Axerve è il primo hub dei pagamenti in Italia, che conta più di 100.000 clienti e oltre 250 metodi di pagamento. Fa parte del gruppo Banca Sella, storica realtà italiana. Offre soluzioni di pagamento per punti vendita e catene retail, con i suoi POS e la digitalizzazione del contante, ma anche metodi di pagamento all’avanguardia per l’ecommerce, soluzioni tecnologicamente avanzate, come il Pay by link, e soluzioni integrate e personalizzate per soddisfare le esigenze di qualsiasi cliente.

Axerve gestisce pagamenti da oltre 30 anni, alla continua ricerca di soluzioni di pagamento all’avanguardia per i propri clienti; ma non si limita ad offrire strumenti di pagamento, in quanto è in grado di offrire supporto tecnico specializzato, consulenza e supporto commerciale, per percorrere un percorso insieme ai propri clienti.

POS Axerve: Pro e Contro in breve

L’offerta Smart POS Easy è molto valida in particolare l’opzione senza commissioni. L’opinione su questo dispositivo è decisamente positiva, ma potrai trovare anche un’opinione negativa relativamente al servizio clienti. In molti apprezzerebbero un numero verde Axerve per avere una risposta immediata.

PRO

  • Terminale subito pronto (preconfigurato)
  • Tariffa chiara
  • Ottima offerta a canone fisso senza commissioni fino a € 30.000 di incasso mensili
  • Dispositivo con ottima connettività (GPRS, 4G, WiFi) e semplice da utilizzare
  • Conforme al Bonus Fiscale
  • Con funzione mance e tax free

CONTRO

  • Servizio clienti a volte lento (ma l’assistenza tecnica è molto efficiente)
  • Oltre i € 30.000 di incasso mensili, valuta la soluzione senza canone fisso

La missione di Axerve

Axerve si pone come obiettivo quello di aiutare piccole e grandi imprese a far crescere il loro business; dalla gestione del contante e dei pagamenti elettronici, fino al supporto cross-border internazionale, passando per l’omnicanalità.

Una delle missioni principali di Axerve è quella di proporre soluzioni per rispondere ed anticipare le esigenze in ambito dei pagamenti, in qualsiasi tipologia di formato, quale contante e digitale, e per accompagnare i merchant nell’identificare tutte le opportunità che i sistemi di pagamento innovativi sono in grado di creare in termini di servizi, anche con l’obiettivo di rafforzare le relazioni con la clientela.

Axerve offre soluzioni semplici, immediate e sicure, quali POS, digitalizzazione del contante e pagamenti per l’ecommerce, abbinati all’offerta di piattaforme per gli sviluppatori, facili da integrare e molto flessibili. Condividendo le proprie API, Axerve consente a migliorare l’ecosistema B2B2C di tecnologie, competenze e servizi, favorendo la co-creazione di soluzioni finanziarie personalizzate, sempre alla ricerca dell’offerta delle soluzioni migliori per i propri clienti.

La profonda conoscenza del mercato permette ad Axerve, anche attraverso la continua ricerca di soluzioni innovative, di guidare i propri clienti nell’anticipare, oltre che comprendere, le proprie esigenze. Per questo motivo Axerve ha creato un ecosistema di soluzioni di pagamento a tutti i livelli, in grado anche di essere personalizzato e in grado di ridurre il tasso di abbandono del carrello per gli ecommerce, così da aumentare le vendite rendendo l’esperienza d’acquisto dell’utente finale personalizzata e soddisfacente.

Prodotti per i punti vendita e le catene retail

Axerve si propone come partner per i punti vendita e le catene di vendita retail in merito alle soluzioni di incasso; non solo POS, ma anche sistemi di pagamento alternativi di ultima generazione e soluzioni alternative di incasso del contante.

Le offerte per questa fascia di clientela sono:

  • POS;
  • digitalizzazione del contante;
  • soluzioni su misura per il punto vendita e per l’e-commerce.

Qualsiasi sia l’esigenza del negoziante, Axerve ha la soluzione ideale, economica e tecnologicamente avanzata da offrire.

POS: Smart POS Easy a canone o a commissioni

Axerve offre due tipologie di abbonamenti per i propri POS, a canone fisso o senza canone ma con l’applicazione di una percentuale su ogni transazione.

Smart POS Easy a canone mensile

Smart POS Easy offerto da Axerve è la soluzione di pagamento che offre i propri servizi di incasso in qualsiasi situazione, grazie alla connessione 4G. Il POS infatti include una SIM che si connette in modo automatico alla rete 4G dell’operatore che ha la connessione migliore nella zona in cui il POS viene utilizzato. Non sono previsti costi di chiamata ed il traffico dati consumati per la ricezione dei pagamenti è compreso nel canone mensile. Inoltre il POS consente anche una connettività GPRS e Wifi.

La tariffa proposta da Axerve per lo Smart POS Easy è senza sorprese in quanto si paga solo il canone mensile, senza nessuna commissione sulle transazioni. Al canone mensile si deve aggiungere l’imposta di bollo per l’attivazione del servizio pari a 16 Euro. In questo momento Axerve offre una speciale promozione, che consente di avere i primi 4 mesi di canone gratuito (utilizzando il codice promozionale 4EVERPOS).

Di seguito i due tipi di canoni mensili previsti:

  • 17 Euro + IVA: canone applicabile nel caso di incassi fino a 10.000 Euro l’anno;
  • 22 Euro + IVA: canone applicabile nel caso di incassi fino a 30.000 Euro l’anno.

È prevista una maggiorazione dei costi nel caso di incassi annui superiori a 30.000 Euro; viene previsto un costo commissionale aggiuntivo dell’1% + IVA per l’importo che eccede la soglia dei 30.000 Euro, percentuale che dovrà essere sommata al canone mensile di 22 Euro + IVA.

Con questo POS è possibile incassare con le principali carte di credito, tra cui Visa, Mastercard, V Pay, Hype e Pago Bancomat, ma anche con i sistemi di pagamento digitalizzati, quali Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay.

L’accredito sul conto corrente collegato al POS avviene attraverso un bonifico bancario entro il giorno successivo all’incasso; si può collegare al POS un qualsiasi conto corrente italiano, quindi non è necessario aprire un conto corrente dedicato.

Smart POS Easy a commissioni

Questo POS ha le medesime caratteristiche del POS Easy a canone fisso, ma con differenze in merito ai costi e alle commissioni. In particolare questa tariffa offerta da Axerve non prevede un canone fisso mensile, ma prevede commissioni pari all’1% su ogni transazione e un costo fisso per il terminale di 170 Euro + IVA. Anche con questa tariffa è presente l’imposta di bollo sull’attivazione pari a 16 Euro.

In questo caso il POS diventa di proprietà del cliente; con il suo acquisto è prevista la garanzia di 12 mesi e il servizio di manutenzione che offre supporto da remoto, aggiornamenti software in merito ad eventuali adeguamenti normativi ed assistenza della SIM fino a 36 mesi. La scelta del POS Axerve a commissioni non obbliga il vincolo del suo utilizzo.

POS Android PAX A910

Il POS offerto con lo Smart POS Easy a canone fisso o a commissioni è il POS Android PAX A910, che viene offerto in comodato d’uso gratuito o venduto, a seconda del piano tariffario scelto. Si tratta di un POS moderno, elegante e pratico, che pesa solo 410 grammi, con dimensioni ridotte, display 5 pollici e batteria 2300 mAh. Questo POS consente la stampa dello scontrino, oltre ad avere un sistema operativo Android, una scheda SIM 4G inclusa e connettività Wifi.

Nel caso di comodato d’uso ottenere ed utilizzare il POS di Axerve non è vincolante; questo significa che non viene imposto da Axerve nessun vincolo o costi in caso di reso o sostituzione.

Servizi inclusi con POS Easy

Sono diversi i servizi aggiuntivi che i POS Axerve mettono a disposizione dei propri utenti, tra cui la dashboard, la possibilità di gestire le mance, il Tax Free, il Cashin e l’Axerve Pay by Link.

Dashboard Axerve myStore per POS

Axerve mette a disposizione di tutti i suoi clienti una dashboard che permette di avere sempre sotto controllo i pagamenti ricevuti tramite il POS. L’interfaccia è molto intuitiva e semplice; consente di visualizzare in tempo reale tutti gli incassi e gli aggiornamenti in merito ai pagamenti ricevuti tramite il POS Axerve.

Dalla dashboard è possibile visualizzare gli incassi e lo stato dei pagamenti ricevuti attraverso tutti i POS Axerve, suddivisi per punti vendita e gestire i pagamenti; inoltre è possibile visualizzare gli incassi attraverso gli appositi grafici, verificando il riepilogo delle vendite e dei depositi e visualizzare e scaricare le fatture.

È anche possibile gestire l’incasso multicurrency, in modo tale che si possa selezionare e gestire l’incasso in Euro o in altra valuta.

Direttamente dalla dashboard Axerve myStore è anche possibile integrare diversi prodotti Axerve come il Cashin o l’Axerve Pay by Link.

Gestione delle mance e Tax Free

Axerve permette di gestire in modo separato, dal pagamento del prodotto o del servizio, le mance; con l’apposito servizio mance disponibile direttamente dal POS è possibile consentire ai clienti di dare una mancia ai collaboratori direttamente tramite il POS.

Viene anche offerta la possibilità ai propri clienti, titolari di carte di credito e residente fuori Europa, di usufruire del servizio di rimborso IVA utilizzando il POS. Il Tax Free, come previsto dalla legge, è applicabile solo per i clienti residenti fuori Europa e per importi pari o superiore a 154,94 Euro (IVA inclusa).

POS Axerve: conforme al bonus fiscale

Il Governo Italiano ha istituito, a partire dal 01 luglio 2020, il bonus POS che consiste in un credito di imposta sulle commissioni pagate dall’esercente in merito ai pagamenti effettuati dalla clientela con carte di credito, debito o prepagate o qualsiasi altro strumento di pagamento elettronico tracciabile (articolo 22 del Decreto Legge 124/2019). A partire dal 30 giugno 2021 (Decreto Legge 99, modifica dell’articolo 22 del Decreto Legge 124/2019) il credito di imposta sulle commissioni dei POS può arrivare fino al 100%, secondo determinati criteri, fissati dalla legge.

Utilizzando un POS Axerve quindi è possibile ottenere tale credito di imposta sulle commissioni: sia per l’offerta Easy a canone che a commissioni. Secondo quanto stabilito dalla legge quindi il credito di imposta spetta nel limite di spesa di 160 Euro per ogni soggetto che tra il primo luglio 2021 al 30 giugno 2022 abbia noleggiato, comprato o utilizzato POS con ottenimento del credito di imposta secondo i seguenti parametri:

  • 70% ai soggetti i cui ricavi relativi al periodo d’imposta precedente corrispondano ad un ammontare non superiore a 200.000 Euro;
  • 40% ai soggetti i cui ricavi relativi al periodo di imposta precedente siano superiori a 200.000 Euro, ma inferiori a 1 milione di Euro;
  • 10% ai soggetti i cui ricavi relativi al periodo di imposta precedente siano superiori a 1 milione di Euro ed inferiori a 5 milioni di Euro.

La legge stabilisce inoltre che il credito di imposta può raggiungere il limite di 320 Euro per tutti i soggetti che nel corso del 2022 abbiano noleggiato, acquistato o utilizzato un POS, secondo percentuali superiori a quelle precedenti. Nello specifico:

  • 100% ai soggetti con ricavi non superiori a 200.000 Euro;
  • 70% ai soggetti con ricavi oltre 200.000 Euro, ma inferiori a 1 milione di Euro;
  • 40% ai soggetti con ricavi superiori a 1 milione di Euro, ma inferiori a 5 milioni di Euro.

Tale credito di imposta è utilizzabile solo in compensazione e deve necessariamente essere indicato nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta di maturazione del credito stesso.

Per richiedere il credito di imposta l’esercente dovrà consegnare al proprio commercialista la fattura del canone mensile del POS con il riepilogo delle operazioni. Tale fattura viene inviata mensilmente da Axerve all’indirizzo indicato in fase di registrazione, ma è reperibile anche direttamente dalla dashboard di Axerve.

I punti di forza dei POS di Axerve

Axerve mette a disposizione della propria clientela, che necessita dei POS per i propri punti vendita, la possibilità di scegliere differenti POS, secondo le proprie esigenze: POS fissi, GPRS, mobile e Wifi. I terminali offerti da Axerve sono all’avanguardia sotto l’aspetto tecnologico e offrono elevata flessibilità di gestione. I POS hanno un elevato grado di affidabilità e sicurezza, abbinati a soluzioni software innovative.

L’offerta avviene su misura, secondo le reali necessità dei clienti; l’assistenza tecnica è fondamentale, per evitare problemi che possano creare disagi ai clienti retail. Axerve mette a disposizione una rete di tecnici specializzati sempre pronti a supportare i propri clienti, 365 giorni l’anno.

CashIn: digitalizzazione del contante

Axerve offre ai propri clienti una gestione alternativa e digitalizzata del contante: Cashin. Questo servizio consiste nel mettere a disposizione dei propri clienti una cassaforte intelligente che permette di gestire nel migliore dei modi il contante presente nel punto vendita, in modo del tutto sicuro. CashIn è una vera e propria cassaforte che deve essere installata presso il punto vendita e che viene utilizzata per versare il contante; una volta versato il contante le banconote vengono accreditate direttamente sul conto corrente in tempo reale.

La gestione di CashIn viene completamente eseguita da Axerve; i tecnici si occupano dell’installazione della cassaforte, dei singoli ritiri delle banconote, garantendo tutta l’assistenza necessaria.

Con CashIn ogni versamento di banconota che viene eseguito corrisponde ad un accredito in tempo reale direttamente su un conto corrente di pagamento Banca Sella. È possibile anche decidere di utilizzare il proprio conto corrente; in questo caso viene garantita la disponibilità entro il secondo giorno lavorativo.

Quando si raggiunge il limite di capienza di banconote la macchina CashIn avverte preventivamente il personale di Axerve che si occupa del ritiro; in questo modo i tecnici potranno procedere al ritiro del contante in tempo, senza che sia necessario al negoziante tenere del contante al di fuori della cassaforte.

La tariffa del CashIn di Axerve prevede un canone mensile di noleggio delle casseforti: il canone, che parte da 190 Euro al mese + IVA, include tutti i servizi necessari alla gestione del contante e l’assistenza. L’assistenza è sia da remoto che su tutto il territorio italiano. Al canone mensile è necessario aggiungere i costi previsti per i ritiri del contante e il costo una tantum dell’installazione.

Le casseforti CashIn

Axerve offre ai propri clienti diversi modelli di cassaforte; le casseforti gestiscono diverse utenze di versamento, in modo tale da assicurare una piena riconciliazione di tutti gli incassi. L’installazione del CashIn avviene con tecniche all’avanguardia. Vengono collegati ai server Axerve attraverso la rete GPRS in modo tale da garantire un’elevata sicurezza; la sicurezza è aumentata anche dal fatto che con CashIn l’unico interlucotere è Axerve stessa e con la dashboard è possibile visualizzare in tempo reale tutti i versamenti di contanti.

Axerve mette a disposizione dei propri clienti tre differenti tipologie di casseforti CashIn:

  • Small;
  • Medium;
  • Large.

La cassaforte CashIn small può contenere da 900 a 1.200 banconote, che vengono verificate al momento dell’incasso. È una cassaforte molto versatile e facile da posizionare; può essere integrata con qualsiasi sistema gestionale esistente.

La cassaforte CashIn Medium può contenere fino a 2.400 banconote; anche questa cassaforte verifica la validità delle banconote al momento dell’incasso, garantendo elevata sicurezza.

La cassaforte CashIn Large può contenere fino a 4.000 banconote; è progettata per la grande distribuzione. Le banconote vengono inserite tramite uno sfogliatore, così da velocizzarne l’incasso. Permette una riduzione dei tempi di gestione, mantenendo elevati gradi di sicurezza.

