3 servizi per guadagnare online realizzando dei video creativi

il | Guadagnare online | 1 commento

Nell’articolo di presentazione di questa mini guida su come guadagnare online con i video, abbiamo visto come sempre più italiani si dedicano al videomaking, che risulta essere una delle passioni più in voga per gli internauti, grazie anche all’evolversi della tecnologia e degli strumenti di comunicazione che la rete mette a disposizione per la creazione e la condivisione di video sul web, attraverso diverse piattaforme e social network.

In un quadro generale che sembra promettere diverse opportunità a quanti intendono dedicarsi attivamente al videomaking, occorre sottolineare come proprio tutti questi elementi comportino, invece, un impegno non indifferente per chi decide di guadagnare con i video online: la creatività, l’abilità nella creazione e nel montaggio di video e la presentazione di soggetti che colpiscano e interessino gli utenti web possono non bastare.

Infatti, senza un’adeguata promozione dei propri video, tutto il lavoro svolto potrebbe non bastare per ottenere i risultati sperati, in termini di visualizzazioni e guadagni. Ecco perché è utile avere a disposizione mezzi per la diffusione dei video, in modo da generare un guadagno o comunque un seguito di persone interessate seriamente al prodotto video.

Piattaforme per guadagnare online con i video

Vediamo, nel dettaglio, le piattaforme disponibili in Italia utili a guadagnare online con i video.

Zooppa è una piattaforma che permette a diversi creativi – compresi i videomaker – di partecipare  gare sponsorizzate da brand famosi, nazionali e internazionali, i quali pubblicano un brief e mettono in palio un montepremi.

Attraverso Zooppa.it è possibile non solo guadagnare denaro, ma anche dare la giusta visibilità alle proprie realizzazioni, poiché non c’è limite al numero di contributi che si possono caricare.

Inoltre, la piattaforma mette in contatto fra loro creativi diversi, ottenendo dei feedback e scambiandosi opinioni sulla propria professione e passione.

 

Wim.tv è una piattaforma di streaming, marketplace e crowdsourcing per i video online e riunisce creativi, videomaker, distributori di contenuti e servizi video sul web. È rivolto a tutti i professionisti del videomaking online e anche agli utenti che desiderano visualizzare nuovi video su canali alternativi.

I videomaker possono guadagnare con le proprie realizzazioni vendendo i video a un acquirente sul Marketplace, mettendo il proprio video in streaming con una licenza di tipo Revenue Generating o nel caso in cui un video venga selezionato ad un contest a premi o con un budget in palio.

 

Questa piattaforma è adatta sia videomaker professionisti che a semplici appassionati. Al suo interno, infatti, è possibile trovare delle richieste di produzione video (call for video) da parte di famosi brand internazionali, ai quali è possibile proporre contenuti video vari. Al termine di ogni "call", i video selezionati vengono retribuiti con il compenso pattuito. Inoltre, è prevista l’attivazione di account PRO per i videomaker che voglio dare maggiore visibilità ai propri lavori, godendo così di una promozione internazionale dei video prodotti.

Conclusioni

Come abbiamo visto, le opportunità per il guadagno online con i video sono diverse. Quello che sentiamo vivamente di consigliare è essere attivi in una delle piattaforme da noi elencate, anche solo per affinare le tecniche di video editing e promozione dei contenuti realizzati, partendo da una strategia che preveda obiettivi precisi.

Commenti

  1. Grazie Paolo

    come sempre le tue informazioni sono interessanti e opportune....ma questa il special modo per me che sono, tra le altre cose, un videomaker.

    Mi iscrivero a tutti e 3 i siti e chissà che non inizi a monetizzare un po' dai mie video.

    Ti farò apre se per caso stavolta succederà qualcosa...perché finora é successo tanto ma di soldi ancora niente o quasi.

    CXiao Montellik

Tags: