Analizzare i guadagni derivanti dai programmi di affiliazione - II parte

il | Guadagnare online | 17 commenti

Nella prima parte di questo articolo ho spiegato quali sono i dati da analizzare per incrementare i guadagni ottenibili con i programmi di affiliazione, ma quali sono gli strumenti più adatti per ottenere questi dati?

Tasso di conversione (CR), EPC (guadagno ogni 100 click) e CTR (numero di click / numero di esposizioni dei link) sono spesso visibili nei report statistici forniti dei vari programmi di affiliazione. Nei casi in cui non sono visibili, si possono calcolare partendo dai valori noti. Un dato più difficile da ricavare è la provenienza dei visitatori che ti fanno guadagnare. Conoscere, ad esempio, il tasso di conversione generale di un programma di affiliazione è utile, ma è molto più utile sapere qual è il guadagno procurato da un singolo articolo o da una sezione del sito. Incrociando questi dati con quelli forniti da un servizio di Web Analytics (ad esempio Google Analytics) puoi ottenere informazioni preziose.

I principali network di affiliazione ti vengono in aiuto dando la possibilità di aggiungere un parametro ai link usati per tracciare i click e le vendite. Eccone alcuni esempi:

  • EPI (Enhanced Publisher Integration) di Tradedoubler
    L’EPI va aggiunto ai link in questo modo:
    clk.tradedoubler.com/click?p(702)a(407)g(1503)epi(myEpi)
    Non serve creare i vari valori EPI prima di utilizzarli nei link.
    Le statistiche relative a questo parametro si possono controllare nella schermata: Altri Report > Rapporto EPI.
     
  • SUB-ID di ClickPoint
    Il SUB-ID va aggiunto ai link in questo modo:
    clickpoint.it/db/load.cp?PRO=44972&ID=9636&SUB=mySUBID
    E’ necessario creare ogni SUB-ID (Gestione Account > Gestione SUB-ID) prima di utilizzarlo nei link. Esiste anche una funzione di creazione automatica dei SUB-ID, ma va richiesta allo staff tecnico di ClickPoint.
    Nei normali report con le statistiche è possibile filtrare i dati per SUB-ID.
     
  • SUB-ID di Sprintrade
    Il SUB-ID va aggiunto così:
    partners.sprintrade.com/z/965/CD63/&subid1=mySUBID
    Le statistiche sono visibili nella schermata: Strumenti > Statistiche per Sub-ID.
     
  • CB di PublicIdees
    Il CB va aggiunto così:
    tracking.publicidees.com/clic.php?partid=11950&progid=776&cb=myCB

Per completezza segnalo che anche Zanox permette di personalizzare gli URL di tracking, ma l’attivazione di questa funzionalità va richiesta allo staff.

I link con un parametro di tracking personalizzato permettono di:

  • testare varie soluzioni  per massimizzare il tasso di conversione;
  • sapere se ogni acquisto è stato fatto da un nuovo utente del tuo sito, da un vecchio utente o da un utente registrato (è sufficiente memorizzare questa informazione in un cookie e passarla dinamicamente al parametro del link);
  • scoprire se ci sono "vecchie" pagine web che portano ancora guadagni;
  • ottimizzare i post/articoli che portano maggiori guadagni;
  • conoscere il tasso di conversione di banner e link inseriti in varie zone delle pagine web (come si fa con i "criteri di Google Adsense");
  • ecc.

Concludendo, se di solito ti limiti a mettere un banner nelle tue pagine web per poi controllare se hai guadagnato qualcosa, forse non stai sfruttando al massimo le potenzialità del tuo sito. ;)

Commenti

  1. Buongiorno

    Tramite i canali o sub si possono avere tutte le informazioni statistiche che si vogliono basta integrarli con variabili dinamiche o con variabili personalizzate in base alla pagina che contiene il banner, dunque studiandoli e integrandoli con variabili php praticamente possono salvare qualsiasi informazione aggiuntiva.

    Esempio di un link di affiliazione con canale aggiunto:

    affiliazionetest.it/script/redirect.php?a=IDAFFILIATO&b=IDBANNER&c=fb

    affiliazionetest.it/script/redirect.php?a=IDAFFILIATO&b=IDBANNER&c=tw

    affiliazionetest.it/script/redirect.php?a=IDAFFILIATO&b=IDBANNER&c=goo

    Questi 3 link salvano oltre alla commissione come i normali link, anche i canali/sub "fb - tw - goo" e appariranno nell'affiliazione accanto le commissioni in modo da permettere facilmente di riconoscere e ricercarli.

    Dato che è un parametro aggiuntivo si aggiunge ai normali link di affiliazione e permette il salvataggio di informazioni aggiuntive, integrandolo col php è possibile praticamente salvare qualsiasi informazione anche dinamica (esempio refer, ip, user agent, e qualsiasi altra informazione statistica).

    Un Saluto
    Si, su questo ci siamo. Ma non c'è modo di capire da dove arriva(social, motori ricerca, diretto) l'utente che poi converte?

    Forse fa qualcosa del genere adsbridge, ho mandato una mail vediamo se è fattibile almeno con i network più importanti tipo cj.
    Buongiorno

    Si per poter capire da quale pagina o da quale banner arrivano le conversioni puoi utilizzare i canali o sub, solitamente tutti gli script di affiliazione li supportano ma cambiano a secondo il tipo di affiliazione.

    Il canale o sub è una parte che si aggiunge al link e traccera un parametro in piu che vedrai salvato assieme la lista delle commissioni.

    Dunque il tuo link di affiliazione avra una parte aggiuntiva che sara salvata e servira per avere delle informazioni aggiuntive.

    Il canale o sub non cambia niente nel salvataggio delle commissioni semplicemente salva delle informazioni aggiuntive in una apposita colonna che permettono di avere maggiori dettagli, ad oggi tutte le affiliazioni che ho usato li supportano dunque basta che chiedi alla loro assistenza come integrarli.

    Un Saluto
    Ma esistono dei software che tracciano la conversione in base alla provenienza dell'utente? Ad esempio ho un sito che riceve traffico da social, motori di ricerca, diretto ectt e lavoro con tradetracker, tradedoubler, zanox, cj ed altri.. ma purtroppo non ho ancora trovato una soluzione che mi permetta di sapere i dati per investire al meglio e scalare i guadagni.
    sei stato di grandissimo aiuto :), ora ho le idee più chiare!! effettivamente non sno in grado di farlo cerco di trovare la sezione apposita del forum e chiedere lì! grazie ancora, a proposito qual'è la sezione apposita?
    Non conosco joomla.

    Comunque in sostanza si tratta di realizzare un modulo di registrazione e un modulo di login, poi generare dinamicamente le pagine in modo da passare il parametro "epi" su tutti i link di affiliazione.

    Se non sei in grado prova a mettere un annuncio nella sezione specifica del forum.

    Ciao

    John24
    grazie john, è proprio questo che intendevo:o, che tu sappia esiste un modo applicabile a joomla?
    Ciao nglca,

    come hai descritto la cosa è impossibile che funzioni.

    Per funzionare sei tu che devi identificare i clienti, cioé devono essere utenti registrati sul tuo sito e quindi, dopo che hanno effettuato la login, generare i link passando, valorizzato, il codice "epi".

    ciao

    John24
    ciao John, e grazie per la disponibilità.

    Purtroppo questo "epi" non riesce ad entrarmi in testa e probabilmente non riesco ad esprimere bene le mie perplessità.

    Farò un esempio cercando di essere più chiaro

    Tizio e caio si registrano al mio sito dove vi è un catalogo xml di tradedoubler, tizio va sul prodotto "prova" e decide di comprarlo, più tardi si collega caio e anch'egli vedendo il prodotto "prova" decide di acquistarlo insieme al prodotto "pippo". Come stabilisco io (o tradedoubler) che tizio ha comprato "prova" e caio "prova" e "pippo". Più che altro a me non interesserebbe sapere cosa hanno acquistato, ma i profitti che hanno generato.

    Grazie a tutti
    Ciao nglca,

    semplicemente TD riporterà il valore del parametro EPI nelle statistiche e sarà compito tuo raccogliere e raggrupparei quei dati.

    Ciao

    John24
    ciao Paolo e grazie per la tempestiva risposta!

    Quindi, se non ho capito male, un utente si registra al mio sito (uso joomla 1.5 con community builder), inserisco il suo username nel codice epi di conseguenza ogni volta che l'utente clicca su un prodotto che vendo tradedoubler capirà che l'utente che ha generato il click è tizio invece di caio? Scusa, ma se non dico a tradedoubler che tizio e caio sono registrati al mio sito, senza dare una lista dei miei utenti registrati come fa?
    Nel caso di Tradedoubler, se non ricordo male, il codice epi non va creato nel pannello di Tradedoubler ma poi direttamente usarlo nei link. Quindi devi solo inserire, ad esempio, lo username dei tuoi utenti nei link di tradedoubler: clk.tradedoubler.com/click?p(702)a(407)g(1503)epi(username-utente)

    Ciao
    dopo tanto girovagare ho trovato una "quasi" risposta alla mia domanda: come tracciare un link di un mio utente :)

    Innanzitutto grazie a Paolo che, come sempre, scrive articoli interessantissimi, dopodichè vorrei fare una domanda:

    ho capito (più o meno) il sistema EPI, ma come faccio ad assegnare ad un utente registrato al mio sito il codice Epi di Tradedoubler, in pratica vorrei premiare gli utenti che mi generano profitti (più o meno come gigacenter), ma devo sapere chi li genera, c'è un modo?

    grazie in anticipo
    In generale sì, ma è meglio leggere le indicazioni specifiche di ogni network per vedere se ci sono casi particolari come numero min/max di caratteri, simboli non consentiti, ecc.

    Ciao
    Ciao Paolo..

    Volevo chiederti una cosa.. ma il EPI, SUB-ID, CB è un valore che devo dare io?

    Me lo invento?

    Scusa se non ho capito bene..

    Grazie e buon anno
    Articolo interessante, grazie Paolo seguirò i tuoi consigli per anlizzare meglio i miei guadagni.

    Ciao e buon lavoro

Tags: