L'Affiliate Marketing con i guadagni più alti (e su quale network trovarlo...)

il | Articoli, Guadagnare online | 0 commenti

Nel nostro continuo scouting di metodi per guadagnare online e nuovi programmi di Affiliate, abbiamo avuto il piacere di scoprire e sperimentare anche TopOffers.com. TopOffers è un premium CPA network focalizzato sul mondo del Dating: ciò significa che ci sono potenziali lauti guadagni ed Earn Per Clicks davvero molto elevati.

Le campagne Dating hanno proprio il vantaggio di consentire ai vari Affiliati di mettere in campo tutto il loro repertorio di web marketing: margini alti permettono, infatti, di attivare campagne pubblicitarie su qualunque canale, DEM o altre iniziative per aumentare il numero di click di utenti interessati al dating e, naturalmente, di incrementare il valore assoluto di iscrizioni.

Le tipologie di Campagne disponibili

Non solo margini generosi, ma anche grande varietà in fatto di campagne disponibili. Si possono trovare, infatti:

PPL – campagne pay per lead: sono tra le campagne con la migliore resa per l’affiliato, perché solitamente è abbastanza semplice generare un bel numero di iscrizioni gratuite (è un’azione “facile” per gli utenti) se si lavora bene con SEO e SEM. La cosa bella è che un lead viene pagato anche fino a 15 dollari (dipende dall’area geografica).

PPI – campagne pay per install: parliamo di installazione di applicazioni. Anche in questo caso bei margini: sono campagne interessanti per chi ha già esperienza sullo stimolare il download di App.

PPS – campagne pay per sale: le classiche campagne di affiliazione che pagano l’affiliato sulla base delle vendite di iscrizioni premium dei vari brand di dating. Ovvio, sono più difficili da ottenere ma attenzione che il guadagno per singola vendita può superare perfino i 200 dollari. Il pagamento della commissione avviene su base settimanale di solito, ma in questo caso avviene dopo che l’utente ha effettuato il pagamento e superato i giorni di prova del suo account a pagamento.

Ci sono anche delle commissioni in Revenue Share, con fee che superano anche il 50% del pagamento generato dagli utenti iscritti tramite i tuoi link e banner affiliati.

Non ci sono dubbi sul fatto che è raro trovare commissioni di questo livello; inoltre TopOffers non manca di essere “al top” anche dal punto di vista del servizio all’affiliato, grazie a:

  • Supporto H24
  • Pagamenti su base settimanale se raggiungi certi payout (1.500 dollari) o mensile su payout più bassi
  • Rapporti e statistiche in tempo reale
  • Welcome Bonus di 1000 dollari, sbloccabile al raggiungimento di 10.000 dollari di revenue in 3 mesi (non semplice ma nemmeno impossibile per un sito ben posizionato o tramite ben organizzate campagne ppc)
  • Tecnologia Smart Linking ProfitSocial
  • WW coverage

Si tratta di un network sicuramente originale e innovativo: basta guardare anche alle promozioni che lanciano, ad esempio assegnando 3 iPhone X agli affiliati che portano la maggiore quantità di traffico su location geografiche specifiche, o ai vari bonus monetari legati alla quantità di traffico generato in un certo periodo di tempo.

Non hai un sito sul mondo dating ma lavori con l’Affiliate Marketing? Visti i margini, forse è il caso di cominciare a ragionarci…

 

Tags: