Analisi degli hashtag, analytics e gestione pro di Twitter: 14 tool imperdibili

il | Promuovere online | 0 commenti

Se dovessi individuare l’area di strumenti web più affollata di tutti, sarebbe senza dubbio quella riguardante i tool di Twitter. Il motivo è semplice:  la sezione di statistiche propria di Twitter è cosa recente; nel frattempo sviluppatori di tutto il mondo hanno cercato di riempire quel gap con miriadi di strumenti, diventati presto un riferimento imprescindibile per chi vuole cominciare a sfruttare Twitter in maniera seria, conoscendo numeri nascosti del proprio account, influencer, segreti e novità di determinati argomenti.

Oggi provo, quindi, ad individuare alcuni tool interessanti per Twitter. Menziono tutti strumenti con almeno una versione gratuita. Iniziamo!

Twitonomyhttp://www.twitonomy.com/

Parto dal mio preferito: ha una chiarezza espositiva senza pari di numeri, statistiche, rapporto follower – following, orari più efficaci per twittare, interazioni. Nella sua versione gratuita permette di vedere diverse statistiche. Da provare!

 

TweetDeckhttps://about.twitter.com/products/tweetdeck

Fecero una grande cosa gli sviluppatori di TweetDeck, dato che poi il tool fu comprato direttamente da Twitter. E’ uno strumento ideale per gestire account Twitter, per organizzare il lavoro social, per ingaggiare il dialogo con gli utenti e per fare un professionale “real time tracking”.

 

FollowerWonkhttp://followerwonk.com/

Vi trovate bene ad interpretare dati rappresentati in maniera visuale, con grafici a torta ad esempio? Se è così, allora questo è il vostro tool: potrete conoscere chi sono i vostri follower, cosa twittano, da dove twittano e avrete la possibilità di confrontare differenti account.

 

ManageFitterhttp://manageflitter.com/

Avete molti account Twitter da gestire? ManageFitter può aiutarvi in questo, soprattutto però nella versione a pagamento: con quella gratuita potete fare una pulizia di follower – following rapida e ricercare account utente focalizzati su specifici argomenti.

 

TwtrLandhttp://twtrland.com/

Con questo impronunciabile tool vi concentrerete nel fare analisi dettagliate sulle caratteristiche dei vostri follower. Utile se volete conoscere bene la vostra base utenti per fare azioni di ingaggio successive, in ottica dialogo o conversioni.

 

SocialRankhttps://www.socialrank.com/

Ideale per chi ha tanti utenti seguiti e follower: SocialRank permette di organizzare gli utenti in liste e di filtrarli ulteriormente, così da indirizzare meglio i vostri sforzi di dialogo e ingaggio delle persone.

 

Rifflehttp://crowdriff.com/riffle/

riffle

Con tanto di add-on per Chrome, Riffle mi incuriosisce per via dell’analisi approfondita in tempo reale che permette di fare su ogni utente cercato: retweet, preferiti, hashtag maggiormente usati, url preferite, numero di tweet al giorno, valore klout… Riffle fornisce una carta d’identità per ogni account.

 

RiteTaghttps://ritetag.com

RiteTag si concentra sugli hashtag, analizzando keyword su keyword e individuando per ogni argomento gli hashtag più efficaci per mostrarvi a pubblici target sempre nuovi. Molto interessante se volete aumentare la vostra esposizione su Twitter e fare sempre più click.

 

Hashtagify http://hashtagify.me/

Come RiteTag, anche questo strumento si concentra sugli hashtag mostrandovi delle top ten di parole chiave e permettendovi di “collezionarle”, salvandole, attivando alert via mail, individuandone gli influencer, il tutto riassunto in grafici di popolarità e trend davvero chiari, con variazione lungo l’asse del tempo.

 

DoesFollowhttp://doesfollow.com/

Questo strumento è una scoperta: come MyTopTweet fa una sola cosa ma la fa bene. Vi permette, infatti, di capire se un utente A è seguito da un utente B. Esempio: Obama è follower del Papa? Con DoesFollow lo saprete.

 

Trovare contenuti particolari su Twitter

MyTopTweethttps://mytoptweet.com/

Un mini tool particolare, minimalista: individua i vostri 10 tweet top di sempre. Fine.

 

Twiphohttp://twipho.net/

Il flusso continuo di tweet rende qualunque ricerca tutto sommato difficile in Twitter, per via dell’alta mole e della velocità dei contenuti pubblicati. Twipho va incontro alle esigenze di chi cerca… foto su Twitter. Twipho vi mostra cosa sta succedendo su Twitter tramite le foto pubblicate dagli utenti.

 

Seenhttp://seen.co/

Le migliori foto, i video e i contenuti più interessanti relativamente ad un hashtag particolare vengono collezionati da Seen. Con Seen monitorerete qualunque argomento specifico, senza perdervi mai più una sola virgola.

 

Topsyhttp://topsy.com/

Topsy è un must per capire chi ha twittato una certa url ma anche per scoprire influencers, foto e video su un determinato argomento. Ottimo strumento di ascolto della rete Social…

 

Usate maggiormente strumenti per la gestione dei canali Twitter o per guardarne le statistiche o ancora per monitorare follower e influencers? A voi la parola nella nuova discussione del nostro forum riguardante “i migliori Tool per Twitter”.

Tags: