutto può cambiare. Nel web le cose poi cambiano più velocemente perché spesso si è legati a cambi di algoritmo o policy di chi ti permette di raggiungere gli utenti.
Secondo me l’Affiliate Marketing è l’ambito perfetto per me.

 

Ti diverti ancora facendo l’affiliato professionista? O è diventato un normale lavoro nel corso degli anni?

Oh sì! Non conosco cosa sia la noia. Non scherzo. C’è sempre da imparare, testare, confrontarsi.
Poi, c’è sempre qualcuno che (soprattutto nell’affiliate marketing) promette guadagni immediati e facili e credetemi… per me è divertente. L’affiliazione è un lavoro e come tale richiede sempre impegno.

Quello che però mi diverte di più, e ritorno sulla domanda, è il fatto di potermi misurare con nuove offerte in affiliazione su nicchie diverse e testare nuovi angles, creare nuovi funnel e trovare degli espedienti per convertire l’utente ogni giorno mi riempie di gioia. Perché ho la fortuna di poter far questo con i ragazzi che collaborano con me e di “sporcarci” le mani ogni giorno.

 

Quali sono i momenti nel tuo lavoro che ti piacciono di più?

In realtà tutti. Spesso perdo la cognizione del tempo. Però quando faccio formazione e ho persone attente davanti a me sento che sto trasferendo informazioni importanti, attimi che ho accumulato con tanta esperienza e sacrifici e chi è davanti a me li sa cogliere. Quelli sono in assoluto i momenti che mi piacciono di più, perché tutto il lavoro, l’esistenza assumono un significato di prosieguo.

Posso dirti però quelli che mi piacciono meno. Quando gli advertiser o centri media sono indietro con i pagamenti e bisogna sollecitarli e allo stesso tempo garantire il cashflow per tutte le attività in essere, testing e pagamenti ai nostri partners.

 

Quali sono le 3 qualità che consideri imprescindibili per un affiliato professionista?

Costanza, determinazione, curiosità. Ne aggiungo un’altra l’arte della vendita.
Queste tre qualità servono sempre, non solo all’inizio, perché inizialmente è facile fallire ma bisogna imparare dai propri fallimenti. Poi quando si diventa più bravi, non è che si fallisce meno, i fallimenti ci sono (e sono anche più grossi) ma bisogna avere la costanza e determinazione per ricominciare. La curiosità invece ci fa studiare e testare cose nuove.
Infine l’arte della vendita ci permette di convertire l’utente, ed è un lavoro difficile perché l’utente non ci vede, è nel suo ambiente e con un semplice gesto può andare via, in qualsiasi momento.

 

Si possono imparare?

Sì ma occorre una grande predisposizione da parte di chi vuole imparare. Non tutti, in fondo, vogliono realmente imparare perché tutti vorrebbero il massimo del risultato con il minimo sforzo. Però c’è chi è disposto ad imparare e di conseguenza ci riesce.

 

Sappiamo che hai anche un programma formativo insieme al tuo socio Giuseppe. Ti va di parlarne un po’?

AffiliatePRO®! È un programma formativo completo che insegna a lavorare con le Affiliazioni (non creme, cineserie, set di pentole e prodotti strani) ma con prodotti/servizi di brand noti. Non voglio denigrare altre categorie, semplicemente per lavorare con Big Brand è necessario avere un metodo, creare una struttura e lavorare in un certo modo. Io faccio l’esempio del venditore ambulante e il negozio brandizzato. Entrambi vendono ma ognuno vende a modo suo, con le proprie regole e i propri guadagni.

In AffiliatePRO® insegniamo a lavorare con le Affiliazioni in modo Professionale. Al suo interno c’è il livello START che è strutturato in materiale formativo, Community di supporto e la possibilità di accedere a livelli successivi. Per chi vuole iniziare con le affiliazioni consiglio di visitare direttamente il sito dedicato affiliatepro.it.

Poi ci sono i BootCamp, ovvero giornate di formazione “dal vivo” dove mettiamo mani in pasto. Finora abbiamo fatto dei BootCamp Facebook Ads, Google Ads, Dropshipping ed Email Marketing/Lead Generation. Nel BootCamp Facebook Ads, evento avanzato offline, trascorriamo ad esempio due giorni in aula per analizzare un’offerta in affiliazione e creare advertorial, copy e le campagne, analizzando quelle a ROI positivo e non. Il tutto non facendo vedere come fare, ma creando insieme ai partecipanti tutta la struttura.

Una volta terminato il BootCamp c’è la Masterclass, dove i partecipanti hanno a disposizione delle offerte su diverse categorie merceologiche (Finance, Food, Travel, Telefonia, Energia, Automotive ecc..), personale qualificato e dedicato e lavorano in autonomia o in team. I più bravi vengono selezionati per lavorare in A-Team (Affiliate Team), ovvero il Team Performance di AffiliatePRO®.

 

Qual è la cosa che ti spinge a fare formazione oltre al tuo lavoro normale?

Perché grazie alla formazione mi confronto, aiuto, imparo a spiegare i concetti anche più semplici e IMPARO anche io. Ogni volta che qualcuno mi formula una domanda non posso limitarmi a dare solo una risposta, devo dare una risposta comprensibile e dire tutto quello che serve per raggiungere il risultato sperato o richiesto. Fare formazione non è semplice, perché non importa solo sapere i concetti, li devi saper anche spiegare bene. Questo aspetto mi viene facile, mi diverte e soprattutto credo di essere utile. Soprattutto per aiutare chi ho davanti di non commettere errori che mi sono costati tempo, soldi e fatica. Già ho fatto io, non serve che lo facciano anche altri ;-)

 

A chi piacerebbe imparare da te, c’è qualcosa che può fare immediatamente?

Sì, contattandomi! Utilizzo molto Instagram, mi trovate come “giannicolamontesano”, potete seguirmi direttamente da lì e venirmi a conoscere di persona ad eventi come AffiliateDay o gli altri che ho menzionato. Sul sito affiliatepro.it invece esistono già tanti contenuti utili per entrare nel mondo delle affiliazioni.

 

Ottimo, grazie Giannicola! Ci vediamo presto in giro!

Grazie a voi!

Tags: