Intervista a Netfilia Italia, risponde il direttore Daniel Felix Reis

il | Guadagnare online | 0 commenti

Daniel Felix Reis, il direttore di Netfilia Italia, è il protagonista dell’intervista di questa settimana. Netfilia è una società spagnola che fa parte di Antevenio un gruppo spagnolo quotato in borsa a Parigi. In Italia il loro network di affiliazione non è ancora ai livelli di quello internazionale, ma le possibilità per diventare un "big" anche in Italia ci sono tutte. Ecco le risposte di Daniel…

Quali sono i vostri 3 punti di forza per i quali un editore dovrebbe preferire il vostro network di affiliazione a quelli dei vostri competitor?

La risposta e il relativo video sono già stati pubblicati in questo post di alVerde.

Quali strategie applicate per attirare, mantenere e far crescere i vostri editori?

httpv://www.youtube.com/watch?v=-h8Dh6muo-c

La principale strategia adottata da Netfilia sta nel prestare attenzione all’affiliato. E’ necessario anche un allineamento rispetto alle esigenze delle diverse campagne, in quanto generare molto traffico quando i lead non risultano validi provoca una perdita di tempo generale; quindi un allineamento a seconda del prodotto offerto ha lo scopo di generare meno lavoro e più guadagno.

In generale gli editori lamentano una scarsa assistenza da parte dei network di affiliazione; voi quali strumenti adottate per riuscire a fornire un servizio di assistenza adeguato a tutti i vostri affiliati?

httpv://www.youtube.com/watch?v=gZlG7uqs-N0

A nostro avviso man mano che cresciamo (siamo ancora piccoli in Italia ma già grossi in altri Paesi) ci sarà sempre qualcuno che potrà offrire un’assistenza personalizzata per ogni affiliato.

Avete mai preso in considerazione l’ipotesi di organizzare dei webinar (seminari online) per spiegare ai vostri affiliati come sfruttare al meglio gli strumenti che mettete a loro disposizione? Potreste prevedere insegnamenti specifici relativi all’uso dei vostri strumenti proprietari e consigli generici finalizzati ad aumentare le loro conversioni; un’attività di questo tipo, già intrapresa ad esempio dal team di Google AdSense, porterebbe benefici tanto a voi, quanto agli affiliati. Concorda?

httpv://www.youtube.com/watch?v=uvQeTtLg5tU

Antevenio è un gruppo di origine spagnola e Netfilia in Spagna è molto più grossa e presente che in Italia. In Spagna organizziamo anche dei webinar periodici, quindi appena sarà possibile ed avremo un sufficiente bacino di affiliati certamente li organizzeremo anche in Italia.

Quali accorgimenti e controlli adottate per tracciare le conversioni nella maniera più efficacie possibile evitando errori e/o frodi sia da parte degli affiliati, sia da parte degli inserzionisti?

httpv://www.youtube.com/watch?v=Tg4N8rGuX64

Il controllo della qualità dei lead generati dagli affiliati avviene attraverso il feedback diretto del cliente, quindi più siamo vicini all’affiliato e a ciò che genera, più possiamo offrire qualità al cliente.
Per controllare la convalida dai leada fine mese richiediamo sempre un report dettagliato di tutte le nostre transazioni.
Quindi ogni transazione viene verificata e ci deve essere fornita la giustificazione del perché un determinato lead non è stato convalidato.

Un problema diffuso: gli inserzionisti saldano spesso le proprie fatture in ritardo e questo si ripercuote sui pagamenti agli affiliati. Quali soluzioni adottate o pensate di adottare in futuro per ridurre i tempi di pagamento tra la generazione della commissione e il pagamento all’editore?

httpv://www.youtube.com/watch?v=yn9YYscHnRk

A Netfilia questo non succede mai!

Aumenta sempre più l’uso degli smartphone per navigare sul web. Questo fatto aprirà nuovi scenari anche nel settore dei programmi di affiliazione? Sarà, per esempio, possibile integrare in futuro le affiliazioni nelle applicazioni mobile per dispositivi Android o iPhone?

httpv://www.youtube.com/watch?v=O2oeGENOM58

Per quanto riguarda il mondo mobile (sia smartphone che mobile tradizionali) esiste in Spagna un settore del gruppo Antevenio (di cui Netfilia fa parte) che se ne occupa. Quindi abbiamo già la piattaforma necessaria per i tracciamenti per gli editori e i merchant e non appena avremo i volumi sufficienti anche in Italia potremo semplicemente migrare qui la stessa piattaforma.

Stiamo assistendo alla diffusione esponenziale dei social network: Facebook è il caso più eclatante; è possibile che in futuro vengano forniti agli affiliati degli strumenti ad hoc per generare conversioni direttamente dai social network?

httpv://www.youtube.com/watch?v=H-3JxX3BDGk

Sì, siccome Antevenio è presente sia in Paesi europei che in USA abbiamo degli affiliati internazionali che lavorano molto bene sui social network. Per noi dunque questo rappresenta già una realtà ed imparando da questi network sarà possibile aiutare i nostri affiliati a lavorare sempre meglio.

Prevede qualche grossa novità nel settore affiliazioni per il 2011? Se sì, quale?

httpv://www.youtube.com/watch?v=feV5UaUA3-E

Il mondo delle applicazioni per smartphone e il mondo mobile saranno integrati. Le campagne devono girare sia sulla parte web che sul mobile e viceversa. Il traffico deve essere generato da entrambi i canali. Possediamo già la tecnologia di piattaforma per farlo e vogliamo implementare per il 2011 questo passo in più per poter integrare anche le vostre campagne.

Vuole dire qualcosa ai lettori di alVerde.net? Magari un’indiscrezione?

httpv://www.youtube.com/watch?v=fb9rshbwKsE

Non ho nessuna indiscrezione da segnalarvi però siccome sono brasiliano faccio un saluto in portoghese: “Muito Obrigado por fazer parte da nossa rede Netfilia” (Grazie di far parte dalla nostra rete Netfilia) e speriamo di fare tantissimi soldi insieme!

Se vuoi lascia un commento a questa intervista!

P.S. Per non perdere le prossime interviste iscriviti al canale Youtube di alVerde.net