Il migliore programma di affiliazione?

il | Guadagnare online | 0 commenti

"Qual è il miglior programma di affiliazione per guadagnare con il mio sito?" Questa domanda mi viene spesso rivolta  dalle persone che si avvicinano per la prima volta al mondo della affiliazioni e periodicamente la ritrovo scritta sul nostro forum. Ho pensato quindi di raccogliere, assieme a Gianpaolo Lorusso (che ringrazio), le risposte date su tale argomento in un unico articolo e l’ho pubblicato nell’ambito del progetto "Sito-Perfetto".

Non sai cos’è Sito-Perfetto? E’ un servizio di aggiornamento professionale sui temi della comunicazione web basato su un e-book scritto a più mani da molti noti professionisti web italiani e aggiornato mensilmente. In questo contesto, ho dato il mio contributo alla stesura dell’articolo "Come scegliere i migliori programmi di affiliazione".

Commenti

  1. Guarda ho un po' di esperienza nel settore, ripeto , ne perche' in internet c'e' una giugla per quanto riguarda il lavoro online, ma ripeto prima di iniziare un attivita' online bisogna porsi delle domande ed un piano di azione ben stabilito , se non si fa questo concordo con te, c'e' una giungla e si finisce nella giugla, ma il lavoro online e tutt'altro....

    I miei sinceri codiali saluti
    Grazie a te per i complimenti . Anch'io sul mio sito spero partecipino sempre più utenti ma sono sicuro che con il tempo arriva qualcuno, però in qualche modo mi do da fare per proporre e ideare sempre qualcosa di nuovo. Bisogna lavorare ragazzi
    ti faccio i miei complimenti per quello che dici, condivido pienamente, sono poche persone che sento parlare cosi come te , seriamente nel web, molti gli sembra una vera e propria passeggiata, ma si illudono moltissimo
    Eh si bisogna lavorare sodo, perchè nulla arriva subito dal niente, l'importante è crederci amici poi i frutti arrivano con il tempo...
    è vero internet diventato una giungla, ma questo non significa che non si puo' guadagnare qualcosa, ma una cosa lo imparata negli anni, il guadagno facile in internet non esiste bisogna lavorare sodo e perseverare molto

    saluti
    Ciao da Davide,

    Secondo me non c'e' una specifica affiliazione, ognuno poi e' libero li scegliere la propria, ma per l'unico modo sicuro quello di aggiornare costantemente il proprio blog , in modo tale chi lo visita per abitudine ti chiedera' pure del tuo lavoro e come fai ad avere un sito cosi bello, insomma inizieranno a cercarti ed apprezzarti sempre di piu'
    ciao Ragaz,

    grazie Paolo per l'articolo, per la citazione e per la difesa d'ufficio :D

    Penso che il problema principale in rete non sia trovare informazioni, ma trovare le info che servono nel momento in cui servono e che siano affidabili, aggiornate e le più complete possibili.

    Il target di sito perfetto non sono professionisti web ma gente che deve gestire un sito e non ha specifiche competenze in materia (e non è neanche detto che se le voglia fare).

    Per questo a voi ragazzi sembra banale, ma dategli tempo e vedrete che anche voi una capatina ogni tanto...

    ciaoo

    Gianpaolo
    Si potrebbe fare una classifica, ma sicuramente nella sezione ppl al primo posto metterei Sprintrade
    sicuramente non esiste un programma di affiliazione migliore in assoluto

    abbiamo però stime valide sui settori più redditizi, che

    hanno il problema di avere anche alta concorrenza

    mutui, assicurazioni, incontri, fare soldi, risparmio...

    e molti altri...


    è chiaro che in base alla tipologia di sito che costruisco

    ottengo maggiori risultati quanto piu mi avvicino alla

    perfetta coerenza dell'argomento con le affiliazioni

    che promuovo

    valerio
    Assolutamente d'accordo e nel tuo articolo lo spieghi molto bene.

    Su questa cosa invece, ultimamente comincio a nutrire dei dubbi.

    E' un'esperienza personale e basata su un unico sito, probabilmente l'indicazione vale in generale, ma ci sono casi specifici.

    Io ho un sito che fornisce dati e statistiche di un gioco di SISAL, e le pubblicità che rendono di più sono quelle di viaggi e mutui... che non sono proprio attinenti con l'argomento del sito.

    Secondo me molto dipende dalla serietà e affidabilità del sito, da quanto è accattivante il banner e da quanto il sito del merchant è funzionale alla vendita.

    Ciao

    John24
    Beh, una headline con "migliore programma di affiliazione?" cattura più attenzione che una headline con "come scegliere un buon programma di affiliazione" :p

    Ma... anche questo è affiliate-marketing :D
    Non può esserci un programma migliore in assoluto per il semplice motivo che un programma di affiliazione ottimo per un sito può non rendere nulla se usato in un altro sito. Bisogna sempre promuovere prodotti/servizi interessanti per i visitatori del proprio sito (che sono probabilmente diversi da quelli interessanti per i visitatori di altri siti).
    Certo che si possono fare anche soldi così. Ma non posso pagare per articoli che, ripeto, mi sembrano quantomeno mediocri in quanto a completezza.
    hai, hai, sei fuori ottica... online si puo fare soldi anche cosi,

    ma si deve farlo in modo etico, e senza raggiri...

    ah, dimenticavo...siamo in italia

    qui è un altro mondo...

    scusate
    Ah, dimenticavo. Il post è ottimo, ma il titolo è un po' fuorviante. Come giustamente sottolinea Oviliz "non si dice mai qual è il migliore". Non sarebbe più indicato intitolare il post, che so.. "I migliori consigli per scegliere il programma di affiliazione"?

    Ben inteso, questa è una mia personale opinione e, tutt'al più, una critica da considerarsi - spero - costruttiva.

    Ciao
    ho letto tutto l'intervento dall'altro sito e l'ho trovato molto utile,

    e interessante

    l'argomento è trattato con dovizia di particolari, una ottima lezione

    per chi ha occhio su come essere efficace con le proprie promozioni

    in maniera indiretta, e aiutando anche le altre persone

    ottimo paolo

Lascia un commento