Come ho fatturato 46.000 euro in 4 mesi con le affiliazioni

il | Articoli, Guadagnare online | 4 commenti

Come ho fatturato 46.000 euro in 4 mesi con le affiliazioni

Come accade in ogni business, c’è una grande massa di persone che non riesce a guadagnare nulla (e si lamenta che “non funziona nulla”); una parte di persone che riesce a ricavare qualche piccolo introito e, infine, una percentuale davvero minima di persone che riesce veramente a sfondare.

La differenza tra queste categorie di persone? Chi guadagna veramente online – nel nostro caso di oggi – è maggiormente creativo, meticoloso, paziente e cura i dettagli con estrema pazienza. Che tradotto significa “investe molto più tempo”, dato che si tratta di attività che richiedono un grande investimento di tempo e risorse, siano esse economiche o umane.

Marco Maltraversi appartiene a questa categoria di persone: organizzatore del Marketing Business Summit (per il quale i lettori di AlVerde hanno uno sconto – si veda a fondo articolo), nonché esperto affiliate marketer, oggi ci anticipa di come è riuscito a fatturare 46 mila euro in 4 mesi grazie proprio all’Affiliate Marketing.

Lasciamo la parola a Marco…

Come ho fatturato 46k in un mese con le affiliazioni

Parlando di guadagno online si attira sempre molta curiosità. Ovviamente è un tema molto gettonato e online si trova di tutto.

Chi offre guadagni facili da network marketing, altri con sistemi infallibili sul forex o altri metodi di guadagno più o meno nuovi come affiliate, native adv e via discorrendo.

Durante la mia esperienza sul web ho avuto la fortuna di confrontarmi con diverse persone sia con molta più esperienza, sia con giovanotti intraprendenti che mi hanno aperto la mente sotto alcuni punti di vista.

Per prima cosa, e penso sia d’obbligo dirlo, per GUADAGNARE ONLINE ci vogliono:

  • Impegno
  • Passione
  • Dedizione
  • Inventiva

Nessuno ti regala nulla, nessuno ti darà la formula magica per guadagnare senza fare nulla.

Ne ho letti di libri, ho assistito a riunioni con professionisti nell’affiliate marketing e vi posso garantire che, per ottenere risultati, ci vuole una conoscenza approfondita del web e delle metriche che lo regolamentano e soprattutto una conoscenza profonda della fetta di mercato che si vuole raggiungere.

Io non sono un affiliate marketer, amo fare SEO e tutti quei settori annessi alla visibilità online e alla reputazione. Perché questa premessa? Perché chi fa questo mestiere, ovvero l’affiliate marketer professionista (o chiamatelo come vi pare), è come un broker di borsa, deve essere aggiornato sul pay out migliore, deve conoscere i programmi più redditizi ed essere in grado di farsi dare in anteprima programmi in esclusiva.

Detto questo, come si può guadagnare online?

La seguente immagine riassume alcune delle possibilità di guadagno online, ormai è possibile guadagnare con diversi programmi di affiliazione o con diverse metodologie…

come si puo guadagnare

Un altro aspetto fondamentale è non copiare. Ho avuto la possibilità di lavorare a fianco a di un marketer esperto in affiliazioni che ha avuto il coraggio di mostrami alcune campagne e le sue metodologie di lavoro.

Se avessi reso mio tutto quello che mi stava dicendo e l’avessi replicato, forse avrai guadagnato quanto lui ma sarei andato in competizione senza motivo su una nicchia delicata e avrei diminuito inutilmente il pay out ad entrambi.

Per questo motivo ti consiglio di:

  • Non copiare le nicchie altrui
  • Prendi spunto, ma sii originale
  • Sfrutta più programmi di affiliazione

Un altro problema per chi guadagna online con i programmi di affiliazione è quello di essere legati in modo univoco a una sola piattaforma.

Ad esempio quando si è sparsa la voce che con Amazon si poteva guadagnare bene, boom, tutti ad usare Amazon e poi sentirsi “fregati” all’abbassamento delle commissioni. Oppure aderire a programmi di affiliazione che dopo mesi non pagano le commissioni…

Insomma il mondo del guadagno online è bello e affascinante, ma non è tutto oro quello che luccica…

Ti racconto la mia esperienza

Prima di raccontarti la mia esperienza faccio una breve premessa… leggo molti libri online sul guadagno sull’affiliate e quasi tutti dicono sempre le stesse cose che, per chi è nel settore sono ovvie.

Ad esempio:

  • Apri il tuo blog
  • Crea la tua nicchia
  • Usa la newsletter
  • Ecc ecc

Quindi non ti rivelerò il metodo nuovo e innovativo per fare soldi online, perché di nuovo e innovativo c’è solo la tua creatività e la capacità di avere una visione ampia e concreta di come evolverà il mercato.

Il progetto che ho realizzato che è partito a maggio 2016 è stato un semplice sito settoriale (ma dai la classica nicchia!) in cui è stata posta attenzione su 3 cose:

  • Struttura del sito
  • Informazioni sul sito
  • Layout grafico
  • Ottimizzazioni SEO e non solo…

Per prima cosa si è cercato di dare agli utenti e ai motori di ricerca un sito che fosse al 100% usabile e reattivo, quindi supportava AMP, era veloce e risiedeva su un server in grado di reggere determinati volumi di traffico.

Le informazioni sul sito come articoli, video e categorie sono state attentamente curate e scelte con un’analisi dettagliata dei comportamenti degli utenti.

analisi pagine web

Una volta realizzato il sito si è cercato di fornire informazioni dettagliate agli utenti, migliori di quelle dei competitor.

Infine si sono seguite le comuni norme sulla SEO e visibilità online per rendere nel tempo sempre più visibile il sito web.

link building

Alla fine cosa si è ottenuto?

Nel giro di 4 mesi dal lancio del sito sono stati fatturati 46mila euro, partendo da un blog nuovo e senza campagne adv. In pratica il guadagno netto con le commissioni della piattaforma di affiliate è stato di circa 4.850€ in un mese. Direi non male.

Ora sarai un po’ infastidito perché come moltissimi articoli che parlano di quanto guadagnano online non danno mai informazioni sul sito, o sulle strategie fatte (in una convention ho mostrato uno dei siti con cui guadagno con le affiliazioni, nei 6 mesi successivi ne sono nati 7 identici … evviva l’inventiva!).

Non è questo il caso: a tutti i lettori di alverde che si iscriveranno al MARKETING BUSINESS SUMMIT (www.mbsummit.it) del 23 e 24 novembre (Milano), avranno in omaggio e in esclusiva il video Case Study SEO: da 0 a 38.000 visite al mese (46k di fatturato) con un sito nuovo. Ti spiego come ho fatto!

[Sconto per i lettori di AlVerde di 10 euro + video in omaggio inserendo il codice alverde; inoltre fino all’1 di settembre prezzo in early bid, con risparmio di ben 250 euro]

Ti spiego come ho creato un sito da 0: no domini scaduti o siti con trust. Come questo sito dopo circa un mese dalla creazione abbia generato 46 mila euro di fatturato e circa 31 mila visite organiche dalla SEO. In 30 minuti vedremo un caso studio e le tecniche applicate per arrivare al successo in poco tempo. Quindi ti spiegherò per filo e per segno cosa ho fatto!

A presto.


Grazie Marco! Ora siamo tutti curiosi. Ci vediamo al Marketing Business Summit di fine novembre a Milano!

Commenti

  1. In realtà il ragionamento è differente i 46k sono avvenuti in un mese ma sono quelli fatturati con il programma di affiliazione che ha un payout di circa il 10% per questo puliti sono stati circa 4850€.

    4 mesi è il tempo impiegato da quando è stato lanciato il sito per andare a regime e stabilizzarsi. Nel video ho cercato di spiegare questi passaggi nel dettaglio.
    Ciao, una domanda:

    scrivi che il guadagno netto è di circa 4.850€ al mese.

    46k/4 = 11.500€ di fatturato-

    11.500 - 4.850€ = 6.650€

    Questi sono costi o costi+tasse ?

    ciao!
    Molto interessante, grazie. Credo che la chiave su cui concentrarsi sia racchiusa nella frase "Una volta realizzato il sito si è cercato di fornire informazioni dettagliate agli utenti, migliori di quelle dei competitor.", che è un aspetto cruciale e secondo me troppo trascurato dai più.

Tags: