FORUM di alVerde.net
Ricerca personalizzata

Torna Indietro   FORUM di alVerde.net > E-BUSINESS > FISCO, TASSE e LEGGI

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #61  
Vecchio 07-06-10, 08:48 PM
New User
 
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 2
Grazie: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Dead Broke is on a distinguished road
Unhappy Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Citazione:
Originariamente Scritto da redbull76 Visualizza Messaggio
Cmq ragazzi è uno schifo totale !! Lo stato ti costringe a fare tutto in nero finchè puoi !! Perchè se guadagni 100 ... non è possibile che 50 se ne vanno solo di tasse ! Io avevo la pratita iva dopo un anno ho chiuso tutto !! Ma che sei matto.... :-( !!!

Uno schifo a dire poco. Ho appena saputo dal commercialista (che uso solo per la dichiarazione) che devo versare la bellezza di 5.600 euro per il 2009, avendo gia' pagato sui 5.400 di ritenuta d'acconto su 25.000 lordi di fatturato. E cioe', come dicevi, 11.000 di tasse su 25.000 = un'aliquota del 44%... che dovrebbe essere l'aliquota per chi guadagna da mezzo milione in su. Lavoro come traduttore, come insegnante di inglese (soprattutto nella preparazione per gli esami tipo First Certificate, ecc.) e come tecnico/consulente nell'informatica (lato hardware: riparo, faccio upgrade, ecc.). Insomma, lavoro dove e quando posso, in piu campi per avere la certezza di qualcosa di semifisso ogni mese, non rifiuto mai un lavoro, in pratica lavoro 7 giorni su 7. Ho lavorato in Canada qualche anno fa e quando guadagnavo sui $24.000 canadesi (lordi) all'anno (ed ero single) era considerato un reddito al di sotto della soglia della poverta e cosi non pagavo i contributi sanitari, avevo facilitazioni sulle bollette, aiuti statali per l'affitto, ecc. Ora invece sono considerato un riccone, almeno dal fisco. In piu, avendo 2 figli piccoli e partita iva non posso avvalermi mai degli incentivi, dai bonus, ecc..... probabilmente perche' chi apre partita iva e' un furbone e probabile evasore fiscale percio' bisogna stroncarlo quando puoi. In pratica ragazzi sono nella merda. E forse tra breve dovro' seguire la stessa pista dei tanti altri che hanno lasciato il nostro Veneto (poco fa il grande ricco nordest) per una vita migliore.... Magari il Canada.... Qualcuno ne sa qualcosa?
Rispondi Con Citazione
  #62  
Vecchio 07-06-10, 10:10 PM
User Attivo
Points: 4.753, Level: 44 Points: 4.753, Level: 44 Points: 4.753, Level: 44
Activity: 1% Activity: 1% Activity: 1%
 
Data Registrazione: Jul 2009
Messaggi: 132
Grazie: 25
Ringraziato 17 volte in 16 post
Franko is on a distinguished road
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Citazione:
Originariamente Scritto da Dead Broke Visualizza Messaggio
Ho appena saputo dal commercialista (che uso solo per la dichiarazione) ...
Forse se tu non lo usassi solo per la dichiarazione qualcosa avresti risparmiato ...
Rispondi Con Citazione
  #63  
Vecchio 07-06-10, 10:45 PM
L'avatar di oviliz
User
Points: 3.852, Level: 39 Points: 3.852, Level: 39 Points: 3.852, Level: 39
Activity: 1% Activity: 1% Activity: 1%
 
Data Registrazione: Apr 2009
Messaggi: 52
Grazie: 6
Ringraziato una volta in un post
oviliz is on a distinguished road
Invia un messaggio via Yahoo a oviliz Invia un messaggio via Skype™ a oviliz
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Citazione:
Originariamente Scritto da Dead Broke Visualizza Messaggio
Uno schifo a dire poco. Ho appena saputo dal commercialista (che uso solo per la dichiarazione) che devo versare la bellezza di 5.600 euro per il 2009, avendo gia' pagato sui 5.400 di ritenuta d'acconto su 25.000 lordi di fatturato. E cioe', come dicevi, 11.000 di tasse su 25.000 = un'aliquota del 44%... che dovrebbe essere l'aliquota per chi guadagna da mezzo milione in su. Lavoro come traduttore, come insegnante di inglese (soprattutto nella preparazione per gli esami tipo First Certificate, ecc.) e come tecnico/consulente nell'informatica (lato hardware: riparo, faccio upgrade, ecc.). Insomma, lavoro dove e quando posso, in piu campi per avere la certezza di qualcosa di semifisso ogni mese, non rifiuto mai un lavoro, in pratica lavoro 7 giorni su 7. Ho lavorato in Canada qualche anno fa e quando guadagnavo sui $24.000 canadesi (lordi) all'anno (ed ero single) era considerato un reddito al di sotto della soglia della poverta e cosi non pagavo i contributi sanitari, avevo facilitazioni sulle bollette, aiuti statali per l'affitto, ecc. Ora invece sono considerato un riccone, almeno dal fisco. In piu, avendo 2 figli piccoli e partita iva non posso avvalermi mai degli incentivi, dai bonus, ecc..... probabilmente perche' chi apre partita iva e' un furbone e probabile evasore fiscale percio' bisogna stroncarlo quando puoi. In pratica ragazzi sono nella merda. E forse tra breve dovro' seguire la stessa pista dei tanti altri che hanno lasciato il nostro Veneto (poco fa il grande ricco nordest) per una vita migliore.... Magari il Canada.... Qualcuno ne sa qualcosa?
Se puoi scegliere il Canada, beato te. Io non ci penserei due volte...

Io lavoro in nero ("dipendente") come tecnico informatico. Ho una figlia piccola e siccome mia moglie non lavora e io non esisto, non posso accedere al bonus famiglia, ai 150 euro circa per il primo bimbo per i primi anni della sua vita ne ad altro... stavo pensando di aprire partita IVA (quella legata al massimo 30.000 circa annui di fatturato) proprio per sopperire a queste necessità. Ma a quanto pare mi stavo illudendo...
Rispondi Con Citazione
I seguenti utenti hanno ringraziato oviliz per questo utile post:
lizovi (30-04-11)
  #64  
Vecchio 07-06-10, 11:08 PM
User Attivo
 
Data Registrazione: Mar 2009
Messaggi: 380
Grazie: 8
Ringraziato 24 volte in 24 post
steccio78 is on a distinguished road
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Citazione:
Originariamente Scritto da Dead Broke Visualizza Messaggio
Uno schifo a dire poco. Ho appena saputo dal commercialista (che uso solo per la dichiarazione) che devo versare la bellezza di 5.600 euro per il 2009, avendo gia' pagato sui 5.400 di ritenuta d'acconto su 25.000 lordi di fatturato.
a me sembra molto strano forse ti confondi con i contributi previdenziali...
Rispondi Con Citazione
  #65  
Vecchio 08-06-10, 12:03 AM
New User
 
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 2
Grazie: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Dead Broke is on a distinguished road
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da steccio78 Visualizza Messaggio
forse ti confondi con i contributi previdenziali...
Si, intendevo il tutto da pagare tra tasse e contributi. Quest'ultimi forse finiranno in un buco nero, non conto molto di vederli mai arrivare in pensione. Li vedo come una spesa e non un investimento. Potrebbero invece servirmi ora, non solo per stimolare l'economia, ma anche per cose banali tipo pagare il mutuo, fare i lavori e interventi necessari in casa, mangiare, investire adesso, oggi nelle mie attivita' economiche, investire nell'istruzione dei figli (con i tagli, oggi si paga sempre di piu e quasi tutto nella scuola - qualsiasi libro o gita o corso o attivita' "in piu" va pagata dalle tasche dei genitori), ecc. E non voglio entrare tanto nella questione di dare la scelta ai liberi professionisti di decidere se fare o no una pensione, o se decidono di farlo di poter investire i contributi come e dove vogliono, e poi detrarrne buona parte dall'imponibile; e' un discorso troppo triste. Credo che siamo messi molto male e se l'Europa non rifiuta di lasciar affondare l'Italia potremmo finire come la Grecia. E (per tornare al discorso di prima) addio a quei contributi della pensione...

Citazione:
Originariamente Scritto da Franko Visualizza Messaggio
Forse se tu non lo usassi solo per la dichiarazione qualcosa avresti risparmiato ...
Tipo?
Grazie mille della bella risposta, molto utile, ponderata, profonda...

Ultima modifica di DonClaudissimo; 08-06-10 alle 07:16 AM Motivo: Merge 2 post
Rispondi Con Citazione
  #66  
Vecchio 08-06-10, 08:56 AM
User Attivo
 
Data Registrazione: Mar 2009
Messaggi: 380
Grazie: 8
Ringraziato 24 volte in 24 post
steccio78 is on a distinguished road
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

va bè però è il solito discorso, se ognuno investisse i propri soldi in investimenti esclusivamente privati, non potremmo permetterci una previdenza sociale che ci invidiano in tutto il mondo. hai idea di quanta gente ad esempio in Inghilterra o in Spagna con questa crisi ha perso il lavoro e si è ritrovata in mezzo a una strada? se ti può consolare, sappi che grazie anche ai tuoi contributi una cosa del genere in Italia non succederebbe...
poi se vogliamo parlare delle differenze tra il dipendente e l'autonomo, allora con me sfondi una porta aperta!
Rispondi Con Citazione
  #67  
Vecchio 08-06-10, 10:18 PM
L'avatar di oviliz
User
Points: 3.852, Level: 39 Points: 3.852, Level: 39 Points: 3.852, Level: 39
Activity: 1% Activity: 1% Activity: 1%
 
Data Registrazione: Apr 2009
Messaggi: 52
Grazie: 6
Ringraziato una volta in un post
oviliz is on a distinguished road
Invia un messaggio via Yahoo a oviliz Invia un messaggio via Skype™ a oviliz
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Citazione:
Originariamente Scritto da steccio78 Visualizza Messaggio
...
poi se vogliamo parlare delle differenze tra il dipendente e l'autonomo, allora con me sfondi una porta aperta!
E parliamone!
Rispondi Con Citazione
  #68  
Vecchio 09-06-10, 07:47 AM
Power User
Points: 11.389, Level: 70 Points: 11.389, Level: 70 Points: 11.389, Level: 70
Activity: 11% Activity: 11% Activity: 11%
 
Data Registrazione: May 2008
Messaggi: 1.026
Grazie: 66
Ringraziato 45 volte in 43 post
Timetraveller will become famous soon enough
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

il discorso secondo me è banale e detto 1000 volte.

Dal momento che c'è gente che evade (e non sto parlando dei 100€ di adsense ) per milioni di euro lo stato cerca di rifarsi sugli altri fessi.

- Meno demagogia
- Stipendi più bassi per parlamentari (castelli ha dichiarato circa 120.000€ di reddito netto annuale) = circa 10.000€ al mese
- Più tasse per le categorie con reddito superiore a una somma ragionevole

Forse si camperebbe meglio anche in italia.

Io scapperei
Rispondi Con Citazione
  #69  
Vecchio 03-07-10, 10:33 AM
User
 
Data Registrazione: Jan 2005
Messaggi: 73
Grazie: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
snake
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Ho avuto una proposta lavorativa per la quale dovrei aprire p.iva.
Avrei uno stipendio lordo di 1.800€ mensili senza spese visto che macchina, carburante e telefono vengono forniti dalla ditta per cui lavoro.
Qualcuno più esperto di me mi sa dire se ne vale la pena? magari grazie a questi "contribuenti minimi". Io vorrei stimare in calcolo complessivo di spesa annuale sottraendo le tasse e contribuenti( IRPEF, IRAP e INAIL).
Mi date una mano nell'effettuare il calcolo?
grazie
Rispondi Con Citazione
  #70  
Vecchio 03-07-10, 11:01 AM
User Attivo
Points: 4.753, Level: 44 Points: 4.753, Level: 44 Points: 4.753, Level: 44
Activity: 1% Activity: 1% Activity: 1%
 
Data Registrazione: Jul 2009
Messaggi: 132
Grazie: 25
Ringraziato 17 volte in 16 post
Franko is on a distinguished road
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Citazione:
Originariamente Scritto da snake Visualizza Messaggio
Mi date una mano nell'effettuare il calcolo?
grazie
Sarebbe utile sapere cosa vai a fare ... Ad esempio per capire se l'Inail e l'Irap si applicano, la gestione INPS applicabile, ecc.

Ultima modifica di investor6; 03-07-10 alle 11:57 AM Motivo: l?inail / l'Inail
Rispondi Con Citazione
  #71  
Vecchio 03-07-10, 06:48 PM
User
 
Data Registrazione: Jan 2005
Messaggi: 73
Grazie: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
snake
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Assistenza informatica
Rispondi Con Citazione
  #72  
Vecchio 04-07-10, 10:43 AM
User Attivo
 
Data Registrazione: May 2010
Messaggi: 166
Grazie: 0
Ringraziato 12 volte in 7 post
uccelloalbatros is on a distinguished road
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Timetraveller Visualizza Messaggio
- Stipendi più bassi per parlamentari (castelli ha dichiarato circa 120.000€ di reddito netto annuale) = circa 10.000€ al mese
Vediamo di chiarire qualche punto.

Roberto Castelli è parlamentare della Lega Nord e vice-ministro del governo.

Il suo ultimo reddito disponibile è relativo all'anno 2008 e ammonta a 170mila euro LORDI, circa 85.000 euro netti, circa 6500 euro netti al mese + tredicesima.

Quindi non sono affatto 10.000 euro netti al mese bensì 6500.

Sono tanti? Parlamentari, ministri, vice-ministri, membri di commissioni, eletti da milioni di persone, meritano tali stipendi? Non li meritano? E' un discorso che porterebbe lontano.

Quello che è sicuro è che proprio la Lega Nord ha proposto in questa fase di tagli il taglio prima del 5% poi del 10% dello stipendio dei parlamentari.

Inoltre proprio la Lega Nord con la sua recente riforma della costituzione detta "devolution" aveva portato, incredibile ma vero, alla diminuzione del numero di parlamentari.

Purtroppo però la riforma della devolution non è stata confermata con referendum, sotto la campagna di odio politico e disinformazione della sinistra e per il rigetto del Meridione che rifiuta qualsiasi riforma gli tolga l'assistenzialismo ed il parassitismo di cui vive.

Allora non lamentiamoci del vice ministro leghista Roberto Castelli se proprio la Lega Nord è l'unica nei fatti a cercare di diminuire numero di parlamentari e stipendi dei parlamentari.

Citazione:
Originariamente Scritto da snake Visualizza Messaggio
Assistenza informatica
Guadagno netto fra i 1000 e i 1200 euro, a seconda del regime fiscale che scegli e puoi scegliere.

Fatta salva la presenza di altri redditi (che diminuiscono il guadagno netto) o altre deduzioni/detrazione (che aumentano il guadagno netto).

Se non sbaglio non sei soggetto a Inail. Sicuramente non sei soggetto ad Irap.

Questo dando per scontato che le tue siano DAVVERO prestazioni di lavoro autonomo. Sulla qual cosa nutro fortissimi dubbi!

Già il fatto che non hai spese e lavori con i mezzi messi a disposizione dal tuo cliente farebbe quasi certamente considerare le tue prestazioni di lavoro dipendente o al massimo di lavoro parasubordinato davanti a qualsiasi giudice del lavoro.

Ultima modifica di investor6; 04-07-10 alle 11:55 AM Motivo: Merge 2 post.
Rispondi Con Citazione
  #73  
Vecchio 04-07-10, 11:43 AM
User
 
Data Registrazione: Jan 2005
Messaggi: 73
Grazie: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
snake
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Grazie per la risposta, effettivamente il lavoro è un "subappalto" e mi viene fornita la macchina che comunque è intestata all'azienda per cui lavoro, ma essendo l'unica che hanno è una cosa abbastanza tranquilla.

Ultima modifica di investor6; 04-07-10 alle 11:54 AM Motivo: anno / hanno
Rispondi Con Citazione
  #74  
Vecchio 04-07-10, 01:29 PM
User Attivo
Points: 4.032, Level: 40 Points: 4.032, Level: 40 Points: 4.032, Level: 40
Activity: 5% Activity: 5% Activity: 5%
 
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 244
Grazie: 10
Ringraziato 7 volte in 6 post
jaydee is on a distinguished road
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Ho letto il primo post.
Provo a chiedere chiarimenti:
1. se io guadagno circa 800 euro l'anno con il mio sito e mi apro una partita iva come ditta individuale in regime di contribuente minimo ci vado sotto o no?
Ovviamente escludendo le eventuali spese per il commercialista, se non ho capito male io dovrebbe rimanermi in mano a fine anno 800-20%-100 euro di iscrizione= 540 euro. C'è qualcosa che non sto considerando?
2.ho letto però, in un altro topic, che possono aprire ditta individuale solo coloro che hanno anche un contratto di lavoro subordinato, confermate?
Rispondi Con Citazione
  #75  
Vecchio 04-07-10, 02:17 PM
User Attivo
 
Data Registrazione: May 2010
Messaggi: 166
Grazie: 0
Ringraziato 12 volte in 7 post
uccelloalbatros is on a distinguished road
Predefinito Riferimento: P.IVA: ditta individuale o libero professionista. Esempio di calcolo del

Citazione:
Originariamente Scritto da jaydee Visualizza Messaggio
1. se io guadagno circa 800 euro l'anno con il mio sito e mi apro una partita iva come ditta individuale in regime di contribuente minimo ci vado sotto o no?
Sì vai sotto.

Citazione:
Ovviamente escludendo le eventuali spese per il commercialista, se non ho capito male io dovrebbe rimanermi in mano a fine anno 800-20%-100 euro di iscrizione= 540 euro. C'è qualcosa che non sto considerando?
20% cos'è?

Dai ricavi devi togliere il 20% di contributi previdenziali con un minimo di 3000 euro l'anno. Poi devi togliere il 20% se regime fiscale dei contribuenti minimi e marginali, oppure il 10% se regime fiscale delle nuove attività produttive, oppure l'irpef se regime fiscale ordinario.

Poi ci sono un'altro po' di cosette come irap, addizionali irpef, camera di commercio, commercialista ecc.

Citazione:
2.ho letto però, in un altro topic, che possono aprire ditta individuale solo coloro che hanno anche un contratto di lavoro subordinato, confermate?
Eh??? Ma no!
Rispondi Con Citazione
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato


Discussioni Simili
Discussione Autore Discussione Forum Risposte Ultimo Messaggio
Voglio essere libero professionista, non ditta individuale... almeno per il momento imotep FISCO, TASSE e LEGGI 6 25-07-12 01:38 PM
Chiacchieiriccio sulla discussione P.IVA: ditta individuale o libero professionista. steccio78 DISCUSSIONI OFF TOPIC 9 16-04-10 04:54 PM
ditta individuale art FISCO, TASSE e LEGGI 2 10-04-08 04:57 PM
Ditta individuale zorrozoba FISCO, TASSE e LEGGI 8 05-11-06 02:25 PM
ditta individuale magma FISCO, TASSE e LEGGI 16 17-01-05 01:54 AM


© 2001-2014 Advert Planet di Paolo Moro - Partita IVA 02280390309
Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.1.0