Iban Wallet: interessi fino al 6% maturati giornalmente?

il | Investimenti | 0 commenti

AGGIORNAMENTO – PROMOZIONE (valida oggi): Ottieni l’1,5% di interesse extra sul tuo primo deposito! Per la tua prima esperienza con Iban ottieni un tasso di interesse previsto del 4%. Usa il promocode START4 quando aggiungi i tuoi fondi.

Iban Wallet è una piattaforma online che consente di investire il proprio denaro in differenti tipologie di conti di risparmio caratterizzati da diversi livelli di scadenza e redditività. La redditività dei conti Iban è fissa e deriva da investimenti in prestiti esistenti sottoscritti da diverse Istituzioni Emittenti di Prestiti. È un’alternativa semplice e trasparente al sistema tradizionale bancario che ha raccolto migliaia di clienti assistiti da un team di lavoro di oltre 150 collaboratori.

L’investimento minimo iniziale in Iban è di solo 1 euro e la gestione del proprio conto può avvenire con l’App gratuita di Iban Wallet adatta a smartphone o tablet Android e iOS oppure direttamente dal pc collegandosi al sito Iban Wallet.

Iban è una piattaforma che non prevede costi di apertura o commissioni; in questo modo il denaro depositato in Iban Wallet inizierà immediatamente a maturare interessi giornalieri.

Come funziona Iban Wallet

Iban Wallet è una piattaforma che mette in contatto mutuatari e istituti di credito; i mutuatari richiedono prestiti accumulando garanzie e credito personale attraverso i prestatori di prestito. I prestatori di prestito hanno il compito di selezionare i prestiti migliori sul mercato e presentarli ad Iban per l’approvazione.

A loro volta gli utenti di Iban Wallet investiranno in una varietà di prodotti di investimento offerti da Iban Wallet, con interessi e scadenze differenti. Gli interessi verranno prodotti in maniera costante, secondo quanto stabilito dal conto Iban scelto. Gli utenti non possono in alcun modo investire in singoli prestiti, ma investono nei prestiti aggregati da Iban Wallet.

Apertura del conto Iban

L’apertura del conto Iban può avvenire direttamente dall’app o dalla pagina web di Iban Wallet; è possibile aprire il conto in soli 5 minuti. Dopo aver inserito le informazioni richieste, tra cui il proprio indirizzo mail che verrà successivamente verificato e copia di un documento di identità valido, sarà necessario fare un primo versamento minimo di 1 euro, aprendo in tal modo il’Iban account di base.

Il primo deposito di denaro, come gli eventuali successivi investimenti, possono avvenire attraverso l’utilizzo di una carta di debito/credito o con l’esecuzione di un bonifico SEPA dal proprio conto corrente bancario.

I differenti conti di Iban Wallet

Iban Wallet mette a disposizione dei propri clienti l’opportunità di investire in differenti tipi di conto con diversi livelli di scadenza e di redditività: Iban Account, Iban One, Iban Market e Iban Dynamic. Una volta aperto il proprio conto Iban il cliente può decidere di investire in qualsiasi conto Iban, nel rispetto dei minimi di investimento previsti. Tutti gli investimenti sono supportati da una Garanzia collaterale (attivo/proprietà); tutti i prestiti hanno una Garanzia di Ricompra oltre che una copertura extra grazie alla presenza del Safeguard Trust di Iban.

Iban Account è il conto base offerto da Iban Wallet che prevede un deposito minimo di 1 euro, un tasso di interesse annuale stimato del 2,5% (TEGM), una liquidità immediata che consente di ritirare il denaro depositato in qualsiasi momento ed interessi composti giornalieri, che permettono di calcolare gli interessi sugli interessi già maturati.

Iban One è il conto che richiede un deposito minimo di 1.000 euro, un tasso di interesse annuale stimato del 3% (TEGM), vincolo di deposito di 1 anno ed interessi composti giornalieri. Con il deposito Iban One se il cliente ha necessità del denaro prima che sia trascorso un anno dovrà pagare una penalità.

Iban Market è il conto di Iban Wallet sottoscrivibile con un deposito minimo di 1.000 euro, un tasso di interesse annuale stimato del 4% (TEGM), tre anni di durata e gli interessi composti giornalieri. Come per il conto Iban One, anche per il conto Market se il cliente richiede il denaro prima della scadenza dovrà pagare una penalità.

Iban Dynamic è il conto che richiede un deposito minimo di 50.000 euro, offre un tasso di interesse annuale stimato del 6% (TEGM), durata di 5 anni ed interessi fissi giornalieri. Gli interessi sono fissi e pagati giornalmente; se il cliente richiede il denaro prima della scadenza dovrà pagare una penalità.

Il calcolo degli interessi di Iban

Gli interessi fissi offerti da Iban Wallet ai propri clienti con l’attivazione di un conto vengono accreditati giornalmente. Tutti i giorni vengono calcolati gli interessi prendendo come base di calcolo il saldo a disposizione; gli interessi calcolati verranno poi automaticamente accreditati. Questo meccanismo è automatico per tutti i conti tranne che per il conto Dynamic.

Costi di Iban Wallet

Investire in Iban è gratuito; non ci sono commissioni per l’apertura del conto, per il deposito, per il mantenimento della piattaforma, per la chiusura del conto. Non sono nemmeno previsti costi per il prelievo di denaro.

Se il cliente decidesse di prelevare il denaro anticipatamente rispetto alla durata fissa del conto Uno, Account o Dynamic ci sarà però una penalità, in quanto non è stata rispettata la scadenza definita. La penalizzazione è pari al tasso del 2,5%, ma non può essere in nessun caso superiore agli interessi maturati fino alla data di richiesta di rimborso. Questo significa che non si può in nessun caso ritirare una somma minore di quanto si è depositato.

Chi può investire con Iban Wallet

Sia le persone fisiche che le aziende possono investire con Iban; le persone fisiche devono avere più di 18 anni. Qualsiasi società o trust familiare possono aprire un conto con Iban Wallet.

Sono numerosi i paesi in cui Iban Wallet è autorizzato ad operare: tra questi rientrano Italia, Andorra, Argentina, Austria, Australia, Canada, Cile, Cina, Belgio, Brasile, Cipro, Repubblica Ceca, Estonia, Danimarca, Finlandia, Germania, Francia, Grecia, Irlanda, Ungheria, Lituania, Giappone, Lussemburgo, Malta, Messico, Olanda, Marocco, Norvegia, Polonia, Romania, Portogallo, Spagna, Slovenia, Svezia, Svizzera, Stati Uniti d’America e Taiwan.

Sicurezza di Iban Wallet

L’investimento in un conto Iban consiste nel depositare il denaro in un Istituto di Moneta Elettronica (EDE) regolato dalla Banca Centrale Europea. I prodotti Iban sono dei conti di investimento che offrono un interesse fisso; attraverso gli istituti emittenti di prestiti associati ad Iban, il denaro dei clienti viene investito in diversi prestiti con Garanzia collaterale (propietà/attivo). Il rischio creditizio è molto ridotto perché la tipologia di prestito fa sì che i prestatari apportano una garanzia che può essere utilizzata successivamente per l’eventuale recupero dell’importo nel caso in cui ci sia un inadempimento del pagamento.

I fondi investiti sono completamente coperti da prestiti avallati e assicurati da una Garanzia collaterale. Inoltre la totalità degli investimenti in prestiti hanno una Garanzia di Ricompra che si attiva ricomprando l’investimento per il valore nominale dell’investimento principale a cui si aggiungono gli interessi maturati fino alla data di ricompra. Gli investitori non devono attivare questa garanzia in quanto il meccanismo è automatico: la Garanzia di Ricompra si attiva automaticamente quando il rimborso ritarda oltre 90 giorni.

Il cliente di Iban ha anche un ulteriore garanzia poiché è protetto dal Safeguard Trust: si tratta di un conto di provviste di riserve di capitale che mette a disposizione dei clienti un livello extra di protezione.

Oltre a tutte le garanzie relative all’investimento stesso è necessario ricordare che l’interesse prodotto dall’investimento non sarà mai ridotto, in quanto il tasso di interesse offerto ai clienti è fisso e in nessun caso variabile.

Per quanto riguarda la sicurezza dei dati sensibili dei propri clienti, Iban Wallet protegge le identità dei propri clienti attraverso un’app dotata di un sistema di protezione biometrica come l’impronta digitale o il riconoscimento facciale, con la richiesta di un duplice fattore di identificazione per l’accesso al proprio account.

Iban Wallet e fiscalità

Gli interessi ricevuti dai clienti di Iban Wallet sono soggetti al sistema tributario vigente nel proprio paese di residenza. I clienti possono ricevere l’informazione fiscale corrispondente all’anno fiscale precedente inviando una mail all’indirizzo help@ibanwallet.com con l’indicazione di una serie di informazioni ritenute necessarie per questa richiesta eseguita a fini fiscali. I dati che devono essere fornirti sono il codice cliente presso Iban Wallet (CVL), il numero di identificazione fiscale (CF), il nome completo e l’indirizzo di posta elettronica utilizzato per la registrazione ad Iban Wallet. Entro massimo 5 giorni, dopo le opportune verifiche, Iban Wallet provvederà ad inviare il documento richiesto in formato PDF.  

Come ritirare i soldi depositati in Iban Wallet

Il cliente può in qualsiasi momento richiedere il rimborso del denaro depositato presso il proprio conto Iban; nel caso di deposito presso di un conto Iban con scadenza predefinita se il ritiro avviene prima della scadenza ci sarà una penalità pari al 2,5%. La richiesta di trasferimento dei fondi dal conto Iban al conto corrente del cliente può avvenire in qualsiasi momento e senza costi; la richiesta avviene direttamente dall’app o dalla pagina web, cliccando sul pulsante “Ritirare fondi”, dove si potrà indicare anche la somma che si desidera ricevere sul proprio conto corrente.

Il cliente può aggiungere diversi conti bancari per il ritiro dei fondi, purché siano a nome del cliente. Questa limitazione è legata all’obbligo del rispetto della normativa antiriciclaggio di capitali. L’aggiunta di uno o più conti può avvenire direttamente dal proprio profilo collegandosi all’app o alla pagina web di Iban Wallet.

I trasferimenti di denaro dal conto Iban al conto corrente del cliente avvengono entro due giorni lavorativi, se la richiesta rientra nella zona euro. I trasferimenti fuori dalla zona euro possono richiedere più giorni, solitamente massimo 5 giorni lavorativi.

Segnala ad un amico Iban Wallet

I clienti di Iban Wallet che hanno già aperto uno dei conti Iban possono raccomandare uno o più amici aderendo al programma Iban Wallet “segnala un amico”. Si possono raccomandare solo dei nuovi clienti di Iban Wallet maggiorenni e residente in uno dei paesi dove Iban Wallet offre i propri servizi. Il nuovo cliente che si registra ad Iban Wallet dovrà inserire il codice di raccomandazione che gli è stato fornito dal proprio amico/conoscente ed effettuare un deposito minimo di 1000 euro. In questo modo entrambi gli amici otterranno un bonus di 25 euro direttamente sui propri conti Iban. Il pagamento del bonus è immediato, dopo che il versamento del nuovo cliente andrà a buon fine.

Il risparmiatore già cliente che vuole raccomandare un amico per aderire alla promozione deve accedere al proprio account Iban, entrare nella propria sezione del profilo account e premere il pulsante “Condividi per guadagnare bonus”: apparirà una pagina dove verrà indicato il codice di riferimento che può essere copiato o condiviso. Questo codice dovrà essere inserito dalla persona che lo ha ricevuto prima di creare il proprio account e verificare la propria identità.

Ogni account non ha limiti al numero di amici che può invitare, ma potrà guadagnare un importo massimo pari a 250 euro (corrispondenti a 10 attivazione di amici).

Iban Wallet: contatti

I clienti possono contattare Iban Wallet utilizzando l’indirizzo di posta elettronica help@ibanwallet.com o la live chat disponibile nell’app o nella pagina web. Inoltre è possibile visitare i profili social di Iban Wallet presenti su Facebook e Linkedin.

Vantaggi e svantaggi di Iban Wallet

Numerosi sono i vantaggi di investire in Iban Wallet; tra questi rientra sicuramente l’investimento minimo di solo 1 euro, la protezione elevata degli investimenti, la presenza di un app semplice e gratuita, la possibilità di ottenere liquidità immediata e gli interessi calcolati giornalmente.

Uno dei pochi svantaggi dell’investimento in Iban Wallet è il dover mantenere i soldi vincolati per 1 o 5 anni se si scelgono i conti più redditizi e la presenza di un’assistenza poco reattiva e poco problem solving. 

Iban Wallet: recensioni ed opinioni

In rete si trovano numerose recensioni di Iban Wallet; alcune recensioni sottolineano positivamente i buoni tassi di interesse giornalieri, la facilità di uso, la mancanza di commissioni e la velocità di prelievo. Si trovano alcune recensioni negative in particolare per quanto riguarda il servizio clienti, che sembra essere poco preciso e in alcuni casi non in grado di risolvere con prontezza alcune problematiche che si sono presentate.

Le opinioni in merito a Iban Wallet sono nel complesso positive: non si tratta di un conto deposito e come tale può comportare dei rischi che però sono ridotti al minimo per mezzo delle numerose garanzie messe in atto a tutela dei propri clienti da Iban Wallet stessa. Si tratta di un’alternativa di investimento che consente di prestare il proprio denaro senza doverlo fare direttamente; consente di ottenere degli interessi particolarmente vantaggiosi, con la possibilità di richiedere la liquidità velocemente e senza costi aggiuntivi. 

Domande frequenti (FAQ)


✅ Qual è il minimo capitale investibile in Iban Wallet?

Per aprire un conto Iban ed iniziare ad investire è sufficiente un capitale iniziale di solo 1 euro.


✅ Come posso depositare denaro su Iban Wallet?

Dopo aver aperto il conto Iban, per eseguire un investimento è sufficiente eseguire un bonifico SEPA dal proprio conto corrente o utilizzare una propria carta di credito/debito.


✅ Posso ritirare i miei fondi investiti in Iban Wallet?

Il ritiro del proprio denaro dal conto Iban è sempre possibile, direttamente dall’app o dal web, in maniera gratuita e con accredito in soli 2 giorni lavorativi se il proprio conto è nell’area euro. Il rimborso è gratuito; è prevista una penalizzazione del 2,5% nel caso di richiesta di denaro prima della scadenza prevista per alcuni conti Iban.


✅ Quali commissioni prevede Iban Wallet?

Investire in Iban non prevede nessun tipo di commissione.


✅ Come calcola gli interessi Iban Wallet?

Gli interessi vengono calcolati giornalmente prendendo come base di riferimento il saldo disponibile giornaliero.