Tutte e tre le tipologie di casseforti prevedono una SIM multi operatore, in quanto sono collegate ai server Axerve (il traffico dati è incluso nel canone).

Soluzioni per l’E-commerce

Axerve mette a disposizione di tutti coloro che hanno un ecommerce delle soluzioni adatte per la ricezione dei pagamenti e la consulenza integrata di tecnologia e innovazione.

Tra le offerte messe a disposizione da Axerve al mondo dell’ecommerce c’è Axerve Ecommerce Solutions, la piattaforma di pagamento che è in grado di processare oltre 4 milioni di richieste mensili, attraverso fino a 250 metodi di pagamento alternativi e 20 acquirer per raggiungere tutto il mondo. È possibile far pagare il cliente con un semplice click nella propria valuta o, attivando il servizio multicurrency, in una qualsiasi altra valuta straniera.

Axerve offre la possibilità di migliorare l’esperienza di acquisto sul proprio ecommerce attraverso la personalizzazione della pagina di pagamento, permettendo di adattare anche la pagina di checkout. È inoltre possibile anche gestire abbonamenti e sottoscrizioni, se il proprio ecommerce vende prodotti o servizi in abbonamento. È possibile configurare pagamenti ricorrenti o inserire richieste di pagamento con diverse periodicità; il tutto avviene in modo automatico facilitando la gestione dei flussi di incasso e la riconciliazione.

Axerve mette a disposizione una dashboard dedicata, la dashboard my Commerce, semplice e funzionale. Attraverso la dashboard è possibile avere sempre sotto controllo tutti gli incassi. È in grado di soddisfare anche i clienti più esigenti, attraverso le funzionalità di creazione e programmazione di reportistica automatica, la possibilità di creare diversi profili di accesso e la possibilità di integrare regole personalizzate per la prevenzione di frodi.

Tariffe dell’Ecommerce Solutions

Esistono tre tipologie di tariffe per l’offerta di Axerve in merito all’ecommerce:

  • Starter;
  • Professional;
  • Enterprise.

La tariffa Starter non prevede canone mensile, ma costi di transazione pari al 3% fisso a transazione + 0,35 Euro; a questi costi è necessario aggiungere il costo di attivazione una tantum di 16 Euro.

La tariffa Professional prevede un canone fisso mensile di 19,90 Euro + IVA, costi di transazione del 3% e il costo di attivazione una tantum pari a 166 Euro.

Esiste anche la possibilità di richiedere una soluzione su misura per il proprio ecommerce; in questo caso è necessario contattare il consulente dedicato di Axerve che proporrà la tariffa Enterprise, che ha un costo mensile fisso a partire da 100 Euro + IVA, con costi di attivazione e costi di transazione che sono personalizzabili e vengono forniti dal consulente.

Tutte e tre le tipologie di tariffe permettono di accettare pagamenti con MyBank, UnionPay e HYPE, offrendo una dashboard online dedicata, pagamenti con call center e protezione 3D Secure. Inoltre è possibile integrare il pagamento con le principali piattaforme CMS attraverso i plugin open source di Axerve.

Solo le tariffe Professional e Enterprise accettano pagamento con metodi alternativi, quali Apple Pay o Amazon Pay, pagamenti ricorrenti e pagamenti multi valuta; solo queste tariffe inoltre offrono il checkout multilingua, la reportistica personalizzata e il checkout personalizzato. Inoltre solo con queste due tipologie di tariffe è possibile ottenere la protezione Axerve Guaranteed Payment.

Solo con la tariffa Enterprise si può invece usufruire dei servizi relativi all’autorizzazione, movimentazione, cancellazione, storno, check carta ed integrazione dello stato della transazione. Anche il pagamento con risponditore automatico attraverso API e la gestione automatica di incassi e rendicontazione sono servizi offerti solamente con la tariffa Enterprise.

I vantaggi di Axerve Ecommerce Solutions

Axerve Ecommerce Solutions si adatta ad ogni tipo di esigenza; questo è il primo e fondamentale vantaggio di questa soluzione offerta per la ricezione dei pagamenti sul proprio ecommerce. Questo servizio è il risultato di oltre vent’anni di collaborazione continuativa con i clienti; per questo motivo Axerve è in grado di sviluppare la piattaforma secondo le esigenze reali, per migliorare le funzionalità ed offrire una user experience con l’obiettivo finale di contribuire a massimizzare i profitti dei clienti che utilizzano questo gateway di pagamento.

Axerve, con il suo servizio per l’ecommerce, ha aderito ai servizi di tokenizzazione dei principali e fondamentali circuiti internazionali; in questo modo è in grado di aiutare i retail a ridurre al minimo le transazioni fraudolente e i costi connessi alle frodi, così da migliorare i tassi di approvazione delle transazioni.

Con Axerve Ecommerce Solution i clienti di Axerve possono interfacciare il proprio ecommerce alle API di Axerve, così da automatizzare moltissime operazioni, ed evitare di gestirle manualmente, risparmiando tempo e denaro.

Inoltre, attraverso la chiamata di autorizzazione, è possibile anche gestire l’autorizzazione dei pagamenti impostando regole predefinite; è inoltre possibile autorizzare lo storno di un pagamento, per esempio in caso di reso, come anche automatizzare l’incasso e la cancellazione in funzione della situazione logistica del proprio store.

Attraverso la dashboard my Commerce è possibile inoltre verificare lo stato di ogni singola transazione, generare report e programmare una riconciliazione automatizzata. Inoltre si può anche verificare la carta che il cliente sta utilizzando sull’ecommerce per il pagamento, verificando se i numeri di carta sono formalmente corretti, così da poter gestire al meglio i pagamenti.

Sicurezza di Axerve Ecommerce Solutions

Sono diversi i livelli di sicurezza che Ecommerce Solution offre; sicurezza end-to-end, 3D Secure System, lo Standard PCI e la gestione delle attività sospette.

Axerve Guaranteed Payment è la sicurezza end-to-end offerta da Axerve che permette la prevenzione di frodi attraverso l’integrazione di sistemi di intelligenza artificiale; attraverso questo sistema è possibile determinare se una transazione è fraudolenta. In caso di mancata individuazione della frode Axerve rimborsa l’intero importo dell’ordine.

Il 3D Secure System 2.0 è invece il sistema di protezione antifrode che permette ad Axerve di autorizzare le transazioni, garantendo una maggiore tutela per gli acquisti online. Si tratta di un protocollo di sicurezza che abbina la carta di credito del cliente che sta pagando sull’ecommerce ad una password personale e segreta che gli verrà inviata via sms attraverso la quale dovrà identificare e autorizzare il pagamento. Attraverso questo sistema è possibile avere la garanzia che il pagamento viene autorizzato dal vero titolare della carta di credito.

Lo standard PCI (Payment Card Security) DSS (Data Security Standard) è un insieme di requisiti che consentono di garantire la sicurezza delle informazioni fornite dai titolari delle carte di credito e debito.

Come ultimo sistema di sicurezza Axerve Ecommerce Solutions consente anche di definire delle specifiche contromisure da applicare quando avvengono delle attività sospette; al verificarsi di operazioni sospette, come ad esempio operazioni di importo elevato o un alto numero di transazioni in un arco di tempo limitato, è possibile decidere di ricevere un avviso, così da controllare in tempo reale la movimentazione e decidere se far rifiutare la transazione al sistema.

Payment Orchestra

Payment Orchestra è l’aggregatore di gateway offerto da Axerve che fornisce infinite possibilità di personalizzare i propri servizi, così da offrire la migliore esperienza di acquisto ai propri clienti. Axerve mette a disposizione dei propri utenti un’ampia gamma di abilitatori performanti per gestire i pagamenti, tutti sicuri e adattabili a diversi Paesi e per diverse valute di pagamento.

Nello specifico il Payment Orchestra Provider è un software che permette di collegare esercenti alle piattaforme di pagamento globali, offrendo configurazione end-to-end oltre ad un’interfaccia user-friendly, singolo touchpoint, pagamenti veloci e sicuri, un sistema integrato, la presenza dell’Intelligenza Artificiale di Axerve e di un’infrastruttura in-cloud. Grazie a Payment Orchestra è possibile gestire tutti i sistemi di pagamento in un’unica piattaforma, da dove sarà possibile attivare e disattivare tutti i provider, verificare i sistemi di pagamento e gli acquirer direttamente da un solo pannello di controllo.

L’Intelligenza Artificiale di Payment Orchestra permette di indirizzare i pagamenti verso il provider migliore, con velocità e senza ripercussioni per il cliente finale. Inoltre il servizio end-to-end non necessita di interventi tecnici, offrendo però un’ottima soluzione multi-canale.

In merito all’unicità del touchpoint, Payment Orchestra di Axerve permette di scegliere tra moltissimi differenti abilitatori di pagamenti, quali ad esempio Adyen, Fortumo, Checkout.com, Braintree, Skrill, Stripe, Mastercard Payment Getaway Services, Chase, Aci Worldwide, Klarna, Wise, Paysafe, Banca Intesa, Diners, Ingenico, Credorax, EcommPay, eMerchantPay, PXP Financial, Paysafecard, Qaulpay, Nuvei e molti altri.

La sicurezza dei pagamenti è dettata dalla conformità agli standard PCI, con l’utilizzo di protocolli 3DS, per la protezione da eventuali frodi.

Axerve Pay by Link, ideale per l’online e consegne a domicilio

Axerve Pay By Link è un servizio innovativo offerto da Axerve che permette di richiedere, attraverso l’invio di un link via mail, il pagamento ad un cliente, come se si avesse un ecommerce. Questo servizio innovativo permette quindi di ricevere pagamenti in modo veloce e sicuro e consente anche ai propri clienti il pagamento con l’utilizzo della carta di credito, come per un servizio online. Si tratta di un servizio particolarmente adatto quando si fanno consegne a domicilio.

All’interno della mail inviata ai propri clienti è presente sia un link a cui collegarsi per pagare l’importo pattuito, ma anche un codice QR, che permette di essere reindirizzato alla pagina del pagamento.

Questo servizio, oltre ad essere semplice ed intuitivo per il cliente finale, lo è anche per l’esercente che decide di utilizzarlo; il pagamento deve essere creato direttamente dalla dashboard, inserendo l’indirizzo email a cui inviare il link e il QR code, l’importo e un campo che può essere personalizzato, ad esempio con il nome o la descrizione del prodotto venduto.

Ricevere pagamenti con questo sistema, come anche eseguirlo, oltre ad essere semplice, è anche molto sicuro; Axerve Pay by Link è conforme alla normativa europea in merito ai pagamenti e garantisce elevati standard di sicurezza. Inoltre l’invio del link, che ha validità per 48 ore, permette di ridurre il tempo di contatto tra le persone.

Questo servizio innovativo, semplice e sicuro, non prevede un canone mensile, ha un costo di attivazione una tantum di 16 Euro, e prevede commissioni per ogni transazione del 3% più 0,35 Euro fissi.

Utilizzare Axerve Pay by Link consente quindi di accettare pagamenti online senza la necessità che ci sia la creazione di un sito ecommerce; l’incasso avverrà su qualsiasi conto corrente, in quanto non viene richiesta l’apertura di un conto corrette apposito. Non prevede nessun vincolo di durata o utilizzo e offre ai propri clienti l’assistenza dedicata di tecnici specializzati, contattabili telefonicamente e via mail dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:00.

Soluzioni Omnichannel

Axerve è in grado di proporre un ecosistema di soluzioni per i pagamenti che possono essere adattati a differenti mercati, in modo tale da sviluppare dinamiche di cross-selling omnicale, così da permettere ai propri clienti di raggiungere un elevato livello di personalizzazione e poter quindi cogliere le opportunità che i sistemi di pagamento alternativo generano.

Le soluzioni omnichanel sono quindi in grado di affrontare i continui cambiamenti delle esperienze di acquisto e le differenti esigenze degli acquirenti finali; Axerve permette quindi di riuscire a soddisfare le esigenze e le necessità dei clienti finali sotto l’aspetto dei pagamenti, mettendo a disposizione la possibilità di incassare denaro online come in store, integrando soluzioni di pagamento sempre più strutturate e complesse, non tralasciando la personalizzazione.

Gli oltre 250 differenti metodi di pagamento offerti da Axerve consentono di integrare nel proprio e-store soluzioni omnichanel, offrendo gli stessi metodi di pagamento cui i clienti finali sono abituati.

Assistenza e contatti

Axerve ha uffici fisici in Italia, precisamente a Milano, Torino e Biella, ma anche all’estero, a Londra e a Madrid. È possibile contattare i consulenti e i tecnici direttamente dal sito, con gli appositi tasti per la consulenza e per l’assistenza o visionare le numerose Faq presenti direttamente sulla pagina web ufficiale, dove è possibile avere alcune risposte in merito alle domande frequenti. È anche possibile richiedere di essere contatati compilando l’apposito form ed indicando il servizio a cui si è interessati.

È anche possibile contattare la società telefonicamente; Axerve mette a disposizione gratuitamente dei propri clienti un team di tecnici esperti che possono essere contattati per ogni esigenza operativa. I tecnici sono a disposizione dal lunedì al sabato dalle 7:30 alle 22:00 e la domenica e i festivi dalle 8:00 alle 20:00

Axerve: recensioni e opinioni positive e negative

Le recensioni che si trovano in rete in merito ad Axerve e ai suoi servizi sono sostanzialmente positive, ma non mancano alcune recensioni negative. Tra gli utenti che apprezzano Axerve e i suoi servizi offerti, vengono positivamente recensiti i POS soprattutto sotto l’aspetto dell’economicità legato ad un servizio eccellente e a un’ottima assistenza tecnica. Alcuni apprezzano anche la possibilità di poter sfruttare i numerosi servizi, l’omnicanalità e i sistemi di pagamento apprezzati a livello mondiale.

Alcune recensioni negative riguardano la lentezza riscontrata dal servizio clienti nella risoluzioni di alcuni problemi e la difficoltà riscontrata da pochi utenti nell’ottenere in tempi brevi i documenti e il relativo POS.

FAQ

È possibile richiedere ad Axerve un’offerta su misura per la propria azienda?

Axerve mette a disposizione dei propri clienti che vogliono un’offerta su misura la possibilità di sottoscrivere il piano Enterprise di Axerve Ecommerce, che è personalizzabile secondo le esigenze del cliente. Si tratta della configurazione ideale per business evoluti con esigenze strutturate e per ecosistemi Omnichannel evoluti. Questa offerta su misura permette di ottenere servizi di automazione della gestione dei pagamenti, ottenendo un’assistenza tecnica e commerciale dei consulenti dedicati di Axerve.

Axerve mette a disposizione anche la possibilità di ricevere pagamenti con MyBank?

Sì, Axerve mette a disposizione dei propri clienti che lo richiedono anche il sistema di pagamento MyBank. Si tratta di un collegamento dal sito del cliente all’home banking dove è possibile pagare tramite la pagina di checkout di Axerve o tramite l’integrazione diretta con la pagina di MyBank. Con MyBank si paga attraverso un bonifico immediato, irrevocabile e precompilato nel pieno rispetto delle normative, in piena sicurezza ed affidabilità.

All’interno della dashboard di Axerve è possibile gestire differenti utenti?

La dashboard che Axerve mette a disposizione dei propri utenti, per verificare i pagamenti, gestirli e ottenere tutta la documentazione necessaria, permette anche di personalizzare i permessi e gli accessi ad utenti differenti. Nello specifico è necessario cliccare sulla Gestione Utenti, e sull’icona Modifica; da qui è possibile aggiungere utenti e creare nuovi utenti, associando eventualmente abilitazioni specifiche in base al ruolo che si vuole concedere ad ognuno di essi. Direttamente dallo stesso punto della dashboard è anche possibile eliminare gli utenti.