Come rendere più visibili i vostri contenuti su Facebook?

il | Promuovere online | 5 commenti

Vi sarà capitato spesso di postare su Facebook tutta una serie di contenuti che avete ritenuto molto interessanti, eppure non avete ottenuto le condivisioni e l’engagement sperato.

Questa mancanza di comprensione delle dinamiche virali in Facebook incide sicuramente in prima battuta sulla visibilità della vostra pagina fan (o profilo) e in seconda battuta sull’engagement, ovvero sulle interazioni che avvengono all’interno della vostra pagina Facebook.

Il gap tra sforzi e risultati che si viene così a creare incide sicuramente anche sulle visite che Facebook è potenzialmente in grado di portare al vostro sito o blog.

Quali contenuti sono più visibili su Facebook?

Facebook ha un suo rank (chiamato EdgeRank) con cui stabilisce quali dei vostri contenuti mostrare e “quanto” renderli visibili ad amici e fan. Tenendo bene a mente che un vostro contenuto, di default, sarà visto da circa il 13-15% dei vostri fan, l’ordine di rilevanza di questi contenuti è il seguente:

  1. Foto e Video
  2. Link
  3. Testi – Status

Foto e video, inoltre, sono maggiormente cliccati dagli utenti, quindi scegliete belle foto da abbinare a status o a link del vostro sito. Una buona norma sarebbe quella di imparare a creare “social object”, ovvero immagini potenzialmente virali, anche piuttosto semplici, che contengano frasi, fotografie, commenti, citazioni…

Se creerete contenuti che più facilmente stimoleranno interazioni da parte dei vostri fan, Facebook vi premierà, dato che anche la quantità di like, commenti e condivisioni consente al vostro contenuto di essere mostrato maggiormente rispetto ad altri.

Col passare del tempo, il vostro post “decaderà” dal gruppo dei più visti, ma voi dovete ritardare il più possibile questo momento: scegliete accuratamente i contenuti multimediali e sperimentate nuovi orari e nuove modalità comunicative. Alcuni suggerimenti semplici, da considerare sempre:

  • Status e didascalie corte, entro i 60 caratteri, ottengono più attenzione (“mi piace”, commenti e condivisioni) 
  • Le foto con l’opzione “in evidenza” stimolano maggiormente i click degli utenti (e conseguentemente più engagement
  • Avete individuato una bella immagine o Social Object non di vostra proprietà? Niente paura: salvate la foto e ripubblicatela, citando però opportunamente – con tag / link – la pagina fan o il sito da cui l’avete scovata. Questo vi permetterà di rispettare la netiquette e di veicolare il vostro brand.

Così facendo otterrete effetti virali anche consistenti, guadagnerete nuovi fan e quindi nuovi visitatori al vostro sito o blog…

Commenti

  1. Discussione molto interessante, così come le risposte. Attendo altre informazioni da chi è esperto del social.

    Per promuovere un'attività di vendita di servizi o un e-commerce, come posso rispettare il consiglio di mettere un'immagine viral-friendly? :D

    Cioè, ho capito per una notizia o una news (specialmente curiosa o divertente), so che immagine mettere, ma nel mio caso?

    E se quanto ciò che viene affermato nelle repliche è vero, a che serve mettere un solo post testuale senza link?

    Thanks!
    Una domanda, visto che non sono affatto esperto dei social. Io ho un blog di notizie ben avviato (circa 300.000 visualizzazioni al mese). La pagina di Facebook non la curo, perchè non ho tempo. Quindi su Facebook appaiono solo i contenuti originali del sito in automatico.

    Qualcuno mi puo dire gentilmente se vale la pena investire tempo (ed eventualmente soldi) per migliorare l'immagine su Facebook? Quindi se vale veramente la pena pubblicare post originali (che non sono già sul sito) ed interagire con i fan?

    Scusate in caso abbia utilizzato il posto sbagliato per porre una tale domanda.

    Ringrazio già in anticipo per le eventuali risposte.
    Confermo l'ordine scritto da G3nN4r0.

    All'ultimo posto metterei i contenuti generati in modo automatico, come quelli di RSS graffiti
    Non sono assolutamente d'accordo con la scaletta, mi permetto per esperienza personale e vari TEST ecco i POST più visibili su Facebook:

    1) SOLO TESTO

    2) IMMAGINE (Sembrerà strano ma di Default è meno visibile ai FAN del solo Testo, poi ovviamente è più virale)

    3) LINK SITO WEB (Purtroppo una vera tragedia e molti adottano il sistema della Foto+Link)